Adattatore bombole ricaricabili Askoll

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: adattatore askoll

Messaggio di Diego » 28/03/2016, 0:03

In teoria anche il riduttore di pressione Askoll modello vecchio si attacca alle stesse bombole usa e getta, dunque il filetto dovrebbe essere lo stesso del riduttore modello nuovo (quello verniciato di verde).
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2579
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: adattatore askoll

Messaggio di gianlu187 » 28/03/2016, 0:12

Diego ha scritto:In teoria anche il riduttore di pressione Askoll modello vecchio si attacca alle stesse bombole usa e getta, dunque il filetto dovrebbe essere lo stesso del riduttore modello nuovo (quello verniciato di verde).
ok quindi per l attacco al riduttore dovrebbe essere uguale .. e per la bombola va bene lo stesso? :-\

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: adattatore askoll

Messaggio di Diego » 28/03/2016, 9:46

Sì, di fatto l'adattatore costruisce un nuovo attacco sulla bombola (cioè bombola e riduttore di pressione non si toccano direttamente)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2579
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: adattatore askoll

Messaggio di gianlu187 » 28/03/2016, 10:41

Diego ha scritto:Sì, di fatto l'adattatore costruisce un nuovo attacco sulla bombola (cioè bombola e riduttore di pressione non si toccano direttamente)
Si certo ;) l importante è che il passo sia giusto e si colleghino bene .. La mia preoccupazione era quella .. Non volevo spendere 17 euro per nulla ;)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: adattatore askoll

Messaggio di Diego » 28/03/2016, 11:25

Non posso confermartelo con certezza assoluta perché non ho il riduttore modello vecchio. :-??
Sono però ragionevolmente sicuro che vada bene, visto che l'attacco per le usa e getta è lo stesso.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2579
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: adattatore askoll

Messaggio di gianlu187 » 28/03/2016, 12:21

Diego ha scritto:Non posso confermartelo con certezza assoluta perché non ho il riduttore modello vecchio. :-??
Sono però ragionevolmente sicuro che vada bene, visto che l'attacco per le usa e getta è lo stesso.
si infatti .. per le usa e getta vedendo in rete sono uguali .. l unico è l attacco alla bombola .. ma se la tua è uguale e il passo e quello posso andar tranquillo ..

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2579
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: adattatore askoll

Messaggio di gianlu187 » 29/03/2016, 9:30

Queste sono le informazioni che mi hanno dato sulla bombola.. Ma il passo della valvola??

VALVOLA STANDARD PER CO2
Valvola in ottone per bombole alta pressione di anidride carbonica. La valvola e conforme ai requisiti essenziali di sicurezza della direttiva 97/23/CE e marcata "ƒÎ" ped in accordo alle procedure della direttiva 2010/35/UE.
tit tped 0497

Specifiche standard:
Pressione di lavoro massima psmax 250 bar
Temperatura di esercizio -35°c/+60°c
Diametro di passaggio 7 mm
Connessioni attacco bombola UNI EN ISO 11363
Connessioni uscita 2-UNI 11144
Collaudo singolo
Materiali:
Corpo ottone st-cw617n in accordo UNI EN 12165
Volantino alluminio (EN AB 46100)
Tenuta poliammide (PA-AM 66)
Anello toroidale epdm (EP-851)
Guarnizione antifrizione delrin
Disco di sicurezza nichel (UNI EN 4126)
Lubrificante fluorcarbon gel 885
Opzioni:
Disco di sicurezza con varie tolleranze
Finitura cromata

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: adattatore askoll

Messaggio di Diego » 29/03/2016, 9:50

gianlu187 ha scritto:Ma il passo della valvola??
Il buon Google ci viene in aiuto:
Valvola.png
Esattamente come l'adattatore Askoll :-bd
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
gianlu187 (29/03/2016, 12:28)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti