Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 28946
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 10/02/2016, 13:51

ManuelArrigoni ha scritto:Se volessi accorciare un po' le piante posso tagliare in qualsiasi punto o devo seguire qualche regola?
Posso potarle tutte nello stesso momento?
Oggi ho un valore di ph7 con KH 6 quindi la CO2 dovrebbe essere sufficiente.
sempre una specie alla volta,in maniera di non creare un blocco vegetativo,appena riparte quella potata,poti un altra e via discorrendo

Nel caso della Ludwigia taglia subito sopra il nodo,se vuoi moltiplicare la pianta,tieni anche la parte vecchia,se invece nò,taglia la vecchia rasoterra e pianta la parte nuova
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di ManuelArrigoni » 10/02/2016, 14:16

Non ho capito. Una specie alla volta o una pianta alla volta?

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 10/02/2016, 14:17

Specie. ;) Soprattutto se rapide.
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di ManuelArrigoni » 10/02/2016, 16:19

cicerchia80 ha scritto:
ManuelArrigoni ha scritto:
Nel caso della Ludwigia taglia subito sopra il nodo,se vuoi moltiplicare la pianta,tieni anche la parte vecchia,se invece nò,taglia la vecchia rasoterra e pianta la parte nuova
Scusate ma oggi non afferro bene il senso delle frasi...
Ok taglio sopra il nodo e se voglio moltiplicare prendo la parte tagliata e la pianto.
Non mi è chiaro il discorso di tagliare la vecchia rasoterra per poi piantare la parte tagliata :-?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 28946
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 10/02/2016, 18:21

ManuelArrigoni ha scritto:Non mi è chiaro il discorso di tagliare la vecchia rasoterra per poi piantare la parte tagliata
e già :D ...

In acquario il giardinaggio è come quello della famiglia Addams
La parte più bella é quella più alta,quindi tagli non sò....15cm(altezza a tuo gusto) e ripianti l'ultima parte,ovvero quella più vicino alla luce

Quella vecchia....o la tagli rasoterra,così che le radici fanno da concime,oppure la lasci per moltiplicarla

Dal taglio si formera una "y" da cui partiranno 2 nuovi steli
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di ManuelArrigoni » 10/02/2016, 19:54

ok. E se la voglio piantare nello stesso posto? metto la parte tagliata dove ci sono le radici, non è un problema vero?

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: Ludwigia repens "rubin", nuove foglie accartocciate

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 10/02/2016, 21:33

Nessun problema. ;)
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nathan e 1 ospite