Piante sbiadite

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
delfino78
star3
Messaggi: 183
Iscritto il: 05/01/14, 10:36

Piante sbiadite

Messaggio di delfino78 » 30/01/2014, 19:47

Ciao rox, per i primi 2 mesi useró prodotti commerciali.Vorrei
avere un pó di esperienza prima di passate al valido PMDD.Sto fertilizzando in questo modo.A1 due spruzzate al giorno.E15 ogni 15 del mese. V30 ogni 30 del mese.
ImmagineImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Piante sbiadite

Messaggio di Rox » 31/01/2014, 0:26

delfino78 ha scritto:A1 due spruzzate al giorno.
E15 ogni 15 del mese.
V30 ogni 30 del mese.
Esatto, proprio come da "libretto".
Il problema è che quelle istruzioni sono state scritte da qualcuno che non ha mai visto il tuo acquario.

Ora, pensaci un attimo...
Quanti ne conosci che tengono 9 piante rapide, di cui 4 rosse, sotto 150 W di luce?...
...E che ci mettono pure il prato di Hemianthus?

Per quanto riguarda il PMDD, non è mia intenzione "convertirti".
Sai benissimo cosa penso di Dennerle: il giorno che vincerò la lotteria, voglio un acquario in cui siano Dennerle pure le mattonelle del pavimento. :))
Quindi, se te lo puoi permettere, sono il primo a consigliarti i loro prodotti.

Però devo dirtelo... hai una combinazione da paura, in quell'allestimento.
Se segui il protocollo alla lettera, vai sicuramente in carenza.
O togli metà delle piante, oppure gli dài da mangiare.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
delfino78
star3
Messaggi: 183
Iscritto il: 05/01/14, 10:36

Re: Piante sbiadite

Messaggio di delfino78 » 31/01/2014, 8:18

Ciao Rox , avevo accennato che tutte le piante mi sono state regalate tranne 3 tipi che ho acquistato.Ho sempre letto che durante lo star up dell acquario è meglio avere tante piante che vanno in competizione con le alghe,per poi levarle se penalizzano il layout.Adesso mi ritrovo un acquario abbastanza spinto ( voluto) e le piante cominciano ad avere fame. a questo punto ho 3 prodotti A1 E15 V30, come potrei modificare la linea ,per far in modo di agevolare il fa bisogno delle piante?Forse hanno bisogno di un altro prodotto sempre della Dennerle ? Chiedo tanto?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Piante sbiadite

Messaggio di Rox » 31/01/2014, 12:33

delfino78 ha scritto:Forse hanno bisogno di un altro prodotto sempre della Dennerle ?
Secondo me, non serve un altro prodotto.
Serve un raddoppiamento di quelli che gli dài adesso, e forse non basterà.

Per questo dicevo "se te lo puoi permettere".
Quei fertilizzanti si esauriranno molto presto, per via dei dosaggi richiesti dal tuo acquario da Formula Uno.
La spesa potrebbe diventare inaccettabile, ma questo non posso stabilirlo io; sono tutti cavoli tuoi, in cui non voglio entrare.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
delfino78
star3
Messaggi: 183
Iscritto il: 05/01/14, 10:36

Re: Piante sbiadite

Messaggio di delfino78 » 31/01/2014, 17:07

Rox ha scritto:La spesa potrebbe diventare inaccettabile, ma questo non posso stabilirlo io; sono tutti cavoli tuoi, in cui non voglio entrare.
Non farlo sentire a mia moglie altrimenti mi prenderà a mazzate :D
Allora non mi resta di aumentare la dose dei fertilizzanti.
Quello che mi stai facendo capire è quello di levare qualche pianta?

Ho effettuato i test dell acqua:
pH 6,7- KH 4 -GH 18-NO<sub>2</sub><b><sup>-</sup></b> 0,05- NO3- 5MG/L-PO<sub>4</sub><b><sup>3-</sup></b> 0,25MG/L

Non vorrei che la colpa sia del GH cosi alto a far soffrire le piante?

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Piante sbiadite

Messaggio di Uthopya » 31/01/2014, 17:12

Quel GH così alto non piace neanche a me, potrebbe portare al blocco per troppo calcio (in casi rari per troppo magnesio) che inibisce l'assunzione di altri nutrienti.
Non credo che Rox ti volesse invitare a diminuire le piante...piuttosto ti metteva in guardia sul fatto che con la tua situazione attuale avrai bisogno di una fertilizzazione spinta.
Stà a te scegliere con quale protocollo, entrambi sono validi.
Uno sarà più dispendioso (di molto) rispetto all'altro ma a parte il discorso economico non ha controindicazioni ;)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
delfino78
star3
Messaggi: 183
Iscritto il: 05/01/14, 10:36

Re: Piante sbiadite

Messaggio di delfino78 » 31/01/2014, 17:30

Uthopya ha scritto:Quel GH così alto non piace neanche a me, potrebbe portare al blocco per troppo calcio (in casi rari per troppo magnesio) che inibisce l'assunzione di altri nutrienti.
La mia intenzione è di farlo scendere almeno di GH 10.
Ma non so se faccio bene perchè il filtro è in maturazione.
Uthopya ha scritto:Uno sarà più dispendioso (di molto) rispetto all'altro ma a parte il discorso economico non ha controindicazioni
Per il momento mi piacerebbe fare esperienze con le piante e quindi usare prodotti commerciali.
Poi quando avro' fatto un po' di esperienza sulle mancanze delle piante passero' al famoso PMDD.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Piante sbiadite

Messaggio di Rox » 31/01/2014, 19:56

delfino78 ha scritto:Quello che mi stai facendo capire è quello di levare qualche pianta?
Assolutamente no. Te lo dico con una metafora.

Piacerebbe a tutti un SUV da 5 metri, ma se il tuo benzinaio chiede 10 Euro al litro...
o cambi distributore, o ti accontenti della Panda... oppure vuol dire che te lo puoi permettere.

Io non ce li spenderei mai, tutti quei soldi.
Personalmente preferirei tenermi il SUV, anche mandandolo a GPL, ma se sei così affezionato a quella (eccellente) marca di benzina... o ti butti sull'utilitaria, oppure vuol dire che quel denaro non ti pesa. :-bd

Insomma, se continui ad usare i costosi prodotti Dennerle (eccellenti), in un acquario che ne richiede a palate... hai tutta la mia invidia! =))
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
delfino78
star3
Messaggi: 183
Iscritto il: 05/01/14, 10:36

Re: Piante sbiadite

Messaggio di delfino78 » 01/02/2014, 9:49

Ciao Rox,ci sono persone che fumano 1 o 2 pacchetti di sigarette al giorno,per una somma media di 10 euro al giorno,che moltiplicato per 1 mese sono la bellezza di 300 euro.
Non sono contrario ai fumatori,ognuno è libero di fare cio' che ritiene giusto.

Questo è l'unico hobby che ho, per il momento sto approfondendo,lo so,puo' essere costoso nel mio caso.Cominciare a sperimentare in questo periodo non lo ritengo giusto,avro' tempo di modificare edi cambiare la gestione dell'acquario.

Il tuo pensiero è normalissimo,sei abbastanza preparato in questo campo e si capisce da quello che scrivi.
Ti ringrazio come sempre,e alla prossima.

Avatar utente
delfino78
star3
Messaggi: 183
Iscritto il: 05/01/14, 10:36

Re: Piante sbiadite

Messaggio di delfino78 » 02/02/2014, 10:20

Per quale motivo le foglie si arricciano,si lo so,mancano dei macroelementi o microelementi,ma perchè la pianta reagisce cosi? Inoltre...........
Ho notato che tutte le foglie hanno una polvere se cosi possiamo chiamarla....Forse nelle foto mi capirete meglio.

Immagine
Immagine
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite