Rotala rotundifolia: che fare?

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
Hobba
star3
Messaggi: 272
Iscritto il: 10/02/15, 10:16
Profilo Completo

Rotala rotundifolia: che fare?

  • Cita

Messaggio di Hobba » 10/02/2015, 20:50

Ho questa piantina che in breve tempo è cresciuta raggiungendo il pelo dell'acqua ed ora continua a crescere in orizzontale. Le foglie in alto sono diventate di un bel colore rosso che a me nn dispiace ma...vorrei sapere se posso lasciarla crescere così o se per la sua salute è meglio che sia potata. Premetto che nn ho mai potato una pianta in vita mia e quindi nn saprei da che parte cominciare.
Immagine



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17225
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Profilo Completo
Contatta:

Re: Rotala rotundifolia: che fare?

  • Cita

Messaggio di cuttlebone » 10/02/2015, 21:06

Lasciata crescere a pelo d'acqua diventa sicuramente molto bella e può essere che fiorisca pure.
Però, tenderà a spogliarsi nella parte più bassa e ad emettere radici avventizie.
Se ti piace l'effetto, non ci sono problemi ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Rotala rotundifolia: che fare?

  • Cita

Messaggio di Rox » 11/02/2015, 12:50

Per la potatura, taglia la pianta rasoterra, poi prendi 10-15 cm in alto e ripianta solo quelli.
Se hai un fondo inerte puoi anche sradicarla, ma con un terriccio fertile ti verrebbe fuori mezzo mondo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti