le carenze della mia Alternanthera

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di ersergio » 27/04/2015, 20:40

Rox ha scritto:
ersergio ha scritto:non sono da imputare ad una carenza di potassio?
Il potassio non fa mai male...
Ce l'hai un conduttivimetro?
Si Rox, però la conducibilità non scende ~x(
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di ersergio » 16/05/2015, 8:08

Aggiornamento della situazione...non ho ancora potato...ora la pianta è arrivata al pelo dell'acqua.
Nel frattempo però , è sorto qualche problema...le foglie si stanno accartocciando, ho l'impressione che ci sia qualcosa che ostacoli l'assorbimento del ferro , che comunque inserisco in abbondanza.
Dico questo anche perchè è anche meno rossa di prima, così come la rotala.
So che l'eccesso di manganese ha questo effetto, ma anche una errata erogazione di CO2, porterebbe a questo?
Nel senso potrebbe inibire in qualche modo l'assorbimento del ferro stesso non essendo sufficiente?
Ecco qualche foto per illustrarvi meglio la situazione...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di cuttlebone » 16/05/2015, 8:47

A parte il colore ed alcune foglie, le altre non mi sembrano così accartocciate.
Vedo però che hai parecchie radici avventizie: a nitrati e fostati come sei messo? Hai messo un chiodo e qualche pezzo di stick sotto la pianta?
pH e KH quanta CO2 ti dicono?


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di ersergio » 16/05/2015, 9:53

Si al chiodo si agli stick NO3- 25 mg/l PO43- 2 mg/l con l'aiuto del cifo fosforo, KH 6 pH 6.7, ma ho un grosso legno in vasca.
la prova della bottiglietta shekerata mi ha dato , dopo shekerato , pH 7.3, quindi effetto dell'acidificazione per la CO2 di 0,6 ...
ho comunque l'impressione che la.CO2 con il mio venturi non sia molto efficiente. ...sono in procinto di mettere l'atomizzatore askoll...quello buono per capirci, già in mio possesso.
Ma la poca CO2 può inibire l'assorbimento del ferro?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di cuttlebone » 16/05/2015, 10:06

ersergio ha scritto: Ma la poca CO2 può inibire l'assorbimento del ferro?
Non credo, ma accartocciare un po le foglie si [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di ersergio » 16/05/2015, 10:19

cuttlebone ha scritto:
ersergio ha scritto: Ma la poca CO2 può inibire l'assorbimento del ferro?
Non credo, ma accartocciare un po le foglie si [emoji6]


Alessandro
Grazoe Ale, metterò, credo oggi, l'atomizzatore askoll...vediamo se migliora.la.situazione...anche la ludwigia red ha le foglie molto accartocciate. ..
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di Rox » 16/05/2015, 12:19

Devi potare e ripiantare.
Butta via la parte bassa e ricomincia con le nuove talee.

La CO2 sembra essere sufficiente, forse abbondante, ma l'Alternanthera reagisce lentamente a quello che fai.
Se ci metti del ferro oggi, ad esempio, gli effetti sulla pianta potresti vederli tra un mese.

Nel tuo acquario ci sono specie più adatte da usare come test, piante che reagiscono il giorno dopo...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6859
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di darioc » 16/05/2015, 13:45

Ma i cambi d'acqua per reintegrare il calcio alla fine li avevi fatti? E la prova del fosforo arrivando a 3/4 mg / l? Avevi già aperto un Topic sul problema. L'eccesso di manganese è solo una delle cause delle foglie accartocciate...
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di ersergio » 16/05/2015, 17:33

Rox ha scritto:
Nel tuo acquario ci sono specie più adatte da usare come test, piante che reagiscono il giorno dopo...
Mi potresti fare qualche esempio Rox?
Ma da test per il ferro o CO2?
darioc ha scritto:Ma i cambi d'acqua per reintegrare il calcio alla fine li avevi fatti? E la prova del fosforo arrivando a 3/4 mg / l? Avevi già aperto un Topic sul problema. L'eccesso di manganese è solo una delle cause delle foglie accartocciate...
Di cambi ne ho fatto uno a breve il secondo
Per quanto riguarda il fosforo a 3/4 mg/l attendo di vedere come va con i cambi...il primo non sembra aver sortito nessun effetto...
E comunque sulla sospetta carenza di calcio ho aperto un topic qui ...se mi vuoi dare una mano sei il benvenuto :D
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6859
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

le carenze della mia Alternanthera

Messaggio di darioc » 17/05/2015, 0:23

ersergio ha scritto:
darioc ha scritto:Ma i cambi d'acqua per reintegrare il calcio alla fine li avevi fatti? E la prova del fosforo arrivando a 3/4 mg / l? Avevi già aperto un Topic sul problema. L'eccesso di manganese è solo una delle cause delle foglie accartocciate...
Di cambi ne ho fatto uno a breve il secondo
Per quanto riguarda il fosforo a 3/4 mg/l attendo di vedere come va con i cambi...il primo non sembra aver sortito nessun effetto...
E comunque sulla sospetta carenza di calcio ho aperto un topic qui ...se mi vuoi dare una mano sei il benvenuto :D
Esergio, hai aperto due topic e mi pare di capire che ti aspetti risposte diverse ma alla fine il problema è sempre lo stesso per cui hai aperto il Topic sul calcio (li forse era solo la Ludwigia ma alla fine le foglie apicali accartocciate su Ludwigia e Alternanthera hanno più o meno le stesse cause, l'althernantera ci impiega di più ad andare in carenza.) . Non ha senso fare altre ipotesi se no hai già escluso fosforo e calcio. ;)
Per le piante-test ti indicano tutte le carenze, non solo CO2 e ferro se dai leggere... Altrimenti ti aiuta il forum. :D
Quelle più utili sono Heteranthera, limnophila, Ludwigia (che infatti è andata in carenza molto prima del l'Alternanthera) e rotala (utilissima per il potassio e il ferro).
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BollaPaciuli e 3 ospiti