iniziamo la piantumazione

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42
Profilo Completo

iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di Francesco21 » 02/09/2015, 17:09

Immagine

Ciao ragazzi, ecco ho iniziato ad inserire alcune piante e sono in attesa che ne arrivino altre 3 per completare, saranno 10 giorni di attesa....
L'illuminazione ricordo che è di 0.8 w/l con due x 28 w plant dennerle e una 28w amazon day!

Ora nell'atesa come mi devo comportare?
Meglio mettere subito la c02? O aspetto che sia completo di piante? Idem per la fertilizazzione....

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 02/09/2015, 17:37

Qualche info in più sarebbe utile :D
Quali altre piante stai aspettando? che allestimento andrai a ricreare? valori dell'acqua?

Comunque diciamo che con la CO2 meglio subito, però stai attento a non scendere troppo con il pH durante la maturazione del filtro.
Con il fotoperiodo parti basso, 4h massimo, e poi una volta finita la piantumazione inizierai ad aumentare di 1/2 h a settimana.
Come fertilizzazione aspettiamo i valori dell'acqua ma probabilmente inizieremo con gli stick NPK. ;)

PS adesso che hai inserito leprime piante compila il profilo così sarà più facile aiutarti ;)
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42
Profilo Completo

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di Francesco21 » 02/09/2015, 18:05

GiuseppeA ha scritto:Qualche info in più sarebbe utile :D
Quali altre piante stai aspettando? che allestimento andrai a ricreare? valori dell'acqua?

Comunque diciamo che con la CO2 meglio subito, però stai attento a non scendere troppo con il pH durante la maturazione del filtro.
Con il fotoperiodo parti basso, 4h massimo, e poi una volta finita la piantumazione inizierai ad aumentare di 1/2 h a settimana.
Come fertilizzazione aspettiamo i valori dell'acqua ma probabilmente inizieremo con gli stick NPK. ;)

PS adesso che hai inserito leprime piante compila il profilo così sarà più facile aiutarti ;)
Sto aspettando una Gymnocoronis e 2 bacopa australis e una cabomba acquatica
Valori pH 7.5
NO2- 0.5
Cercheró di ricreare a grandi linee una amazzonica!
Come fondo ho il manado!

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 02/09/2015, 18:25

NO3- GH KH ?

Con la CO2 inizia da subito ma come già detto non scendere troppo con in pH.

Se non vedo male (sono da cell) le prime due in primo piano sono delle Cryptocoryne giusto? se così fosse non sono proprio amazzoniche ma il problema principale è che se il video del cell non inganna c'è anche un Echinodrus e tra le due c'è allelopatia.
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42
Profilo Completo

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di Francesco21 » 02/09/2015, 18:30

Dopo misuro anche quei valori!
Comunque è una anubias !
Giusto sulle criptocorine in fronte

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 02/09/2015, 18:37

Francesco21 ha scritto:Comunque è una anubias !
Mi sembrava gigante e non vedo il rizoma ~x( ..non è che lo hai interrato? [-x va legato a qualche supporto come legni o rocce e lasciato "scoperto" altrimenti la pianta muore.
Francesco21 ha scritto:Comunque è una anubias !
Giusto sulle criptocorine in fronte
Bè allora possiamo dire che hai la metà delle piante che non centra niente con l'amazzonia..poi bisogna indagare su che Bacopa hai inserito .


Tornando alle piante, l'Anubias oltre che a stare con il rizoma scoperto deve stare all'ombra altrimenti si riempirà di alghe essendo una pinta moooolto lenta ;)

Per le altre che ti devono arrivare quando sarà il momento ne riparleremo in modo da non mandarti in confusione ;)
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42
Profilo Completo

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di Francesco21 » 02/09/2015, 18:59

GiuseppeA ha scritto:
Francesco21 ha scritto:Comunque è una anubias !
Mi sembrava gigante e non vedo il rizoma ~x( ..non è che lo hai interrato? [-x va legato a qualche supporto come legni o rocce e lasciato "scoperto" altrimenti la pianta muore.
Francesco21 ha scritto:Comunque è una anubias !
Giusto sulle criptocorine in fronte
Bè allora possiamo dire che hai la metà delle piante che non centra niente con l'amazzonia..poi bisogna indagare su che Bacopa hai inserito .


Tornando alle piante, l'Anubias oltre che a stare con il rizoma scoperto deve stare all'ombra altrimenti si riempirà di alghe essendo una pinta moooolto lenta ;)

Per le altre che ti devono arrivare quando sarà il momento ne riparleremo in modo da non mandarti in confusione ;)
Non ho zone d'ombra nell'acquario, come faccio?
Comunque il venditore non mi ha detto che il rizoma deve stare scoperto, dopo la alzo un pelino in modo da farlo emergere dal manado!

Diciamo che volevo ricreare in gran lunga l'amazzonia, niente di specifico.
E oggi quando ho acquistato mi sono lasciato trasportare!

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1498
Iscritto il: 02/12/13, 15:53
Profilo Completo

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di Stifen » 02/09/2015, 21:17

Francesco21 ha scritto:Non ho zone d'ombra nell'acquario, come faccio?
Piante galleggianti: non hai che l'imbarazzo della scelta!
Francesco21 ha scritto:dopo la alzo un pelino in modo da farlo emergere dal manado!
Fortunatamente il manado è molto dreante e passa l'acqua, ma il rizoma come già ti hanno detto andrebbe tenuto tutto fuori legato a una roccia o un legno...
Francesco21 ha scritto:Diciamo che volevo ricreare in gran lunga l'amazzonia, niente di specifico.
Principalmente si consigliano piante della stessa area geografica per evitare problemi di allelopatia.
Francesco21 ha scritto:E oggi quando ho acquistato mi sono lasciato trasportare!
Alzi la mano chi non ha mai avuto una anubias!!! ;)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Francesco21
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 03/08/15, 13:42
Profilo Completo

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di Francesco21 » 03/09/2015, 0:44

Avete ragione ragazzi, ho commesso degli errori, ma al momento dell'acquisto ho visto che le piante che volevo non le aveva e doveva ordinarle, allora mi sono lasciato trasportare dalla bellezza delle piante e le ho acquistato.
Ora spero di aver fatto bene a rimuovere e regalare ad un amico le Criptocorine e l'Anubias, che legandola a qualcosa,seppur qualcosa di basso, le foglie sarebbero fuoriuscite ( sceglieró poi un anubias più bassa, magari nana!

Ora in acquario ho la bacopa, e l'egeria densa vicino al tronco!

Tra 10 giorni, mi arriveranno:

2 Bacopa Australis
1 Cabomba acquatica
1 Myriophyllum mattogrossense
1 Gymnocoronis
E vescicularia, in modo da non fuoriuscire dal tema, e non creare Allelopatia!

Cosa ne dite? Ho fatto bene?
Ora ho un fotoperiodo di 4 ore esatte!
Cosa devo fare nell'attesa?
Per la fertilizzazione basta il manado per ora? E iniziare con prodotti quando avró finito la piantumazione?
La C02 se la mettessi settimana prossima va bene?

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: iniziamo la piantumazione

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 03/09/2015, 7:44

Francesco21 ha scritto:Avete ragione ragazzi, ho commesso degli errori, ma al momento dell'acquisto ho visto che le piante che volevo non le aveva e doveva ordinarle, allora mi sono lasciato trasportare dalla bellezza delle piante e le ho acquistato.
Tranquillo...ci siamo passati tutti ;)
Francesco21 ha scritto:Ora spero di aver fatto bene a rimuovere e regalare ad un amico le Criptocorine e l'Anubias, che legandola a qualcosa,seppur qualcosa di basso, le foglie sarebbero fuoriuscite ( sceglieró poi un anubias più bassa, magari nana!
Hai fatto bene. Come ti ha già detto Stifen, per piante e pesci , è molto meglio restare nella stessa area geografica non solo per l'allelopatia ma anche per avere in vasca flora e fauna che condividano i valori dell'acqua. Per la nuova Anubias aspetta di aver fatto maturare bene l'acquario e poi deciderai.
Francesco21 ha scritto:Ora in acquario ho la bacopa, e l'egeria densa vicino al tronco!

Tra 10 giorni, mi arriveranno:

2 Bacopa Australis
1 Cabomba acquatica
1 Myriophyllum mattogrossense
1 Gymnocoronis
E vescicularia, in modo da non fuoriuscire dal tema, e non creare Allelopatia!

Cosa ne dite? Ho fatto bene?
Ora ho un fotoperiodo di 4 ore esatte!
Per la fertilizzazione basta il manado per ora? E iniziare con prodotti quando avró finito la piantumazione?
La C02 se la mettessi settimana prossima va bene?
Con quelle che ti devono arrivare, se riuscirai a "riprodurle" riempirai l'acquario in men che non si dica e verrà fuori un bel lavoro. :-bd
Fotoperiodo 4h va bene e fino a che non arrivano le altre piante lascialo così.
Il manado non è un fondo fertilizzato e quindi non rilascia nutrienti. Con questo fondo avrai inizialmente un'innalzamento del GH che riabbasseremo s enecessario con dei cambi parziali a maturazione avvenuta (per qualsiasi altro dubbio apri un nuovo topic).
Ci dai qualche valore dell'acqua giusto per capire se le piante che hai dentro adesso hanno da mangiare? ;)
Per la CO2 va bene anche settimana prossima non ti preoccupare. :-bd
Francesco21 ha scritto:Cosa devo fare nell'attesa?
Mani intasca fino a che non ti arrivano le piante nuove, poi piante le metti a dimora e ancora mani in tasca per un mese in modo che maturi per bene tutto. La pazienza in questo hobby è fondamentale, se parti bene non avrai problemi, se hai fretta rischi di incasinarti la vita. :-bd
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Dandano e 4 ospiti