limnobium leavigatum

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
blaesus78
star3
Messaggi: 146
Iscritto il: 15/01/15, 9:48
Profilo Completo

limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di blaesus78 » 17/02/2015, 20:40

Buonasera,da circa 10 giorni ho nell'acquario il limnobium e ho notato che le physa sono spesso attaccate alle foglie...non ho ancora capito se le mangiano,però ruminano :))
Vorrei metterle in una sorta di recinto circolare per non fare in modo che vaghino,e non restino sotto il filtro dove qualche figlia finisce sommersa...
Cosa potrei usare come " recinto"?

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29
Profilo Completo

Re: limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di projo » 17/02/2015, 21:33

Un tubo di gomma tipo per areatore (magari trasparente) attaccato con una ventosa a stella!

Inviato dal mio Nexus 4

Avatar utente
blaesus78
star3
Messaggi: 146
Iscritto il: 15/01/15, 9:48
Profilo Completo

Re: limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di blaesus78 » 18/02/2015, 0:28

Ok, grazie :-bd

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1501
Iscritto il: 02/12/13, 15:53
Profilo Completo

Re: limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di Stifen » 18/02/2015, 8:50

blaesus78 ha scritto:Cosa potrei usare come " recinto"?
Come "recinto" la soluzione di Paolo va benissimo, se invece vuoi un effetto un pò più naturale, ma diverso, puoi mettere un rametto con un diametro di un cm che va da un parte all'altra della vasca...
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
blaesus78
star3
Messaggi: 146
Iscritto il: 15/01/15, 9:48
Profilo Completo

Re: limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di blaesus78 » 18/02/2015, 9:45

un rametto che vada ad incastro?

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1501
Iscritto il: 02/12/13, 15:53
Profilo Completo

Re: limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di Stifen » 18/02/2015, 9:55

Io lo tengo così; si vede bene nella foto sul venturi dall'alto e dal basso in quella sulle phisia.

Non l'ho incastrato per non sforzare il vetro, ma attaccato con lenza e nastro adesivo. Il legno è di quercia scortecciata e lasciato a mollo per un mese in una bottiglia.
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
blaesus78
star3
Messaggi: 146
Iscritto il: 15/01/15, 9:48
Profilo Completo

Re: limnobium leavigatum

  • Cita

Messaggio di blaesus78 » 19/02/2015, 9:39

:-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti