possibili carenze?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: marko66, Vinjazz

Avatar utente
Matteo2002
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/02/24, 17:22

possibili carenze?

Messaggio di Matteo2002 » 27/02/2024, 16:21

salve, vorrei chiedere consiglio su possibili carenze delle mie piante
ho già letto i vari articoli a disposizione sul forum ma vorrei un opinione sul mio caso specifico..
fertilizzo con protocollo pmdd del forum e aggiungo CO2 liquida della tetra 
fertilizzazione iniziata questa settimana 
litri: 95 
pH: 8 
KH: 13
GH: 16
nitriti 0 
nitrati 5
test aquili 
temperatura 26 gradi 
 
mi sembra che le nuove foglie tendando ad ammollarsi e non capisco da cosa derivi..
allego qualche foto per farvi fare un idea 
 
grazie mille in anticipo 
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3818
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

possibili carenze?

Messaggio di aldopalermo » 27/02/2024, 17:15

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
fertilizzo con protocollo pmdd

Cosa hai messo in vasca?

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
aggiungo CO2 liquida

Non è proprio CO2. E' un disinfettante che usano anche negli ospedali. Cerca Carbonio liquido sul Forum. Io non lo userei :)

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
KH: 13
GH: 16

Con queste durezze, prima di fertilizzare sarebbe il caso di sistemare l'acqua, a meno che non hai animali che ne hanno bisogno.

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
non capisco da cosa derivi

Da quanto hai allestito?
Con che acqua hai riempito?

Per adesso non fertilizzare.
Questi utenti hanno ringraziato aldopalermo per il messaggio:
Matteo2002 (27/02/2024, 18:38)
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Matteo2002
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/02/24, 17:22

possibili carenze?

Messaggio di Matteo2002 » 27/02/2024, 18:20


aldopalermo ha scritto:
27/02/2024, 17:15
Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
fertilizzo con protocollo pmdd

Cosa hai messo in vasca?
Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
aggiungo CO2 liquida

Non è proprio CO2. E' un disinfettante che usano anche negli ospedali. Cerca Carbonio liquido sul Forum. Io non lo userei :)
Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
KH: 13
GH: 16

Con queste durezze, prima di fertilizzare sarebbe il caso di sistemare l'acqua, a meno che non hai animali che ne hanno bisogno.
Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 16:21
non capisco da cosa derivi

Da quanto hai allestito?
Con che acqua hai riempito?

Per adesso non fertilizzare.

per ora ho messo il potassio e i microelementi mi sto procurando il magnesio 
 
ora come ora non posso permettermi una bombola di CO2 quindi devo per forza rifugiarmi in questa alternativa 
 
ho aperto un topic sulla chimica dell'acquario per abbassare le durezze infatti mi sto mettendo a lavoro 
 
ho allestito da 30 gg con acqua di rubinetto 
 
grazie in anticipo

Aggiunto dopo 13 minuti 49 secondi:
le CO2 tabs della aquili sono affidabili in alternativa ?
 
 

Aggiunto dopo 9 minuti 41 secondi:

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:34
Per adesso non fertilizzare.

come mai dici di non fertilizzare da subito? ho fatto un casino?

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3818
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

possibili carenze?

Messaggio di aldopalermo » 28/02/2024, 10:16

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
per ora ho messo il potassio e i microelementi mi sto procurando il magnesio

Per il PMDD non bastano. Dopo vediamo cosa serve.
Quanto ne hai messo Potassio e Micro?

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
non posso permettermi una bombola di CO2 quindi devo per forza rifugiarmi in questa alternativa

Allora meglio niente :)

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
per abbassare le durezze infatti mi sto mettendo a lavoro

Ok. Poi mi dici quanti cambi fai e con che acqua. Per il PMDD dobbiamo sapere cosa c'è nell'acqua prima di iniziare.

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
ho allestito da 30 gg con acqua di rubinetto

Valori?
A quanto sei di fotoperiodo?
Xhe luce hai?

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
le CO2 tabs

Lascia stare. L'unica CO2 utile per le piante è quello gassosa.
Hai visto gli articoli sulla CO2 fai da te?

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
come mai dici di non fertilizzare da subito?

1) Prima di tutto bisogna sistemare l'acqua
2) bisogna sapere cosa c'è nell'acqua
3) Bisogna avere i test per tenere d'occhio l'andamento della vasca
4) bisogna avere i fertilizzanti che servono

Fertilizzando in modo corretto eviti di fare cambi d'acqua e limiti parecchio eventuali problemi, in primis le alghe.

In ogni caso non bisogna avere fretta.

Matteo2002 ha scritto:
27/02/2024, 18:43
ho fatto un casino?

Penso di no, ma per afesso non mettere niente.
Questi utenti hanno ringraziato aldopalermo per il messaggio:
Matteo2002 (28/02/2024, 13:13)
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Matteo2002
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/02/24, 17:22

possibili carenze?

Messaggio di Matteo2002 » 28/02/2024, 12:56


aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
Per il PMDD non bastano. Dopo vediamo cosa serve.
Quanto ne hai messo Potassio e Micro?

il ferro è già ben presente nella mia acqua di rubinetto quindi per quello avevo pensato non servisse integrarlo 
per ora ho messo 10 ml di nitrato di potassio disciolto in acqua demineralizzata per la precisione 250g in un litro 
e i micro elementi dati da 5 ml di concime rinverdente come specificava nell'articolo del PMDD ​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
Allora meglio niente

appena posso la rimedio :)
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
Ok. Poi mi dici quanti cambi fai e con che acqua. Per il PMDD dobbiamo sapere cosa c'è nell'acqua prima di iniziare.

se vuoi ti mando la foto dei valori della mia acqua di rubinetto per capire meglio. 
faccio 1 cambio a settimana. 
ora sto cambiando il 70% dell'acqua nei prossimi due cambi per aggiungere solo osmotica e così portare il KH a 4 e il pH a 7 attraverso le pigne di ontano

aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
Valori?
A quanto sei di fotoperiodo?
Xhe luce hai?

valori misurati ieri: 
KH 13
nitriti 0 
nitrati 5 
pH 8 
fotoperiodo di 10 ore 
ho una luce LED 8w/8.500k ​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
Lascia stare. L'unica CO2 utile per le piante è quello gassosa.
Hai visto gli articoli sulla CO2 fai da te?

si ho visto ma mi sembra davvero complicato da allestire soprattutto non avendo molto tempo a disposizione per fare fai da te ho preferito questa opzione ma se dovesse rivelarsi essenziale che io crei un impianto lo farò. mi rimetto alla vostra opinione ​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
1) Prima di tutto bisogna sistemare l'acqua
2) bisogna sapere cosa c'è nell'acqua
3) Bisogna avere i test per tenere d'occhio l'andamento della vasca
4) bisogna avere i fertilizzanti che servono

Fertilizzando in modo corretto eviti di fare cambi d'acqua e limiti parecchio eventuali problemi, in primis le alghe.

In ogni caso non bisogna avere fretta.

ho letto tutti gli aricoli sulla fertilizzazione e sulle carenze delle piante e anche ppmd avanzato 
- l'acqua la sistemo mettendo il 70% di osmosi per abbassare pH e KH 
- ora ti allego la foto dei valori del rubinetto tagliando con il 70% di osmosi saranno più che dimezzati però quindi andranno reintegrati 
- i test ho quello a reagente dell'aquili 
- per i ferilizzanti ho per i macro nit.potassio, e sto prendendo il magnesio proprio oggi per i microelementi ho il rinverdente concime liquido 
tutto ciò seguendo scrupolosamente le indicazioni del ppmd ​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 10:16
Penso di no, ma per afesso non mettere niente.

va bene grazie mille, magari aspetto di aver stabilizzato KH e pH della vasca no? 

Aggiunto dopo 1 minuto 4 secondi:
ecco i valori del rubinetto 
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Matteo2002
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/02/24, 17:22

possibili carenze?

Messaggio di Matteo2002 » 28/02/2024, 15:36

ho letto anche il metodo integrativo avanzato tramite gli stick npk, anche quello conto di usarlo per regolare questi tre elementi 
magri appunto quando avrò KH e pH stabili 

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3818
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

possibili carenze?

Messaggio di aldopalermo » 28/02/2024, 18:38

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
il ferro è già ben presente nella mia acqua di rubinetto quindi per quello avevo pensato non servisse integrarlo

Cioè quanto?
Se fertilizzi bene con il PMDD non dovresti fare cambi per tanto tempo e quindi il ferro dovrai integrarlo.

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
specificava nell'articolo del PMDD ​
ok

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
se vuoi ti mando la foto dei valori della mia acqua di rubinetto per capire meglio.

yes

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
il pH a 7 attraverso le pigne di ontano

Sarà difficile ma prova.

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
fotoperiodo di 10 ore

Come mai così tante?

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
ho una luce LED 8w/8.500k

Quanti lumen?

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
rivelarsi essenziale che io crei un impianto lo farò. mi rimetto alla vostra opinione

La CO2 è l'alimento più importante per le piante e aiuta ad abbassare l pH.

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
l'acqua la sistemo mettendo il 70% di osmosi per abbassare pH e KH

Il KH sicuramente, il pH lo vedremo :)

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
ora ti allego la foto dei valori del rubinetto tagliando con il 70% di osmosi saranno più che dimezzati però quindi andranno reintegrati

Nessun problema. Sistemiamo con i fertilizzanti :)
Dopo almeno 24 ore dal cambio fai tutti i test che vediamo la situazione.

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 12:57
per i ferilizzanti ho per i macro nit.potassio, e sto prendendo il magnesio proprio oggi per i microelementi ho il rinverdente concime liquido

Prendi una bustina di ferro Cifo S5 e un Cifo Fosforo.
Poi vediamo se servirà il Cifo Azoto, ma penso di si.

Matteo2002 ha scritto:
28/02/2024, 15:36
ho letto anche il metodo integrativo avanzato tramite gli stick npk, anche quello conto di usarlo per regolare questi tre elementi 
magri appunto quando avrò KH e pH stabili

Per adesso lascia stare.
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Matteo2002
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/02/24, 17:22

possibili carenze?

Messaggio di Matteo2002 » 28/02/2024, 20:13


aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
ioè quanto?
Se fertilizzi bene con il PMDD non dovresti fare cambi per tanto tempo e quindi il ferro dovrai integrarlo.
va bene, il ferro è presente in acqua di rubinetto 5,85mg/l​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Sarà difficile ma prova.

come mai? mi consigli altre alternative per portare il pH a 7? avevo aperto un argomento su chimica proprio su questo tema​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Come mai così tante?

potrei diminuirle se è un problema ma il negoziante mi aveva detto così e mi sono attenuto andando gradualmente verso le 10 ore durante la maturazione e raggiungendole a maturazione completa ​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Quanti lumen?

non so come vederlo :(
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
a CO2 è l'alimento più importante per le piante e aiuta ad abbassare l pH.

per ora mi rifugio su quella liquida appena potrò mi costruirò l'impianto allora spero che per questo periodo quella liquida basti ​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Il KH sicuramente, il pH lo vedremo

va bene grazie mille! 
il pH volevo abbassarlo a 7 per inserire dei Cory aneus!​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Nessun problema. Sistemiamo con i fertilizzanti
Dopo almeno 24 ore dal cambio fai tutti i test che vediamo la situazione.

perfetto allora dopo aver stabilizzato la situazione KH inizio a fertilizzare ?​
aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Prendi una bustina di ferro Cifo S5 e un Cifo Fosforo.
Poi vediamo se servirà il Cifo Azoto, ma penso di si.

per il ferro me lo procuro il prima possibile per quanto riguarda il Cifo fosforo e il Cifo azoto ho già dei bastoncini npk non potrei usare quelli? sono della marca crescita miracolosa ma ha i valori sul retro molto simili a quello consigliato nell'articolo del forum sulla fertilizzazione avanzata 

Aggiunto dopo 1 minuto 39 secondi:

aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
i ferro Cifo S5

va bene quella da 10 g o devo prendere quella da 100g?

Aggiunto dopo 52 minuti 13 secondi:

aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 18:38
Se fertilizzi bene con il PMDD non dovresti fare cambi per tanto tempo
in che senso? io faccio cambio del 15/20% una volta a settimana, mi sto sbagliando? mi potresti spiegare il procedimento che dovrei attuare? non devo far riferimento agli articoli sulla fertilizzazione ?
scusami ma mi sto introducendo a questo argomento 
grazie in anticipo 
 

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3818
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

possibili carenze?

Messaggio di aldopalermo » 28/02/2024, 21:44

In quale articolo hai letto di fare cambi settimanali?
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Matteo2002
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/02/24, 17:22

possibili carenze?

Messaggio di Matteo2002 » 28/02/2024, 22:15


aldopalermo ha scritto:
28/02/2024, 21:44
In quale articolo hai letto di fare cambi settimanali?

no, in nessuno, nella fertilizzazione non lo specificava probabilmente mi sono confuso con un video di yt di mr rio dove lo spiegava probabilmente 😅😅

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti