Guppy - peluria, pinna caudale chiusa e stazionamento sul fondo

Guppy, Platy, Endler, ecc...

Moderatori: Phenomena, Gioele

Rispondi
Avatar utente
Ilenia98
star3
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/02/24, 22:06

Guppy - peluria, pinna caudale chiusa e stazionamento sul fondo

Messaggio di Ilenia98 » 21/02/2024, 22:29

Buonasera a tutti, sono nuova sul forum e mi scuso se avessi aperto un argomento già trattato in precedenza - devo ancora capire come funziona qui :)
 
Ho avviato il mio primissimo acquario da 36lt (amtra nanotank system) da 4 settimane.
Dopo le opportune analisi con test a reagente condotte in negozio (pH, KH e GH) ho introdotto tre pangio da ormai una settimana e un ancistrus 
 
Ieri, dopo aver verificato di nuovo i valori in negozio, ho inserito quattro guppy.
 
Vi riporto i valori 
 NO3- 15mg/l
NO2- 0
GH 8 ° dH
KH 7/8 
pH 7,5
Temperatura tra 24 e 26°C
 
Stasera ho notato che uno dei guppy, dopo poco più di 24h, è sbiadito e stazionava sul fondo, tenendo la pinna caudale chiusa. Durante la giornata si era limitato a nuotare un po’ su e giù e andava contro il vetro, ma avevo pensato ad una forma di disagio per il nuovo ambiente.
 
Guardandolo da vicino ho però notato una sorta di peluria bianca (allego foto). I suoi similari sono vispi, i colori non sono cambiati, mangiano e tengono la coda aperta. Boccheggiano in superficie per la maggior parte del tempo, ma li ho visti anche andare a fondo e nuotare a mezz’altezza. Per ora diffidano dalle piante e sembrano apprezzare la “cannuccia” del filtro.
 
In preda all’ansia ho iniziato a cercare info, e ho letto della compatibilità di questi sintomi con il gyrodactylus.
 
Ho provveduto ad isolarlo dopo un bagno in acqua e sale (15g/litro) per venti minuti. Ora è in una vaschetta con 3lt di acqua a 25° 
La peluria sembra scomparsa. 
Gli sono comparse inizialmente delle bollicine dove prima aveva la peluria. Ha totalmente aperto la coda ed è ora iperattivo. Ho messo qualche briciola di mangime ma non è completamente interessato.
 
Continua a nuotare verso il bordo della vaschetta in modo frenetico, per poi ricomporsi e riprendere a nuotare veloce, e poi tranquillizzarsi di nuovo. 
 
Non riesco a caricare foto, cerco di capire come fare. 
Grazie a chiunque abbia avuto la voglia di leggere questo papiro.

Aggiunto dopo 2 minuti 36 secondi:
IMG_3160.webp
IMG_3159.webp
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Alex_N
Moderatore Globale
Messaggi: 1723
Iscritto il: 27/01/16, 15:50

Guppy - peluria, pinna caudale chiusa e stazionamento sul fondo

Messaggio di Alex_N » 22/02/2024, 11:58

Ciao, se col bagno di sale hai risolto, ben fatta. Anch’io al tempo ricorsi a un bagno a concentrazione persino doppia, perché vedevo code a spillo, tutti sopravvissuti. Il cibo nella vaschetta è troppo e va tolto prima che inquini. Prova più avanti con un granulo solo. Adesso non mangia perché è stressato. Mi preoccupa che gli altri guppy boccheggino in superficie, in condizioni normali nuotano sì nella parte alta ma toccano la superficie solo per nutrirsi. Se lo fanno la maggior parte del tempo, allora può essere, in ordine sparso:
- parassitosi delle branchie (sempre Gyrodavtylus e Dactylogyrus)
- eccesso di CO2
- presenza di NO2-
che riducono la concentrazione di ossigeno nel sangue.
 
La popolazione sarà da rivedere, perché l’Ancistrus e i Pangio in un 36 litri non ci stanno (diventano pesci di almeno 12 cm e sporcano come vacche, il filtro non regge. Inoltre tenere al meglio i Pangio significa fornirgli un fondo di sabbia dove grufolare e infossarsi. L’Ancistrus da adulto è territoriale e mal sopporta altri pesci da fondo in poco spazio, può ucciderli con le spine dietro le branchie), ma anche i guppy se vivono bene potrebbero diventare troppi. Accidenti a chi te li ha consigliati…
Questi utenti hanno ringraziato Alex_N per il messaggio (totale 2):
Gioele (22/02/2024, 12:06) • Ilenia98 (22/02/2024, 19:53)
25 years and my life is still
Tryin' to get up that great big hill of hope
For a destination

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11561
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Guppy - peluria, pinna caudale chiusa e stazionamento sul fondo

Messaggio di Gioele » 22/02/2024, 12:08

Concordo in pieno, e aggiungo, i pangio lì dentro assolutamente no, per l'ancistrus puoi cambiare vasca o trovare un' altra sistemazione con calma in qualche mese, loro sarebbero proprio da levare

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Gioele per il messaggio:
Ilenia98 (22/02/2024, 19:53)
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Ilenia98
star3
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/02/24, 22:06

Guppy - peluria, pinna caudale chiusa e stazionamento sul fondo

Messaggio di Ilenia98 » 22/02/2024, 22:20

Grazie mille delle risposte! Siete stati gentili ed esaurienti. :)

Il guppy ha ripreso a mangiare nella sua vaschetta di isolamento e non boccheggia in superficie. La coda è aperta e ondeggia.
I valori in vaschetta sono:
NO3- 15
NO2- 0
GH 8
KH 15
pH 7.6
CL 0
 
Per la CO2 domani farò le analisi in un altro negozio, non mi fido più di quello da cui sono andata.
 
 
Il bagno di sale sembra aver sortito gli effetti desiderati.  (Sono stata maldestra ieri e ho fatto cadere troppo mangime, ma non volevo stressarlo ulteriormente dopo i vari "rimbalzi" da un contenitore all'altro... Stasera comunque ripulisco il fondo.) Domani sera saranno 48h in isolamento.
 
Inolte ho fatto di nuovo le analisi, usando le striscette, in attesa di fare quelle a reagente in negozio.
In acquario non ho problemi di nitriti e nitrati, i valori sono:
 
NO3- 0
NO2-
GH 8
KH 10
pH 7.6
Cl 0
 
CO2 non riesco a misurarla - ed il negoziante mi aveva detto che non immettendola la avrò sempre a zero -  ed alla mia domanda sull'acquisto di un prodotto liquido per la CO2 mi aveva risposto, essendo alle prime armi, di non complicarmi ulteriormente la vita perchè le piante l'avrebbero assorbita dall'ambiente.
 
I valori mi sembrano ottimali, non capisco perchè tendano a boccheggiare a lungo in superficie, soprattutto a luce accesa. Spegnendola nel giro di un minuto vanno più in profondità.

Con "a lungo" intendo che:
- 25-30 secondi a pelo d'acqua
- immersione per  15- 20 secondi o poco più (anche se ho notato che talvolta per svariati minuti non risalgono, rimanendo circa a 6 cm dalla superficie)
- altri 30 secondi in superficie gironzolando qui e là sempre boccheggiando.
Se notassi cambiamenti farò un bagno di sale anche a loro.

 Non avendo esperienza non capisco se sia normale come comportamento. Li ho con me da neanche tre giorni, non "li conosco" ancora. Sono tutti maschi, quindi non vado incontro a gravidanze incontrollate o avannotti a gogò.

Nel giro di qualche mese dovrei riuscire ad avere un acquario più grande, ma i pangio non so davvero dove metterli (sono 4cm l'uno), cerco di capire se in caso il negozio li riprende. Li vedo che nuotano prettamente sul fondo, uno di loro si adagia spesso sul microsorum o sul filtro, e amano i pertugi tra legni e rocce. Non mi sembrano timidi. Idem l'ancistrus (4 cm). Troverò loro un acquario più accogliente e con fondale idoneo.
 
Grazie ancora. ​ ^:?^

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11561
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Guppy - peluria, pinna caudale chiusa e stazionamento sul fondo

Messaggio di Gioele » 22/02/2024, 22:36

Ilenia98 ha scritto:
22/02/2024, 22:20
Con "a lungo" intendo che:
- 25-30 secondi a pelo d'acqua
essendo Guppy, potrebbero star mangiando il film batterico superficiale e non boccheggiando, ma è solo un' ipotesi

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Gioele per il messaggio:
Ilenia98 (22/02/2024, 22:40)
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti