Sostituire l'Hygrophila corymbosa

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09
Profilo Completo

Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di lucap » 08/06/2014, 20:19

Ciao.come da titolo purtroppo dovrò sostituire probabilmente l'Hygrophila corymbosa.
Dico probabilmente perché a occhio causa le numerose potature dovute ad alghe,sta facendo sempre meno foglie nuove...
Cosa mi consigliate per mettere al suo posto?
Dovrebbe avere qualche requisito...
Pianta a foglia non larga,da primo piano e non da sfondo,pianta utile per l'acquario e che rispetti almeno un po' l'area geografica delle altre piante (sempre che io sia stato capace almeno in parte di evitare una frittata di piante...)
Grazie
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10104
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: R: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di lucazio00 » 08/06/2014, 20:24

Io cercherei di soccorrerla col nitrato di potassio!

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di lucap » 08/06/2014, 20:26

lucazio00 ha scritto:Io cercherei di soccorrerla col nitrato di potassio!

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2
Credimi,poverina,e' all'ultimo respiro...
Non rinuncerei mai ad una pianta tanto per fare...
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di Rox » 08/06/2014, 22:41

Io sono d'accordo con Lucazio, ma se ci tieni all'area geografica...

Vogliamo tentare una pazzia?
Lo dico?... Non lo dico?... Lo dico?...

Facciamo così: non lo dico ma ti metto un link. :D
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di lucap » 09/06/2014, 6:01

Rox ha scritto:Io sono d'accordo con Lucazio, ma se ci tieni all'area geografica...

Vogliamo tentare una pazzia?
Lo dico?... Non lo dico?... Lo dico?...

Facciamo così: non lo dico ma ti metto un link. :D
Nessuna pazzia del genere per me.
Non mi sembra il caso.
Una pianta semplice!
La Ludwigia inclinata Pantanal e'una pianta per esperti....
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5057
Iscritto il: 19/10/13, 23:46
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di gibogi » 09/06/2014, 8:38

lucap ha scritto:La Ludwigia inclinata Pantanal e'una pianta per esperti....
Quello che dici è vero, ma a mio avviso ormai hai acquisito abbastanza esperienza da poter provarci.
Vuoi mettere la soddisfazione di riuscirci!
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09
Profilo Completo

Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di lucap » 09/06/2014, 8:49

gibogi ha scritto:
lucap ha scritto:La Ludwigia inclinata Pantanal e'una pianta per esperti....
Quello che dici è vero, ma a mio avviso ormai hai acquisito abbastanza esperienza da poter provarci.
Vuoi mettere la soddisfazione di riuscirci!
Grazie ma preferisco non addentrarmi in situazione già complicate di partenza...
Anche perché mi sembra ultimamente di fare un passo avanti e due indietro...ma forza e coraggio!!!
Dai datemi un consiglio alla mia portata!!!

Anche perché con le continue potature che devo fare causa alghe mi salvo solo con le piante a crescita rapida...
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di Rox » 09/06/2014, 10:40

lucap ha scritto:con le piante a crescita rapida...
Non esiste una pianta rapida da primo piano, perché il suo ritmo di crescita porta ad uno sviluppo in altezza.
Anche l'Hygrophila che avevi... non è da primo piano.

Per tenerla giù, dovresti potarla spesso e ripiantarla continuamente.
In alternativa, puoi spostare avanti la Proserpinaca e mettere dietro una Bacopa monnieri.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di lucap » 09/06/2014, 10:50

Rox ha scritto:
lucap ha scritto:con le piante a crescita rapida...
Non esiste una pianta rapida da primo piano, perché il suo ritmo di crescita porta ad uno sviluppo in altezza.
Anche l'Hygrophila che avevi... non è da primo piano.

Per tenerla giù, dovresti potarla spesso e ripiantarla continuamente.
In alternativa, puoi spostare avanti la Proserpinaca e mettere dietro una Bacopa monnieri.
Il fatto e' che la Proserpinaca Palustris cresce tra i 10 ed i 15 cm a settimana...quindi se la sposto davanti mi copre tutto il dietro...
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20397
Iscritto il: 07/10/13, 0:03
Profilo Completo

Re: Sostituire l'Hygrophila corymbosa

  • Cita

Messaggio di Rox » 09/06/2014, 13:23

lucap ha scritto:la Proserpinaca Palustris cresce tra i 10 ed i 15 cm a settimana...
Ellamadonna!!! @-)
Praticamente, sta in un acquario dedicato.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti