Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Messaggio di nikoleo1234 » 19/04/2016, 9:40

Ciao tutti oggi andrò a prendere del myrophyllum, personalmente mi piace più il tuberculatum ma ho visto essere più difficile e bisognoso di luce, la mia luce è nel profilo, secondo voi riuscirei a coltivarlo o mi morirebbe?

Nel caso prenderei il mattongressense

Le schede sulle due piante le ho gia lette

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10165
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Messaggio di lucazio00 » 19/04/2016, 10:33

Nel dubbio prendi il mattogrossense! ;)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Messaggio di nikoleo1234 » 19/04/2016, 11:22

Si pensavo anche io, ma a titolo informativo potrebbe sopravvivere o non se ne parla?

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Messaggio di ocram » 19/04/2016, 12:30

Non si tratta di sopravvivere, ma di vivere.

Prendere una pianta alla quale devi stare dietro dietro, stare attento a tenere i nutrienti perennemente alti, ma mai in eccesso, in poche parole a diventarci pazzo, secondo me non vale la pena.

Prendi il Myriophyllum mattogrossense, il quale non è che sia proprio facilissimo da coltivare, ma il fratello tuberculatum vuole, oltre al comparto tecnico ampliato, una fertilizzazione molto spinta e per la quale è necessario avere a corredo un parco vegetale coi fiocchi.

Non è mica un fallimento optare per il verde. :D
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Messaggio di nikoleo1234 » 19/04/2016, 12:48

Si chiaro che deve vivere e non sopravvivere, la mia domanda era per chiedere se le mie luci erano adatte a lei. Comuqnue a sto punto opterò per il verde, a giorni poi appena ho tempo costruisco le luci a LED e trovo qualche rossa

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Myrophyllum tuberculatum o mattongressense?

Messaggio di ocram » 19/04/2016, 13:45

I Myriophyllum vogliono molta luce in generale, il tuberculatum di più.
Di rosse ce ne sono tante, tra tutte la Alternanthera in acquario: la rossa più celebre, ma qui andiamo fuori tema. ;)

0.5 W/l non è poca luce, soprattutto per una pianta ben posizionata, ma non è nemmeno tanta.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti