Acquisto pHmetro

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Zoelle
star3
Messaggi: 197
Iscritto il: 20/10/13, 10:31

Acquisto pHmetro

Messaggio di Zoelle » 25/04/2015, 15:56

Buongiorno :-h Ho deciso, una volta adeguate le luci, di iniziare ad erogare CO2.

Sapete consigliare un phmetro non troppo costoso ma funzionale?
Mi servirebbe anche un parere per i test del KH, voi cosa usate?

Ho visto che avete aggiunto un calcolatore al sito! :ymapplause:

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2496
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Acquisto phmetro - consigli

Messaggio di gianlu187 » 25/04/2015, 16:02

ciao sarebbe meglio che abbia l ATC .. compensazione automatica dlla temperatura
Immagine

sei su un 15 euro

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17808
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Acquisto phmetro - consigli

Messaggio di cuttlebone » 25/04/2015, 16:55

Già che ci sei e se non ce l'hai:
Immagine
una sola spedizione e ti passa la paura [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Acquisto phmetro - consigli

Messaggio di Simo63 » 25/04/2015, 21:08

Sposto in tecnica :-bd
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Acquisto phmetro - consigli

Messaggio di gibogi » 26/04/2015, 9:53

Il pHmetro suggerito da gianlu187, va benissimo. :-bd
La correzione in temperatura è a mio avviso una finezza per quanto riguarda il pH, infatti la temperatura non influisce moltissimo sul valore.
In caso di un aumento considerevole del prezzo, non vale la pena.
Differente è nel caso di acquisto di conduttivimetro, dove la temperatura gioca un ruolo considerevole sulla misura e quindi la compensazione di temperatura è consigliata.
Il conduttivimetro suggerito da cuttlebone va benissimo :-bd

Il mio consiglio, se acquisti il pHmetro, prendi quello che nella confezione ti aggiunge la soluzione per la taratura.
Per il conduttivimetro la soluzione taratura non è indispensabile, ma assicurati che la misura sia in µS/cm e non TDS.
Zoelle ha scritto:Mi servirebbe anche un parere per i test del KH, voi cosa usate?
Io uso l'Askoll a reagente liquido, mi trovo bene, altri hanno pareri diversi.
E' difficile dire quello è meglio di questo, troppi fattori influiscono il test.
Il mio consiglio prendi un test a reagente, e ricordati di agitarlo sempre bene prima di usarlo.
Per quanto riguarda le striscette, so che le durezze sono le prime a sballarsi in questo tipo di test.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Zoelle
star3
Messaggi: 197
Iscritto il: 20/10/13, 10:31

Re: Acquisto phmetro - consigli

Messaggio di Zoelle » 26/04/2015, 12:52

Grazie infinite, siete stati veramente chiarissimi! :-bd

Avatar utente
Giammax
Ex-moderatore
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/11/14, 10:19

Re: Acquisto phmetro - consigli

Messaggio di Giammax » 26/04/2015, 21:12

Zoelle ha scritto:Mi servirebbe anche un parere per i test del KH, voi cosa usate?
Io ho avuto modo di testare quelli della Sera e quelli della JBL, danno lo stesso risultato sia con KH alto che basso quindi li reputo attendibili entrambi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alessia.98, Bonahc, giuliovet1, Google Adsense [Bot] e 9 ospiti