in allestimento

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
massimliano
star3
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/07/14, 21:14

in allestimento

Messaggio di massimliano » 26/07/2014, 21:36

salve a tutti ,
ho un 75 litri in allestimento, ancora vuoto solo con ghiaietto , vorrei metterci delle piante visto che gira ormai da un mesetto, mi piacerebbe metterci tra le altre la Lemna minor
ma il negoziante a me comodo non ne ha , mi ha consigliato la Limnobium laevigatum dicendomi che è anche meglio...però prima di comprare vorrei sapere che cosa ne pensa chi ne sa più di me :D

grazie

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: in allestimento

Messaggio di Rox » 26/07/2014, 22:02

massimliano ha scritto:mi ha consigliato la Limnobium laevigatum dicendomi che è anche meglio...
Ha ragione lui! :-bd
Il Limnobium richiede un tantino di ferro in più, ma dà più soddisfazioni anche sull'estetica.

Il problema è che ombreggia di più.
Se non riesci a contenerlo, le eventuali piante sommerse avranno pochissima luce.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
massimliano (26/07/2014, 22:18)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
massimliano
star3
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/07/14, 21:14

Re: in allestimento

Messaggio di massimliano » 26/07/2014, 22:18

Grazie per la risposta... :)
Il problema è che ombreggia di più.
Se non riesci a contenerlo, le eventuali piante sommerse avranno pochissima luce.
è comunque facilmente asportabile come la Lemna ?

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: in allestimento

Messaggio di Uthopya » 26/07/2014, 22:54

È più facilmente asportabile rispetto alla Lemma perché più grande :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: in allestimento

Messaggio di Stifen » 27/07/2014, 9:34

La lemna te la ritrovi pure dentro al filtro che entra per i condotti di aspirazione superficiali...
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
massimliano
star3
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/07/14, 21:14

Re: in allestimento

Messaggio di massimliano » 28/07/2014, 14:19

Grazie mille a tutti :D

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: in allestimento

Messaggio di lucazio00 » 29/07/2014, 16:46

Per sbarazzarsi della Lemna la meglio cosa è il retino, oppure l'allelopatia.
Con entrambi non c'è scampo!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: in allestimento

Messaggio di Rox » 30/07/2014, 13:38

lucazio00 ha scritto:oppure l'allelopatia.
Ah... giusto... anche quella. :-bd
I Myriophyllum rallentano la Lemna, talvolta fino a bloccarla.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
massimliano
star3
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/07/14, 21:14

in allestimento

Messaggio di massimliano » 03/08/2014, 12:08

Rieccomi a chiedere aiuto :-s
Ho notato in questi ultimi due giorni un deperimento delle piante, le ho inserite nell'acquario il 30 luglio,
Semplice deperimento da adattamento o devo preoccuparmi?ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: in allestimento

Messaggio di Stifen » 03/08/2014, 13:32

Il cerato puoi lasciarlo anche galleggiante così prende tutta la CO2 che vuole.
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti