rotala wallichii

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: rotala wallichii

Messaggio di darioc » 11/07/2015, 13:37

Se davvero non c'è spazio attorno alla pianta perché non pubblichi una panoramica e la finiamo qui?
Comunque non è che conosco meglio di te la vasca. Semplicemente vedo uno spazio vuoto della larghezza di uno stelo a sinistra e di due a destra, tutto qui.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: rotala wallichii

Messaggio di pantera » 11/07/2015, 13:42

Non mi interessa convincere nessuno chiedo solo cortesemente che quella foto sia cancellata dal articolo

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: rotala wallichii

Messaggio di darioc » 11/07/2015, 13:53

pantera ha scritto:chiedo solo cortesemente che quella foto sia cancellata dal articolo
Di questo eventualmente si occuperà lo staff. :-bd. Comunque non è tuo diritto richiedere l'eliminazione della foto.
Dal regolamento:
1. Con la pubblicazione di testi, immagini, disegni o video, l’utente concede ad “Acquariofilia Facile” ogni diritto di utilizzo degli stessi, per qualsiasi finalità.
Per tanto non hanno alcun obbligo di rimuovere la foto. Se lo faranno sarà pura cortesia. ;)
Io cercavo solo di spiegarti perché non si può modificare l'articolo sulla base di una sola esperienza contro le centinaia che si trovano nel web. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: rotala wallichii

Messaggio di pantera » 11/07/2015, 14:42

darioc ha scritto:Per tanto non hanno alcun obbligo di rimuovere la foto. Se lo faranno sarà pura cortesia.
Io cercavo solo di spiegarti perché non si può modificare l'articolo sulla base di una sola esperienza contro le centinaia che si trovano nel web.
Bisogna avere fantasia per vedere condizioni particolari di illuminazione in un Cayman 60 dove solo la parte centrale riceve adeguata luce(chi lo tiene sa di cosa parlo) ma aime è occupata da una grossa radice,in cui i neon sono vecchi di 3 anni,se poi basta la semplice esposizione alla luce a creare tali condizioni evidentemente abbiamo parametri differenti per definire particolari,ma se una comune vasca riesce a creare tali condizioni di particolare io non ci vedo proprio nulla,come hai detto ci sono centinaia di foto della pianta che posso attestare come cresce in condizioni particolari usare la ma foto sarebbe stato utile per affermare casomai che è una pianta molto adattabile e non ha bisogno di certe condizioni spesso lette nel web per per dare comunque soddisfazioni, se al contrario si usa la foto come prova di particolari condizioni di luce ritengo sia anche una sconfitta per il forum perché non è riuscito a creare certe condizioni in un acquario in cui è stata modificata l'illuminazione ed ha bisogno della mia foto,ma contenti voi...

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: rotala wallichii

Messaggio di GGmmFF » 11/07/2015, 15:12

Scusate se mi intrometto dicendo che questo topic è sfociato in una sterile polemica.
La foto in questione è spettacolare, e tutti siamo d'accordo, ma a parer mio non mostra una pianta più in forma o più sana di quella della foto successiva ma solo un effetto particolare di pearling dovuto alla forma e alla conformazione delle foglie che producendo bollicine molto piccole si staccano con difficoltà e finiscono per ricoprire l'intera superficie della pianta.
Io ritengo che in condizione di luce più intensa quel fenomeno potrebbe anche non verificarsi in quanto le bollicine potrebbero essere di dimensioni diverse o prodotte più velocemente.

L'articolo dice 'in condizioni particolari i luce e CO2' non 'sotto i riflettore dell'Olimpico e con concentrazione di CO2 della Ferrarelle'.




Gianluigi
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: rotala wallichii

Messaggio di pantera » 11/07/2015, 15:30

L'unica variabile che è cambiata per produrre e quel effetto è stato l'aumento di CO2 in realtà lo ha sempre prodotto ma in misura minore,considerando il fatto che il buon rox mi sconsigliò di inserirla nel mio acquario ho buon ne ragioni per credere che la frase "particolari condizioni" sia inteso come forte illuminazione e CO2

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: rotala wallichii

Messaggio di Rox » 12/07/2015, 13:12

darioc ha scritto:non hanno alcun obbligo di rimuovere la foto. Se lo faranno sarà pura cortesia. ;)
Sul Regolamento c'è scritto anche che le contestazioni si fanno in MP, non sui topic, proprio per evitare questo:
  • GGmmFF ha scritto:...questo topic è sfociato in una sterile polemica.
Vedrò comunque di occuparmi di quell'articolo, ora non posso.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: rotala wallichii

Messaggio di Rox » 12/07/2015, 16:54

  • Prima rispondo a Pantera...
Ho aggiunto qualche riga sotto la foto, per precisare l'effettiva situazione della tua pianta.

Il tuo contributo è utile per arricchire la scheda.
Hai ragione a voler dare indicazioni giuste, ma il risultato si ottiene precisando meglio le informazioni, non eliminandole.
  • ...Poi faccio una precisazione sul Regolamento, nella parte citata da Darioc.
Non vogliamo "appropriarci" di testi, foto, o altri materiali degli utenti; ma riteniamo che chi pubblica quei contenuti, semplicemente, intenda metterli a disposizione della community, per condividere con gli altri ciò che impara sugli acquari.

Non è una cosa che riguarda Acquariofilia Facile.
Paragrafi simili ci sono in tutti i regolamenti, proprio perché è tipico del normale comportamento "da forum".
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti