Persistenza afidi

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Persistenza afidi

Messaggio di raffaella150 » 16/10/2015, 23:17

affogarli , impossibile , ci ho provato in tutti i modi ma sfruttano la pellicola dell'acqua
staccarli dalle pistia con l'acqua, idem come sopra x la idrofobia (si dice cosi?) delle foglie
quand'anche si riesca a a farli cascare in acqua, riescono a camminare sul pelo e risalire sulle piante
ho pure sciacquato le piante sotto acqua corrente e con le dita, ma ripulire le salvinie pare impossibile, mi verrebbe voglia di scaraventarle tutte fuori e farli schiattare dal freddo....tanto ho riserve a suff di tutti i generi.....

cmq ne ho infestazione ovunque, salvinia, pistia e AHIME' TERRARIO.....non so se son arrivati dalle orchidee, a seguito fertilizzazione fogliare (ma sarebbero su tutte le orchidee e non solo su 3/6) o se son arrivati dalle galleggianti per poi passate a terrario.....
a terrario ho irrigato col reldan22, ma x eliminarle dalle galleggianti, onestamente non so piu che fare......
Questi utenti hanno ringraziato raffaella150 per il messaggio:
Minou_90 (17/10/2015, 10:18)
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Re: Persistenza afidi

Messaggio di Minou_90 » 17/10/2015, 0:03

Allora il problema è che tutto quello che cresce sul pelo dell'acqua viene attaccato quindi non posso fare crescere piante che poi "camminino" sul pelo dell'acqua! Per schermarle servirebbe qualcosa di inanimato! Ho già isolato le galleggianti e ucciso i parassiti sopra di loro lasciandole in acqua e aglio,il problema è che non abbandonano l'acquario nonostante ormai non ci sia più "cibo" (sto potando subito tutto quello che cresce fuori dall'acqua).
Ovviamente nel mentre le piante galleggianti non riescono a sopravvivere in una bacinella d'acqua e stanno morendo.. Però sarebbero morte anche se le avessi lasciate nell'acquario!
Nell'acquario ho una coppia di A.Cacatuoides che piuttosto che mangiare questi insetti morirebbe di fame!!! L'opzione levarli manualmente dell'acquario è impossibile perché sono davvero minuscoli ora non avendo cibo e saltellano sul pelo dell'acqua!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Persistenza afidi

Messaggio di raffaella150 » 17/10/2015, 0:28

anche a te non attaccano piante coriacee? x esempio, da me evitano gli iris e i carex che son duri....ma vanno a nozze con le Hygrophila quando malauguratamente emergono e con le orchidee scansando (tocco ferro ora) le neppe e le altre carnivore.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Persistenza afidi

Messaggio di pantera » 17/10/2015, 0:51

cuttlebone ha scritto:
pantera ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Quando ho detto antiparassitari, intendevo trattamenti fuori vasca, ovviamente [emoji6]
questi pesticidi sono molto velenosi per ambienti acquatici le piante trattate li assorbono e potrebbero rilasciarli in vasca io non correrei mai il rischio è la soluzione peggiore
Ok. Allora qualche antiparassitario "naturale" o "bio"?
i rimedi naturali non sono efficaci

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17458
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Persistenza afidi

Messaggio di cuttlebone » 17/10/2015, 8:52

Minou, per conservare le galleggianti in attesa della risoluzione, metti la bacinella in un punto illuminato, anche su un davanzale finché non arriva il freddo, e scioglici mezzo stick NPK [emoji6]
Questi utenti hanno ringraziato cuttlebone per il messaggio:
Minou_90 (17/10/2015, 10:18)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Persistenza afidi

Messaggio di raffaella150 » 17/10/2015, 10:01

Normalmente si può usare macerata di aglio o tabacco......ma ai pesci non so se faccia male o meno
Questi utenti hanno ringraziato raffaella150 per il messaggio:
Minou_90 (17/10/2015, 10:18)
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Re: Persistenza afidi

Messaggio di Minou_90 » 17/10/2015, 10:18

Lo stick mi è venuto in mente di scioglierlo,non ho potuto metterlo sul davanzale per non far andare gli insetti sulle altre piante :(


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17458
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Persistenza afidi

Messaggio di cuttlebone » 17/10/2015, 10:20

Minou_90 ha scritto:Lo stick mi è venuto in mente di scioglierlo,non ho potuto metterlo sul davanzale per non far andare gli insetti sulle altre piante :(


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ma se sei messa così male, ci dev'essere proprio un infestazione nella tua zona...
Prova a chiedere ai vicini sa hanno notato lo stesso fenomeno.
Se fosse così.....la vedo dura risolvere al nostro livello...[emoji33]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Minou_90
star3
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/09/15, 16:53

Re: Persistenza afidi

Messaggio di Minou_90 » 17/10/2015, 10:21

Sulle piante del davanzale non c'è nulla,solo nell'acquario!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17458
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Persistenza afidi

Messaggio di cuttlebone » 17/10/2015, 10:28

Eppure potrebbe essere un esperimento per capire se gli insetti attaccano solo le piante in acqua o anche quelle fuori.
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti