Le mie piante

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Bloccato
Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Simo63 » 16/12/2013, 15:00

Inquinano parecchio l'acqua ? Contengono anche ferro?
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10097
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di lucazio00 » 16/12/2013, 16:13

Ma Rox dice che non ha problemi di inquinamento...
Io nel dubbio comprerei sia quelli col magnesio (stick rossi) che quelli col ferro (verdi).
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Simo63 » 16/12/2013, 19:15

Leggendo il tuo thread e dato che ho un'ipercoop dietro casa avevo proprio intenzione di fare così. Magari quello col ferro sarà più gradito alla macrandra
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10097
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di lucazio00 » 16/12/2013, 19:36

Si le piante rosse gradiscono un bonus di ferro :D :-bd
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20396
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Rox » 16/12/2013, 19:47

Leggi le etichette. Se trovi quelli che contengono anche microelementi, è meglio.

Ogni supermercato ha i suoi.
Se trovi i microelementi in diverse marche, prendi quelli con più potassio e meno fosforo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Simo63 » 28/12/2013, 14:38

Aggiorno il topic:
Non ho ancora aggiunto nessun fertilizzante, non ho interrato nessuno stick, il picco dei nitriti sembra essere avvenuto. Unico inconveniente ho aumentato la CO2 vedendo il pH sempre basico, sbagliando a fidarmi del reagente.
Detto questo le piante soffrono: la limnophila cresce forse non come dovrebbe, ma è quella che apparentemente sta meglio.
La rotala macrandra è quella conciata peggio, stenta a crescere, le foglie basse in alcune piantina si sono staccate a causa della carenza di ferro. Le poche foglie nuove che ha rimangono verdi e dopo poco presentano i bordi marroni. Radici aeree a tutto spiano. La vedo messa parecchio male .
Il pogostemon ha rallentato di molto la crescita.
Che faccio ? Comincio con qualcosa ? A breve inserirò foto .
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20396
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Rox » 28/12/2013, 15:06

Simo63 ha scritto:Che faccio ? Comincio con qualcosa ?
Secondo me, il problema principale è la carenza di azoto e fosforo.
E' dovuto all'assenza dei pesci, d'accordo, ma non credo che basti un pugno di brigittae per dar da mangiare a quelle quattro belve... addirittura un Myriophyllum!

Al tuo posto, sarei ricorso ai bastoncini da un pezzo.
Speriamo di essere ancora in tempo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Simo63 » 28/12/2013, 18:37

Il myriophyllum ancora non c'è in vasca, lo sto cercando, per il resto avevo capito che per fertilizzare era meglio aspettare la fine della maturazione
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20396
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Rox » 28/12/2013, 20:08

Simo63 ha scritto:Il myriophyllum ancora non c'è in vasca, lo sto cercando, per il resto avevo capito che per fertilizzare era meglio aspettare la fine della maturazione
La fertilizzazione di cui parli è quella a regime, in un acquario già avviato.
In tutti i protocolli, compreso il nostro PMDD, si cerca di ridurre al minimo nitrati e fosfati; il carico organico è normalmente più che sufficiente.

Nel tuo caso non è così. Hai un sistema gravemente sbilanciato.
Ci sono 3 piante rapide, prossimamente 4, in un allestimento privo di pesci; ma anche quando ci saranno, non basteranno a fornire nutrimento a quelle piante.

La tua situazione è come la mia: nitrati e fosfati devi aggiungerli artificialmente.
Anzi, avresti dovuto cominciare già da un po'.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4884
Iscritto il: 19/10/13, 9:20
Profilo Completo

Re: Le mie piante

Messaggio di Uthopya » 28/12/2013, 21:47

Simo ti confermo quanto già detto da Rox, nel mio acquario asiatico devo inserire stick di NPK e fosforo artificialmente. Se me lo avessero detto un anno fà non ci avrei creduto...

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti