Inserimento hemianthus callitrichoides

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 29/03/2018, 20:53

Ok,grazie mille per la disponibilità...

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4418
Iscritto il: 07/02/14, 14:35
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di Nijk » 29/03/2018, 23:22

tommyramone ha scritto: Ok,grazie mille per la disponibilità...
Chiedi in chimica perchè per i rabbocchi dell'acqua evaporata il discorso cambia un pochino e probabilmente quelli ti conviene farli solo con osmosi, è diverso per alcuni motivi dal discorso dei cambi d'acqua e qui in piante la cosa non ti sarà chiara fino in fondo.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 30/03/2018, 8:33

Nijk ha scritto:
tommyramone ha scritto: Ok,grazie mille per la disponibilità...
Chiedi in chimica perchè per i rabbocchi dell'acqua evaporata il discorso cambia un pochino e probabilmente quelli ti conviene farli solo con osmosi, è diverso per alcuni motivi dal discorso dei cambi d'acqua e qui in piante la cosa non ti sarà chiara fino in fondo.
Certo,non ero ironico,mi stai aiutando davvero molto...☺️

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 02/04/2018, 19:57

Dopo una settimana dall’inserimento,la calli sembra essere partita,si è espansa e si vedono un sacco di radici che cercano il terreno,domani comincerei a fertilizzare,che dite?Sempre incrociando le dita...qui l’ora e sotto il prima...
1D5197BB-CFF1-4340-8DEE-037DE63DE923.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 11/04/2018, 23:31

Appurato che effettivamente non sono stato molto bravo nella piantumazione,ed ora capisco perché,dopo quasi tre settimane la situazione con la calli è questa.C’è da intervenire in qualche modo a livello di potatura per le parti più lunghe ed eventualmente con reimpianto nelle zone ancora deserte o devo lasciare tutto com’è?
5D8AF719-3634-4EF1-BBC5-7A6D80074051.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
BrUcOmElA
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/04/18, 15:31
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di BrUcOmElA » 14/04/2018, 11:14

Ciao, io l'ho avuta come pianta e ci ho fatto un 180 litri praticamente solo con quella. Io ho lasciato parecchi buchi e ho aspettato che le piantine si espandessero fino a coprire tutto il fondo. Se le piante sono in salute e crescono aspetta ancora un pò e vedi se si allargano, poi eventualmente passerei a potarle. Se vedi che crescono solo in altezza probabilmente la luce è troppo debole per loro

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 14/04/2018, 11:51

No,sta crescendo aderente al terreno, quindi direi che la luce è ok...

Avatar utente
BrUcOmElA
star3
Messaggi: 24
Iscritto il: 06/04/18, 15:31
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di BrUcOmElA » 15/04/2018, 17:03

È una pianta esigente e a crescita lenta quindi devi avere pazienza

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 18/04/2018, 19:14

Mi è stato detto che è una pianta difficile e che vuole essere potata spesso perché tende a farsi ombra da sola e questo non va bene.Ora la domanda è,quando?Ora la mia situazione è questa,è ovvio che le foglie più in basso non ricevono luce.Puó essere pensabile una potatura parziale dove è più alta e copre,lasciandola invece stolonare dove deve ancora atticchire?Ad un mese dal trapianto è troppo presto?Ne soffrirebbe?
4151B42D-5709-4E1F-8E80-AF50299C3EBD.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

tommyramone
star3
Messaggi: 264
Iscritto il: 07/03/18, 21:33
Profilo Completo

Inserimento hemianthus callitrichoides

  • Cita

Messaggio di tommyramone » 18/04/2018, 21:12

@Nijk @BrUcOmElA
750E2F19-4691-4DFF-8B7D-F0317DAE59FB.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti