quante ore di luce?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
Michele77
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/07/15, 22:46
Profilo Completo

Re: quante ore di luce?

  • Cita

Messaggio di Michele77 » 26/07/2015, 0:12

Quali sarebbero questi acidificanti naturali? Potresti consigliarmi? A me avevano detto che bastava mettere qualche pesciolino per far scendere il pH naturalmente ed io cosi ho fatto

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17225
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Profilo Completo
Contatta:

Re: quante ore di luce?

  • Cita

Messaggio di cuttlebone » 26/07/2015, 0:41

Michele77 ha scritto:Quali sarebbero questi acidificanti naturali? Potresti consigliarmi? A me avevano detto che bastava mettere qualche pesciolino per far scendere il pH naturalmente ed io cosi ho fatto
Quello che ti hanno detto è vero ma non è tutto.
Buona lettura con Acidificanti naturali[emoji6]



Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Jovy1985
Moderatore Globale
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53
Profilo Completo

Re: quante ore di luce?

  • Cita

Messaggio di Jovy1985 » 26/07/2015, 0:44

Michele77 ha scritto:Quali sarebbero questi acidificanti naturali? Potresti consigliarmi? A me avevano detto che bastava mettere qualche pesciolino per far scendere il pH naturalmente ed io cosi ho fatto
Gli acidificanti naturali sono sicuramente i tannini e gli acidi umici.
Allo scopo puoi utilizzare foglie di quercia, pignette di ontano, foglie di catappa, torba (te la sconsiglio se sei un principiante) ecc ecc...
Questi metodi però, a parte la torba, difficilmente ti consentiranno di abbassare quel pH pari a 8.

Ti servirà abbassare la durezza dell acqua (in particolare il KH) e introdurre artificialmente CO2. Si andrà così a formare l acido carbonico. Sarà utilissimo non solo per abbassare il pH, ma principalmente sarà usato dalla piante per la loro crescita.
La maggior parte di esse infatti sono "adattate" a vivere in acquario: in natura invece, possono accedere all abbondante CO2 atmosferica.

Sul portale abbiamo 2 sistemi fai da te per la produzione di CO2 : a lieviti, oppure ad acido citrico e bicarbonato.

È vero che la presenza di pesci (ma anche il solo funzionamento del filtro) abbassano il pH...ma è come dire che un pizzico di zucchero addolcisce il succo di bergamotto :)

Comunque, sei palesemente OT. Per maggiori informazioni su questo aspetto, apri un topic in chimica!
Ultima modifica di Jovy1985 il 26/07/2015, 1:03, modificato 1 volta in totale.
Motivazione:
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Avatar utente
Michele77
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/07/15, 22:46
Profilo Completo

Re: quante ore di luce?

  • Cita

Messaggio di Michele77 » 26/07/2015, 12:41

grazie del consiglio, incominciero ad inserire CO2 visto che ho gia tutto l occorrente.

Avatar utente
Michele77
star3
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/07/15, 22:46
Profilo Completo

Re: quante ore di luce?

  • Cita

Messaggio di Michele77 » 26/07/2015, 20:10

Ho inserito un bel po di foglie di quercia sperando che si abbassi il pH il KH e a 5 ho messo anche CO2 6 bolle al minuto. Spero di non fare nessun guaio ~x(

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: quante ore di luce?

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 26/07/2015, 20:13

Tieni sotto controllo i valori.

Per queste cose ti consiglio di aprire in chimica :-bd
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti