rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di darioc » 16/07/2015, 9:25

naftone1 ha scritto:nel frattempo ho trovato un angolo di acquario piuttosto nascosto (tanto che non lo avevo proprio preso in considerazione) dove potrei mettere dell' elodea densa o simili e quasi non si vedrebbe nemmeno finche non diventa molto grande, poi basterà potare un pochino per farla sparire all'occhio di nuovo

Se è nascosto non arriva luce quindi non va bene. Inoltre è necessario che il volume di pianta presente in vasca sia piuttosto importante per fare effetto, due steli infilati in un buchetto non servono a nulla. La potatura dicevo che serve a mantenere ordine... Intendevo evitando la formazione di un groviglio inestricabile in superficie, non caziando la pianta nascondendo la...
LucaSabatino ha scritto:Semplicemente far crescere il muschio su un supporto piano, così da simulare un prato. Qualcosa come questo in foto anche se penso sia una cladophora più che muschio propriamente detto
È aegrophila linnaei alias palla di Marimo aperta e schiacciata a terra. :-bd
naftone1 ha scritto: la cabomba preferirei avitarla perché so essere una pianta molto delicata...
Ti dirò che non è affatto vero. È difficile recuperarla se arriva malconcio se no è abbastanza semplice. Basta avere luce e CO2 e tu hai entrambe a patto di metterla in zona un minimo centrale. Serve anche molto molto potassio.
naftone1 ha scritto:Hemianthus Callitrichoides oppure Eleocharis Parvula...
Elocharis. :-bd
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di naftone1 » 16/07/2015, 9:29

darioc ha scritto:non caziando la pianta nascondendo la...
nono luce ne arriva è che per come è posizionata la vasca tende a non vedersi perche è dal lato "nascosto" della vasca e da una parte è coperta dalla mandata del filtro che copre alla vista quella zona e dagli altri 2 punti di osservazione è coperta dalla hygrophila... pensavo inoltre di metterne un bel ciuffone al centro della vasca e al centro del pratino (dove adesso c'è l'albero di muschio)... penso che una pianta cosi che spicca solitaria dal pratino stacchi parecchio creando un bell'effetto e togliendo simmetria (che in natura difficilmente esiste) ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8904
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di GiuseppeA » 16/07/2015, 9:32

Tra le due la più "facile" è l'Eleocharis parvula..entrambe però hanno bisogno di parecchia luce e CO2.
naftone1 ha scritto:nel frattempo ho trovato un angolo di acquario piuttosto nascosto (tanto che non lo avevo proprio preso in considerazione) dove potrei mettere dell' elodea densa o simili e quasi non si vedrebbe nemmeno finche non diventa molto grande, poi basterà potare un pochino per farla sparire all'occhio di nuovo
Tieni conto che se vuoi che abbia qualche effetto sulle alghe non puoi mettere 3 steli in 200 litri [-x

Scusa Darioc...ci siamo sovrapposti :D
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di naftone1 » 16/07/2015, 9:36

GiuseppeA ha scritto:Tieni conto che se vuoi che abbia qualche effetto sulle alghe non puoi mettere 3 steli in 200 litri
sisi ovvio... stavo considerando infatti
A- usare egeria densa semplicemente perchè mi è piu facile reperirla
B- metterne un po nell'angolino nascosto e un "bel ciuffone" in mezzo al pratino giusto perche ieri stavo osservando la vasca e cercando di visualizzarmela in mente con la vegetazione sistemata e tutto quel pratino bello ordinato da cima a fondo mi sa di forzatura... un bel super ciuffone disordinato di egeria densa spezzerebbe per bene dando un look piu "naturale"...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8904
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di GiuseppeA » 16/07/2015, 9:38

I gusti sono personali, ma a me le vasche troppo forzate sul piano estetico non mi fanno impazzire.

Le preferisco più wild e più naturali possibili. :)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di naftone1 » 16/07/2015, 9:43

GiuseppeA ha scritto:a me le vasche troppo forzate sul piano estetico non mi fanno impazzire.
io invece che sono un rompiballe mai contento sto cercando una giusta via di mezzo... =)) =)) =)) vorrei una cosa bella sul piano estetico ma allo stesso tempo mezzo metro di pratino bello ordinato tutto uguale stride come le unghie sulla lavagna... XD
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di naftone1 » 16/07/2015, 10:33

comunque... ho sentito su un altro forum di gente che usa soltanto stick npk nel substrato e nel filtro + rinverdente in colonna, senza il resto degli ingredienti pmdd... secondo voi è cosa buona e giusta o pazzia?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8904
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di GiuseppeA » 16/07/2015, 10:44

naftone1 ha scritto:comunque... ho sentito su un altro forum di gente che usa soltanto stick npk nel substrato e nel filtro + rinverdente in colonna, senza il resto degli ingredienti pmdd... secondo voi è cosa buona e giusta o pazzia?
Questo sarebbe un'argomento da "fertilizzazzine" ma comunque non è pazzia, ogni vasca è una storia a sè. Dipende da tanti fattori, flora, fauna, luce ecc.
Se ad esempio tu "consumi" 10 ml di potassio io, con la flora che ho, ne devo inserire almeno 20 a settimana.
C'è Cuttlebone, ad esempio, che con la vasca superpiantumanta che si ritrova va avanti a stick e OE+Fe e basta.

Il bello del PMDD è che dosi solo quello che serve e quanto ne serve :-bd
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di naftone1 » 16/07/2015, 10:46

si ma per capire i consumi della vasca servono tanti di quei test che servirebbe un mobiletto dedicato XD
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: rivedere la flora e correggere alcune cose HELP!

Messaggio di darioc » 16/07/2015, 10:49

Naftone1, io farei così:
Visto che vuoi poche piante a stelo toglierei la hygrophila che ti aiuta poco contro le alghe. Metti tre specie delle più efficaci: egeria, cabomba e miriophillum. Prendi lo spicatum che è il più cattivo di tutti. :ymdevil: :ymdevil:
Comunque devi far sviluppare un volume importante altrimenti non serve a niente ma almeno non avrai la hygrophila che a parità di volume è molto meno efficace.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite