Ludwigia glandulosa

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Derfhel » 24/08/2015, 11:15

Rox ha scritto:Se la tua acqua di rete è troppo dura, tagliala con quella di osmosi, ad esempio metà e metà...
Potrei fare cosi tagliarla ed aggiungendo un po di sali, perche' la mia acqua di rete non e' dura...e' na roba indescrivivile....1100μS. Il fatto e' che anche tagliandola con osmosi, per ottenere KH a 6 dovrei usare un rapporto di uno a 4 o uno a 5.

P.s. e tieni conto che ho un barattolo da 1 kg di sali. :-s
P.P.S e per non andare troppo OT apro un post nella sezione giusta.http://www.acquariofiliafacile.it/chimi ... t8230.html
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Rox » 24/08/2015, 13:25

Derfhel ha scritto:tieni conto che ho un barattolo da 1 kg di sali. :-s
Mi ricorda una vecchia battuta in un film:
- Ecco qua, ho preso anche il veleno per topi.
- Veramente... io ti avevo chiesto di prendere lo zucchero...
- Vabbé, nel caffè ci metteremo questo... ormai l'ho comprato, mica posso buttarlo via.

Derfhel ha scritto:la mia acqua di rete non e' dura...e' na roba indescrivivile....1100μS.
Se fosse solo per la conducibilità, un taglio del 50% ti porterebbe a 500-600.
Sarebbe un valore alto solo per i cardinali, gli altri ci possono stare.
Derfhel ha scritto:per ottenere KH a 6 dovrei usare un rapporto di uno a 4 o uno a 5.
Forse hai sbagliato qualcosa nel test.
Non è che non mi fido, ma dovresti avere un acqua di partenza con KH intorno a 25-30... e non l'ho mai vista da quando frequento i forum. :-?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Derfhel » 24/08/2015, 13:39

Rox puoi non credermi ma fatto e rifatto piu' volte, e stufo di buttare via reagenti per il KH, misuravo direttamente l'acqua che preparavo,ed il rapporto era quello, anzi ho trovato una tabella dove annotavo i test
Analisi Rete pH 7,3--GH 24---KH 26
Sto cercando altri test sul GH...perche' quello l'ho misurato poche volte all'inizio.
Ho trovato un'altra misurazione....cond 1277μS---KH 19
Un'altro test ancora 10 litri rete+15 litri RO=Cond 464μS KH 8.
Variano molto...ma c'e' una certezza, quest'acqua non va bene manco per la lavatrice =))
Ultima modifica di Derfhel il 24/08/2015, 13:54, modificato 1 volta in totale.
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di lucazio00 » 24/08/2015, 13:54

KH maggiore del GH...sento puzza di...sodio...bicarbonato di sodio presente nell'acqua di rubinetto
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4637
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Nijk » 24/08/2015, 13:56

Infatti ...
Visto il rapporto alquanto anomalo dei valori di GH e KH mi sono permesso di andare a controllare i dati pubblicati relativi alla qualità dell'acqua del tuo comune di residenza.
In effetti hai qualche problema con l'acqua di rete e fai bene ad ovviare in qualche modo, soprattutto i valori del calcio e del sodio sono veramente inadatti per l'utilizzo che ne devi fare in acquario, già solo dai °f pubblicati si capisce che hai un'acqua davvero troppo dura e in linea con le misurazioni che hai effettuato.

Immagine

Ciao
Ultima modifica di Nijk il 24/08/2015, 14:09, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: °F sono i gradi Fahrenheit, che indicano la temperatura, invece °f indica i gradi francesi della durezza dell'acqua.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Derfhel » 24/08/2015, 13:58

Aoao che poi mi cazziate...ho gia' messo tutto in un post in chimica =))
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4637
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Nijk » 24/08/2015, 14:00

Se risiedi effettivamente ad Imola l'arcano è stato già svelato ... ;)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di lucazio00 » 24/08/2015, 14:08

Il caso è chiuso! Condanno il signor Sodio Bicarbonato a 20 anni di reclusione per tentato ludwigicidio![emoji23]
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Derfhel » 24/08/2015, 14:09

E aggiungo...mia moglia cerca sempre di rubarmi l'acqua dell'acquario per annaffiare le sue piante :D
Ed io la cazzio di continuo =))
Cioe' lei ci prova ma non ci riesce, infatti e' seccata del fatto che faccio pochi cambi :))Imola e' una bellissima cittadina...ma l'acqua fa veramente schifo. :ymdevil:

P.S. Su su passate nel post in chimica che voglio risolvere il problema del sodio.
http://www.acquariofiliafacile.it/chimi ... t8230.html
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54

Re: Ludwigia glandulosa

Messaggio di Derfhel » 29/01/2016, 11:42

Riprendo questa discussione per cercare di capire cosa accade alle mie Ludwigia. Sono passati circa 5 mesi ed al momento il sodio legato all'uso dei sali dovrebbe essere stato eliminato visto il mio cambio di gestione dell'acqua. Ma le mie Rosse continuano a riempirsi di queste alghe verdi. Forse e' una qualche carenza, allego una foto.
Immagine
Che sia davvero il fondo della ADA? Ma se fosse davvero lui, mi piacerebbe capire meglio perche' questo benedetto fondo mi crea questo problema. :D
O magari e' una carenza che indebolisce la pianta man mano che cresce, o sono le luci...booo :D
Aggiungo che anche le altre piante a parte la Limnophila, presentano queste alghe man mano che invecchiano.
Chiedete tutto quello che volete per inquadrare meglio la situazione.
Io sono convinto che se capisco come risolvere sulla Ludwigia, risolvo anche su tutte le altre.
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti