Nuova disposizione piante

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Andrea
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 19/10/13, 23:15

Nuova disposizione piante

Messaggio di Andrea » 08/01/2014, 20:41

Eccomi per l'aggiornamento...intanto questi sono i dati aggiornati:
T. 26' - Cond. 632 us - KH 6 - GH 8 - pH 7 - NO3- 25 mg/lt...

Stamattina ho fatto un intervento con 20ml di acqua ossigenata sulla zona più colpita dai Cianobatteri, 20 lt di cambio d'acqua e ne ho approfittato per fare una modifica consigliata da Rox tempo fa...mi sono mosso in questo modo, vorrei sapere cosa ne pensate...spero di cominciare a capire qualcosa della mia vasca e delle mie piante....!!!!

La vasca prima dell'intervento era così:

Immagine

Ho potato la Rotala che è in ottima forma, ho tolto solo le parti più alte per ripiantarle sulla sinistra della vasca e finire il boschetto...dal prossimo giro poto dal basso...

Ho potato la Limnophyla, che sul retro della vasca era in ombra e in difficoltà...gli steli era molto sottili (si sono spezzati al solo tocco) e gli internodi allungati...ho letto questi segnali come una carenza di luce e di potassio...

Quindi l'ho spostata più a centro vasca, lasciando molto spazio sulla destra dove inserirò la Bacopa Monneri (sempre su consiglio di Rox :-) ) sto fertilizzando a 10 ml di Potassio 2 volte a settimana, e per dare una mano alla Limnophyla pensavo di passare a 12/15 ml...in più ho aumentato la CO2...

Per ultima cosa ho messo sul retro del tronco grosso, un altro tronco più piccolo che esteticamente non ci azzecca nulla...lo so...ma mi ha permesso di legare in 4 punti dei rizomi di Microsorum Pteropus...


Che ne dite? Ho letto la vasca nel modo giusto?

Questa è la vasca ora...
ImmagineImmagine
Immagine



Tapatalkato da iPhone 5
T. 24º - NO3- 10 - NO2- 0 - pH 7,0 - KH 15 - GH 8 - Cond. 364

Fondo Master Gravel
Hygrophila Corymbosa
Bacopa Monnieri
Microsorum Pteropus
Rotala Rotundifolia
Limnophila Heterophylla
60 lt Tetra AquaArt
Filtro Tetra Ex600
CO2 bottiglie

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Uthopya » 08/01/2014, 20:53

Direi che la nuova disposizione è più equilibrata ma soprattutto più consona alle condizioni del tuo acquario :-bd
PS:Visto che nel tuo ultimo post si parla per lo più di disposizione generale delle piante ti divido l'argomento e il nuovo lo sposto nella sezione specifica
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di enkuz » 09/01/2014, 9:47

La disposizione mi piace, sarà tutto più bello quando le piante saranno cresciute almeno il doppio rispetto ad adesso ;)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Rox » 09/01/2014, 13:14

La prima cosa da fare, adesso, è moltiplicare quella Limnophila.
Non aspettare che arrivi in superficie; quando la vedi un po' cresciuta, pota e ripianta.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Andrea
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 19/10/13, 23:15

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Andrea » 13/01/2014, 23:24

Lo farò sicuramente Rox...purtroppo il negoziante mi recupera per il fine settimana solo l'Elocharis Parvula...per il Myriophillum Tuberculatum e la Bacopa Monnieri devo aspettare un po...


Sono ripartito con 12 mg/lg di potassio 2 volte a settimana, niente magnesio, niente rinverdente....la Limnophyla a 5 giorno dal "ripianto" mi sembra mooolto in carenza di potassio, giusto? Internodi lunghi e stelo molto esile...

Immagine
Immagine

Questa invece è la Rotala Rotundifolia:

Immagine
Immagine
Anche lei mi sembra che abbia il fusto esile...


Tapatalkato da iPhone 5
T. 24º - NO3- 10 - NO2- 0 - pH 7,0 - KH 15 - GH 8 - Cond. 364

Fondo Master Gravel
Hygrophila Corymbosa
Bacopa Monnieri
Microsorum Pteropus
Rotala Rotundifolia
Limnophila Heterophylla
60 lt Tetra AquaArt
Filtro Tetra Ex600
CO2 bottiglie

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Rox » 14/01/2014, 1:42

Come sei messo a GH e KH?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Andrea
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 19/10/13, 23:15

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Andrea » 14/01/2014, 6:54

I valori sono dell'08/01...GH 6, KH 8...stasera te li do aggiornati...


Tapatalkato da iPhone 5
T. 24º - NO3- 10 - NO2- 0 - pH 7,0 - KH 15 - GH 8 - Cond. 364

Fondo Master Gravel
Hygrophila Corymbosa
Bacopa Monnieri
Microsorum Pteropus
Rotala Rotundifolia
Limnophila Heterophylla
60 lt Tetra AquaArt
Filtro Tetra Ex600
CO2 bottiglie

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Uthopya » 14/01/2014, 7:07

Andrea ha scritto:GH 6, KH 8
Non è che li hai invertiti? (visti dalla tua firma)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Andrea
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 19/10/13, 23:15

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Andrea » 15/01/2014, 23:11

Eccomi...aggiornati a stasera:

T. 26
pH 6.8
KH 7
GH 10
Cond. 668

Pensavo di andare avanti con solo potassio stando sui 12 ml due volte a settimana, senza aumentare come dicevo qualche giorno fa...


Inviato da mio iPad utilizzando Tapatalk HD
T. 24º - NO3- 10 - NO2- 0 - pH 7,0 - KH 15 - GH 8 - Cond. 364

Fondo Master Gravel
Hygrophila Corymbosa
Bacopa Monnieri
Microsorum Pteropus
Rotala Rotundifolia
Limnophila Heterophylla
60 lt Tetra AquaArt
Filtro Tetra Ex600
CO2 bottiglie

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Nuova disposizione piante

Messaggio di Rox » 16/01/2014, 0:36

Stai andando bene.
Prova a raddoppiare il potassio e misura la conducibilità tra una settimana.
Dovrebbe aumentare di pochissimo. O per niente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti