Le mie piante sono sofferenti?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9508
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di GiuseppeA » 21/01/2016, 16:56

Ti mancano i fosfati. Nel protocollo Easy life che usi non ci sono vero?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di mitsus » 21/01/2016, 18:31

GiuseppeA ha scritto:Ti mancano i fosfati. Nel protocollo Easy life che usi non ci sono vero?
No. I fosfati mi arrivano domani. Appena li ho li aggiungo. Mi mantengo sempre con mezza dose?

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9508
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di GiuseppeA » 21/01/2016, 18:35

mitsus ha scritto:
GiuseppeA ha scritto:Ti mancano i fosfati. Nel protocollo Easy life che usi non ci sono vero?
No. I fosfati mi arrivano domani. Appena li ho li aggiungo. Mi mantengo sempre con mezza dose?

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk
A quanto sei di fotoperiodo? Tenendo conto delle concentrazione mooolto blande che hanno questo protocolli, anche la dose completa non farebbe male.

Io andrei di dose intera e controllerei come reagiscono le piante. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di mitsus » 21/01/2016, 20:13

GiuseppeA ha scritto:
mitsus ha scritto:
GiuseppeA ha scritto:Ti mancano i fosfati. Nel protocollo Easy life che usi non ci sono vero?
No. I fosfati mi arrivano domani. Appena li ho li aggiungo. Mi mantengo sempre con mezza dose?

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk
A quanto sei di fotoperiodo? Tenendo conto delle concentrazione mooolto blande che hanno questo protocolli, anche la dose completa non farebbe male.

Io andrei di dose intera e controllerei come reagiscono le piante. ;)
Per il fotoperiodo sono a poco più di 5 ore.
Ok per la dose completa.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6269
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di giampy77 » 23/01/2016, 0:07

Vai tranquillo a dose completa come dice Giuseppe almeno adesso che se a fotoperiodo ridotto non mandiamo le piante in carenza ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di mitsus » 23/01/2016, 21:14

Ragazzi aggiornamento.
Come suggerito da Giuseppe e da Giampy ho aggiunto fosfati. L'upgrade delle luci sta facendo riprendere la Rotala. Anche le altre piante sembrano stiano molto meglio.
Una domanda. Noto che la Rotala sta sviluppando delle radici aeree lungo lo stelo e si sta allungando molto ( nonché stanno allungando anche le foglie....finalmente).
Che ne pensate? Sono normali queste radici aeree? Quando l'ho ripiantata, la nuova che ho preso ne aveva già alcune così, solo che vedo stanno crescendo ed aumentando.

Grazie

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16493
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di fernando89 » 23/01/2016, 23:06

metti un quarto di stick sotto..le radici aeree le sviluppa quando non trova nutrienti nel terreno e quindi li cerca in acqua..poi controlla se nelle parti nuove ne sviluppa di nuive..quelle già presenti non se ne andranno
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di mitsus » 24/01/2016, 17:54

fernando89 ha scritto:metti un quarto di stick sotto..le radici aeree le sviluppa quando non trova nutrienti nel terreno e quindi li cerca in acqua..poi controlla se nelle parti nuove ne sviluppa di nuive..quelle già presenti non se ne andranno
Ok. Anche se il fondo è fertile. Quando l'ho piantata mi sono assicurato che il fusto andasse a contatto con il fondo.
C'è da dire che la Rotala non presentava radici quando l'ho tolta dal vasetto.... Solo alcune lungo il fusto nella parte superiore.

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6269
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di giampy77 » 24/01/2016, 19:54

Posta due foto.
Ma la parta alta diventa rossa?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31009
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Le mie piante sono sofferenti?

Messaggio di cicerchia80 » 24/01/2016, 21:10

mitsus ha scritto:
fernando89 ha scritto:metti un quarto di stick sotto..le radici aeree le sviluppa quando non trova nutrienti nel terreno e quindi li cerca in acqua..poi controlla se nelle parti nuove ne sviluppa di nuive..quelle già presenti non se ne andranno
Ok. Anche se il fondo è fertile. Quando l'ho piantata mi sono assicurato che il fusto andasse a contatto con il fondo.
C'è da dire che la Rotala non presentava radici quando l'ho tolta dal vasetto.... Solo alcune lungo il fusto nella parte superiore.

Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk
non sarebbe una regola fissa.....mà....a meno che non sei basso di Nitrati...scusa ma non sò come siete rimasti,essendoci i miei "TUTOR" mi sono tirato fuori :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti