Sostituire bacopa

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
reghyreghy
star3
Messaggi: 831
Iscritto il: 05/01/16, 5:58

Sostituire bacopa

Messaggio di reghyreghy » 10/02/2016, 22:33

Ho cambiato un po' il layout dell'acquario .. Mi trovo le Hygrophila, (difformis e poly) nella parte centrale e la Bacopa caroliniana sul lato e.. Fine della vasca :-!!!
Ora, vista l'allelopatia sospetta tra hygrophila e Bacopa..
Sarei disposta a rinunciare alla Bacopa.
L'acquario credo sia ben illuminato, avrò circa 70 litri netti con la plafoniera a LED impostata a 65% (6500k+4000k, max 100W)
Ho la CO2 (ora spenta)
L'acqua è abbastanza tenera, KH 4 GH 7
Vorrei una pianta a crescita lenta possibilmente, o media, che stia esposta alla luce senza problemi e che non litighi con la hygro al suo fianco. Cosa potrei mettere? Aggiungo che nella vasca ho anche qualche stelo di egeria (dall'altra parte), del muschio, una crypto e domani arriverà la/il (?) limnobium.

Mi incuriosisce la Staurogyne repens.. Potrei tentare? O ci vuole uno spazio stratosferico? :-?
Ultima modifica di reghyreghy il 11/02/2016, 7:05, modificato 1 volta in totale.
Nulla è più grande; nemmeno l'infinito

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31089
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Sostituire bacopa

Messaggio di cicerchia80 » 10/02/2016, 22:41

reghyreghy ha scritto:Mi incuriosisce la Staurogyne repens.. Potrei tentare? O ci vuole uno spazio stratosferico?
come no....calcola che e un prato diciamo...

Altre piante...con quei valori e CO2 :-?

Vedi se ti piace il

Pogostemon erectus
Oppure la
Rotala Macrandra

Guardale in questo ordine ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: aerox2003, gufo99 e 2 ospiti