Potare Hygrophila corymbosa

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20
Profilo Completo

Potare Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di nikoleo1234 » 16/03/2016, 20:45

Ciao a tutti come da titolo, come faccio a portare la mia corymbosa mantenendo l'effetto in foto? Sono più steli (4/5), quando cresceranno troppo mi conviene potare dal basso e ripiantare o potare la punta e aspettare che ricresca? Perché se dovessi potare dal basso mi è già capitato di doverla disinterrare e l'apparato radicale era ben sviluppato e ho tirato su mezzo acquario.. Dato che cresce abbastanza velocemente sarebbe abbastanza laborioso come lavoro

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: Potare Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 16/03/2016, 21:07

Non si vede la foto,comunque taglia a filo del fondo tieni i 10/15 cm piu alti, quelli alla fine piu belli e ripianti lo stelo.Le radici faranno da nutrimento.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20
Profilo Completo

Re: Potare Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di nikoleo1234 » 16/03/2016, 21:11

Ah non si vede perché mi sono dimenticato di metterla ~x(

Comunque se lascio le radici come nutrimento smetto di mettere gli stick
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: Potare Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 16/03/2016, 21:13

No, gli stick continua a metterli, le radici non bastano
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti