staurogyne con foglie giallognole

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di ersergio » 01/04/2015, 16:15

Ragazzi secondo voi manca il ferro?
Sabato ne ho messi 9 ml (125 litri netti) ma l'arrossamento non mi sembra averlo notato..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10163
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di lucazio00 » 01/04/2015, 16:34

A me sembra una carenza di macroelementi!
Uno tra azoto, fosforo e potassio...anche zolfo
Come stai messo a nitrati, fosfati, GH, KH e conducibilità?
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di ersergio » 01/04/2015, 17:12

NO3- : tra 20 e 30 mg/l, PO43- a 2 mg/l(cifo fosforo), GH a 14(sono partito dall'acqua di rete a 11, col manado sono arrivato a 18,or dopo due cambi del 20% con demineralizzata sto a 14),KH a 7(sempre dopo i due cambi),penso che ho fatto il tirato con il potassio, ho messo sabato dopo il 2° cambio 6 ml e sabato scorso, dopo il 1° 5 ml ;
Ne ho messo poco per la conducibilità che mi era arrivata a 950 col manado,ora sto a 660.
Per sabato è previsto il penultimo cambio per sistemare i valori, che faccio metto un po di potassio prima?
ps ho una limnophila che comunque ha fatto uno stelo bello grosso anche con qualche ramificazione.
ps il magnesio non l'ho mai inserito(acqua di rete:KH 8, GH 11)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8895
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di GiuseppeA » 01/04/2015, 17:16

Secondo me manca anche del ferro.. Sotto i piedi ha del cibo?


CO2 ne eroghi? Prova incrociate i dati nel calcolatore e controlla basta ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di ersergio » 01/04/2015, 17:31

GiuseppeA ha scritto:Secondo me manca anche del ferro.. Sotto i piedi ha del cibo?


CO2 ne eroghi? Prova incrociate i dati nel calcolatore e controlla basta ;)
sotto i piedi stick npk(forse pure troppi!! 1/3 di stick ogni piantina quando sono partito 42 gg fa)
co 2 con venturi pH 6.9 KH 7
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8895
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di GiuseppeA » 01/04/2015, 18:04

Allora mi sa che ti manca potassio e ferro..
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3592
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di ersergio » 01/04/2015, 18:53

Piccolo OT , a voi di quanto aumenta la conducibilità dopo aver fertizzato?
Ho paura davvero di essere stato tirchio di potassio anche se la limnophila , come dicevo prima, ha un bello stelo spesso.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8895
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di GiuseppeA » 01/04/2015, 20:15

ersergio ha scritto:Piccolo OT , a voi di quanto aumenta la conducibilità dopo aver fertizzato?
Ho paura davvero di essere stato tirchio di potassio anche se la limnophila , come dicevo prima, ha un bello stelo spesso.
Non tutti fertilizzano allo stesso modo..quindi è praticamente impossibile stabilire una misura..

Se il potassio lo hai dosato in modo corretto lo vedrai nelle parti nuove..quelle vecchie restano come sono, non si modificano..

Per vedere una sua carenza, essendo un elemento mobile, devi sempre guardare le parti vecchie, se ingialliscono vuol dire che non ne hai abbastanza e la pianta lo trasferisce alle parti nuove lasciando senza le patri vecchie
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17260
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di cuttlebone » 01/04/2015, 20:42

Non preoccuparti eccessivamente della conducibilità aumentata per il potassio.
Se anche eccedessi, piano piano rientrerebbe dosando gli altri nutrienti [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: staurogyne con foglie giallognole

Messaggio di Simo63 » 01/04/2015, 20:58

Incrociando la tua foto con quella mia e leggendo le condizioni comuni confermerei il potassio.
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti