Suggerimento piante

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, For, Nijk

Rispondi
Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19
Profilo Completo

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di roberto » 16/09/2015, 17:43

El Roby ha scritto:Per rispondere a Giuseppe (con tutto il rispetto, ti prego di non prenderla male) preferirei evitare di abbassare il pH in quanto vedo che i pesci stanno bene
stanno bene per adesso....non è il fatto caro roby di prendersela a male, è il fatto che neon, molly e altro fritto misto che hai in vasca hanno esigenze diametralmente opposte tra loro...ti dico subito che con quel pH e durezza i tuoi (pochi.....perchè di solito si tengono almeno in un banco da 15 esemplari) neon sono destinati a morte certa

azz giuseppe...abbiamo scritto la stessa cosa....
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49
Profilo Completo

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di GGmmFF » 17/09/2015, 2:37

GiuseppeA ha scritto:
El Roby ha scritto: ho letto un bellissimo articolo sulle Echinodorus ma c'è scrito che visto le dimensioni notevoli non sono consigliabili per il mio acquario..
Lascia stare gli Echino, sono bellissimi ma come hai già capito ci vuole una piscina per ospitarli in modo corretto.
Non tutti sono dei 'giganti' ma aprescindere dalla grandezza della vasca la mqggior parte hanno bisogno di emergere per sfoggiare tutto il loro splendore, quindi non sono adatte per acquari chiusi; ce ne sono poi alcune che rimangono basse ma si allrgano parecchio, ci sono poi i falsi Echino molto comuni nelle nostre vasche come il Tenellus e il Quadricostatus molto adatte a tappezzare ampie porzioni di fondo.

Poi ci sono alcune 'cultivar' molto velide che non sono troppo invasive come il bellissimo Vesuvius (sx) con splendide foglie tortili e l'Aflame (dx).
Immagine

Abbassare il pH è anche il mio consiglio, i tuoi pesci ti ringrazieranno e le pjante cresceranno meglio.
Puoi ridurre un pò la durezza facendo cambi con acqua tenera e utilizzare poi qualche acidificante (pigne d i ontano, catappa, foglie secche di quercia, leccio o platano o torba) che rilasceranno sostanze umiche e tanniche che i tuoi pesci apprezzeranno molto!

Gianluigi
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10098
Iscritto il: 19/11/13, 11:48
Profilo Completo

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di lucazio00 » 17/09/2015, 9:41

GiuseppeA ha scritto:Lascia stare gli Echino, sono bellissimi ma come hai già capito ci vuole una piscina per ospitarli in modo corretto.
Quindi 200 litri sono pochi per il grisebachii ed il grandiflorus?
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
El Roby
star3
Messaggi: 12
Iscritto il: 16/09/15, 10:51
Profilo Completo

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di El Roby » 17/09/2015, 9:51

Grazie ragazzi...
l'articolo sul cambio d'acqua è fantastico e contiene un sacco di domande che mi sono sempre fatto :)
Devo dirti che io sono uno di quelli che preferisce cambiare l'acqua spesso perchè preferisce avere un acquario sempre pulito e presentabile. Dovete sapere che ho scelto un ghiaino bianco e quindi lo “sporco” si vede subito... in più non avendo molte piante ho paura che il mio acquario non reggerebbe per più di tre settimane.... alla terza settimana infatti non ha un buonissimo profumo....
Immagino che queste mie idee a voi veterani faranno rabbrividire ma sono qui per capire e cambiare idea..
In merito alla pianta regina che diceva Specy io vorrei puntare sulle crypto. Il motivo principale è che è l'unica pianta che resiste nel mio acquario. Sulla Ceratophyllum ho dei dubbi ma solo perchè ho avuto la sessiliflora ed è andata male quindi non vorrei far morire anche quella.
Punterei ad avere piante con foglie allungate un po come le crypto...

Avatar utente
naftone1
Moderatore Globale
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01
Profilo Completo

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di naftone1 » 17/09/2015, 9:57

consulta la scheda delle allelopatie e vedi se puoi tenere una vallisneria... foglie piu allungate di quelle non me ne vengono in mente :)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 17/09/2015, 10:00

lucazio00 ha scritto:
GiuseppeA ha scritto:Lascia stare gli Echino, sono bellissimi ma come hai già capito ci vuole una piscina per ospitarli in modo corretto.
Quindi 200 litri sono pochi per il grisebachii ed il grandiflorus?
Beh 200 litri sono già una cosa importante. Per quanto riguardi il grandiflorus si consiglia la vasca aperta però.

Nell'articolone di Rox c'è tutto quello che cerchi ;)
Echinodorus in acquario - Le specie più comuni

GGmmFF ha scritto:Non tutti sono dei 'giganti' ma aprescindere dalla grandezza della vasca la mqggior parte hanno bisogno di emergere per sfoggiare tutto il loro splendore, quindi non sono adatte per acquari chiusi; ce ne sono poi alcune che rimangono basse ma si allrgano parecchio, ci sono poi i falsi Echino molto comuni nelle nostre vasche come il Tenellus e il Quadricostatus molto adatte a tappezzare ampie porzioni di fondo.
Tutto vero quello che hai detto, ma lui cercava una pianta da "sfondo" e quindi il tenellus e il quadricostatus non vanno bene per il suo scopo. ;)
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Avatar utente
El Roby
star3
Messaggi: 12
Iscritto il: 16/09/15, 10:51
Profilo Completo

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di El Roby » 30/09/2015, 10:54

ciao ragazzi,
vi faccio una domanda molto veloce: cercando piante per il mio acquario ho trovato la Cryptocoryne Pontederiifolia. Le crypto sono piante che nel mio acquario funzionano quindi mi sto orientando su queste.
Il problema è che ho letto che è una pianta che si adatta bene all'acqua salmastra e come pH vuole un pH neutro.
Nella mia situazione (vi ricordo acqua dolce con pH a 8) potrei riuscire a coltivarla o va in contro ad una morte certa?

Avatar utente
GiuseppeA
Ex-moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Profilo Completo
Contatta:

Re: Suggerimento piante

  • Cita

Messaggio di GiuseppeA » 30/09/2015, 11:00

Bisognerebbe sapere un pò di più sul tuo acquario. Certo è che a pH 8 tutte le piante fanno una fatica enorme ad assorbire nutrienti.

Apri un topic dedicato alla Crypto, compila il profilo e descrivi il tuo aquario così sarà più facile aiutarti.
Sii come il mare che, infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la voglia di riprovarci... J. Morrison

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti