Potatura vallisneria

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15426
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Potatura vallisneria

Messaggio di roby70 » 15/03/2016, 20:31

Fino ad oggi quando la vallisneria cresceva troppo l'ho sempre potata tagliando le foglie dove capitava più o meno a metà :- .
Dopo l'ultima potatura (e cambio di posizione) ha smesso di crescere ed in un'altra discussione mi hanno fatto notare che forse era stata proprio la potatura fatta in quel modo a creare il problema e le foglie stanno marcendo.
Ormai il danno è fatto ma c'e' modo di potarla adesso diversamente ? Le foglie che sembrano andate le poto in basso e vedo se ne nascono di nuove o lascio tutto com'e' vedendo cosa succede ?
20160312_085602665_iOS.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Potatura vallisneria

Messaggio di ocram » 15/03/2016, 20:50

Ciao Roby, guarda che la Cryptocoryne non può starci con la Vallisneria: Allelopatia tra le piante d'acquario.

Comunque fai come hai detto, tagliando dal basso le foglie vecchie. Ora quelle rovinate non si riprenderanno.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15426
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Potatura vallisneria

Messaggio di roby70 » 15/03/2016, 20:59

ocram ha scritto:Ciao Roby, guarda che la Cryptocoryne non può starci con la Vallisneria: Allelopatia tra le piante d'acquario.
Lo so, ovviamente l'ho scoperto dopo averle prese e ormai sono li da alcuni mesi. Adesso le ho messe ai due lati opposti dell'acquario ma prima o poi la Crypto la tolgo che non mi piace; la lascio solo perchè piace ai mie carassi (come verdura fresca) =))
ocram ha scritto: Comunque fai come hai detto, tagliando dal basso le foglie vecchie. Ora quelle rovinate non si riprenderanno.
Ok, taglio sotto quelle più rovinate ma ce ne sono alcune che sono brutte verso la cima ma continuano a crescere. Per il momento vorrei lasciarle se non creano problemi per far ombra all'anubias di sotto.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Potatura vallisneria

Messaggio di ocram » 15/03/2016, 22:20

Male che va diventano cibo. :))
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15426
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Potatura vallisneria

Messaggio di roby70 » 17/03/2016, 13:45

ocram ha scritto:Male che va diventano cibo. :))
Con due carassi lo sono già anche se devo dire che preferiscono la Crypto (più morbida) =))
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Sgram74 e 7 ospiti