piante quasi bianche ma perchè?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di LauAu » 31/12/2015, 12:33

Ho avviato un 120 litri dal 10 di ottobre, e le piante crescono decisamente bene. Ma molte sono verde quasi bianco, sopratutto la rotala e il pogostemon stellato. Anche la limnophila sembra più chiara del normale.
E stamattina confrontando su siti internet noto che anche l'emianthus che sta crescendo tantissimo, e si espande sempre di più, in realtà è verde chiaro quando dovrebbe essere verde brillante...alcune però sembrano crescere bene come l'ammania bonsai, il pogostemon erectus, il muschio di java...la staurogyne ha buchi alle foglie più basse ma le foglie son belle verdi.

Ho aspettato ad aprire il topic perchè ho provato a usare il PMDD e dosare gli elementi ma sinceramente non capisco quale sia la carenza.
Ho pensato al ferro ma le punte dell'ammania sono rosse, e rosate anche quelle dello stellato (però le foglie sono bianche invece che verdi) così come anche l'Halternathera cresce molto bene e molto rossa.

Rinverdente non penso dato che ho i vetri pieni di alghe a puntini verdi sui vetri e sugli arredi...che indicano un eccesso di rinverdente, o sbaglio?

Possibile che sia il potassio?
Che carenza può essere?

L'illuminazione è a LED, in particolare comprati su aqua-LED. Mi viene il dubbio possa essere lei la causa del verde sbiadito delle mie piante ma mi sembra strano...

allego qualche foto sperando si riesca a vedere il pallore delle piante.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di cuttlebone » 31/12/2015, 12:40

Beh, mi sento invece di farti i complimenti per le piante [emoji122]
Che siano un po pallide è vero ma nel complesso non mi sembra proprio una situazione grave.
Dosi rinverdente o ferro regolarmente? Sembrerebbero i segni di una loro mancanza...
Anche un pH fuori range del chelante potrebbe essere responsabile del loro mancato assorbimento.
Quali prodotti usi?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7256
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di scheccia » 31/12/2015, 12:42

Potrebbe essere azoto o magnesio... Le nervature sono verdi?
I valori?

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di LauAu » 31/12/2015, 13:03

Grazie Cuttlebone per i complimenti, è la prima volta in 7 anni di acquariofilia che ho un acquario così bello e lussureggiante! E devo ringraziare questo forum e il PMDD :D :D :D Però voglio migliorare e capire se posso rinverdire le piante ancora un pochino :)

Tornando in topic:
Il ferro l'ho dosato l'ultima volta 2 settimane fa, così come il rinverdente e il potassio. I fosfati li ho alzati ieri usando per la prima volta il cifo liquido dato che gli stick non bastavano e oggi sono a 1,4 mg/lt.
gli altri valori misurati tre giorni fa sono
NO3- 30 mg/lt
NO2- intorno all' 0,05 mg/lt
KH 6
pH 6,8

fotoperiodo 4 ore e mezzo causa filamentose per un mese, da poco più di una settimana quasi scomparse... ;)
cuttlebone ha scritto: Quali prodotti usi?
come prodotti uso rinverdente fiorand, ferro della fito in bustine chelato con EDDHA (sulla scatola come range pH per una buona stabilità da pH 4-9), stick compo (da ieri son passata al fosforo cifo liquido, ma lascio comunque uno stick in infusione), per il K invece nitro K, mentre il magnesio lo ho dosato solo una volta, devo procurarmi un test ma dato i valori dell'acquedotto di milano dovrei essere a posto.
scheccia ha scritto:Potrebbe essere azoto o magnesio... Le nervature sono verdi?
Prendendo ad esempio il pogostemon stellato le nervature le vedo sempre verde chiarissimo tendente al rosa. Se può essere utile sempre lo stellato ha alcune foglie che si sciolgono partendo dalla punte e altre con qualche buchino qua e là però come dicevo a parte questo cresce ugualmente.
La rotala anche lei ha delle nervature verdi rosate.
Le nervature l'halternantera sono rosse sulle foglie nuove e verdi sulle vecchie ma mi han detto di non considerarla per capire le carenze del momento :D

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17261
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di cuttlebone » 31/12/2015, 13:09

Il fotoperiodo ridotto certo non aiuta, per il momento, e sconsiglia anche un dosaggio elevato di ferro...
Io proverei comunque a dosare K con un piccolo dosaggio di ferro e rinverdente [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di darioc » 31/12/2015, 17:04

LauAu, sinceramente a me le tue piante paiono in salute. Complimenti per l'acquario. :ymapplause:
LauAu ha scritto:Ma molte sono verde quasi bianco, sopratutto la rotala e il pogostemon stellato.
Dalle foto più che scoloriti a me gli apici paiono dorati. Se ho rafione È una cosa positiva e si verifica con luce piuttosto forte e abbondanza di ferro. ;)
Quando il rosso scomparirà probabilmente il ferro o il fosforo staranno finendo. ;)

Col tuo pH i chelanti sono stabili. :-bd

Le alghe verdi puntiformi non sono legate al rinverdente. Quella da rinverdente sono le polverose. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di giampy77 » 03/01/2016, 1:25

Secondo me è solo una questione di fotoperiodo ridotto, vedrai appena torni alla normalità tutto torna ad essere ok. Anche perché le piante sono bellissime e non si notano carenze, forse qualcosina in potassio, ma nulla di che, Complimenti :ymapplause:
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: piante quasi bianche ma perchè?

Messaggio di LauAu » 03/01/2016, 13:20

Grazie a tutti, mi fa davvero piacere sentirmi dire queste parole rassicuranti. Anche se penso che in foto il bianco il delle foglie non viene molto evidenziato, ma anzi, vengono verdi :-?
In ogni caso sto procedendo lentamente ad alzare il fotoperiodo anche se qualche filamentosa ancora c'è.

In questi giorni ho notato che gli steli potati e ripiantati da poco della rotala stanno facendo foglie minuscole e rachitiche, è normale? Con gli steli trapiantati un paio di settimane fa non è successo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti