Il mio minestrone

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14251
Iscritto il: 12/03/15, 9:33
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Sini » 15/03/2015, 11:00

Ciao, Lucy.

Grazie per la solidarietà... mi sembra proprio di essermi infilato (involontariamente ed inconsapevolmente) in un'impresa titanica...

Grazie anche per la segnalazione della allelopatia tra Vallisneria e Cryptocoryne, mi era sfuggita. Quindi regalerò anche la Vallisneria e, piano piano, virerò verso le altre piante.

Se ho capito bene suggerisci, come "regina", la Cryptocoryne. Mi segno anche la Hygrophila Corymbosa. Se qualcun altro ha suggerimenti, indicazioni o allarmi gliene sarò grato.

Dopodiché chiederò lumi anche nella sezione fertilizzanti perché mi pare che la mia acqua si sia progressivamente impoverita...

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Rox » 15/03/2015, 13:44

Sini ha scritto: in un'impresa titanica...
Titanica?...
Hai letto come si chiama questo forum? :))

La specie regina, che può essere anche un pesce, non la devi scegliere perché "è facile", ma perché ti piace quella.
Salvo casi eccezionali, se non è facile ce la facciamo diventare, con quattro soldi e 10 minuti di impegno... :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14251
Iscritto il: 12/03/15, 9:33
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Sini » 15/03/2015, 17:20

Eh, Rox, sei gentilissimo, ma a me sembra davvero titanica..

Comunque basta lamentarsi, davvero va bene il suggerimento di Lucy.

Cryptocoryne è incoronata regina del minestrone di verdure di Sini.

Solo che, così a occhio, preferirei la varietà Walkeri alla sua Wendtii.

Quindi procederei (con molta gradualità) in questo senso.

Restano:

- Anubias Barteri Nana
- Anubias Barteri Barteri
- Egeria Densa

Partono:
- Alternanthera
- Vallisneria
- Bacopa

Facciano come vogliono:
- i pratini
- la Cabomba (che è messa maluccio)

Arrivano:
- Cryptocoryne Walkeri (specie “regina”)
- Hygrohila Corimbosa
- Microsorum Pteropus (Felce di Giava)

Dovrebbero essere tutte facili e poco esigenti in fatto di luce e CO2.
Non dovrebbero esserci fattori allelopatici tra loro.

Potrebbe andare?

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14251
Iscritto il: 12/03/15, 9:33
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Sini » 15/03/2015, 17:35

Se la specie regina può essere un pesce direi i (già presenti) Danio Rerio: mi fanno impazzire...

Sono compatibili con le piante?

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
susy1267
star3
Messaggi: 401
Iscritto il: 28/11/14, 23:43
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di susy1267 » 15/03/2015, 20:25

ciao sini... secondo me può andare.. anche io ho i danio rerio... effettivamente avrebbero bisogno di una vasca almeno lunga un metro per il loro instancabile nuoto... ma ormai ci sono perciò fai in modo che stiano il meglio possibile ;) ;) con le piante non hanno problemi ;) ;)
Lucy mi piace... ma io sono susy :D :D :-h :-h

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14251
Iscritto il: 12/03/15, 9:33
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Sini » 15/03/2015, 21:10

Oooops... che figura!!! :(
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14251
Iscritto il: 12/03/15, 9:33
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Sini » 19/03/2015, 20:52

Eccoci.

Ho finito di sistemare le piante, potete vedere l'attuale flora nel mio profilo.

Dovrebbero essere tutte piantine robuste e poco esigenti di luce e CO2, quindi non dovrebbero trovarsi male.

Speriamo che attecchiscano bene come le precedenti...

Ho anche ordinato phmetro, conduttivimetro e pigne di ontano.

Per parlare di fertilizzazione devo aspettare il conduttivimetro?

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 19/03/2015, 21:08

Per aiutarti in maniera più precisa serve il conduttivimetro ma, se vuoi iniziare ad informarti, aprire un nuovo topic non costa niente :-bd
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 14251
Iscritto il: 12/03/15, 9:33
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Sini » 19/03/2015, 21:17

Ok, aspetto qualche giorno, non mi costa niente.

Grazie,

Sini
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Il mio minestrone

  • Cita

Messaggio di Rox » 20/03/2015, 13:48

Con quelle piante lì, sotto 24 W, senza CO2... c'è poco da fertilizzare.

Quando vai in qualche ipermercato, comprati uno di quei flaconi da 7-8 Euro e ti durerà un anno.
Qualcosa come 'ste robette qui:
Fertilizzanti.jpeg
Non sei nella situazione di dover controllare il fosforo, il potassio o il ferro...
Probabilmente quel flacone sarà un supporto psicologico, più per te che per le piante.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti