Aggiungere neon Rio 125

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Federico47
star3
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/01/14, 10:22

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di Federico47 » 04/07/2014, 11:05

Non sono riuscito a trovare delle cuffie stagne "commerciali" con i morsetti... ho provato anche in rete... sembra non esistano... ~x(
A parte il costo delle cuffie stagne per acquario (siamo sui 26€ la coppia)... sono fatte apposta per il gruppo di accensione dedicato.
I cavi delle cuffie partono stagni... sono solidali con le cuffie. Io ho un collegamento che mi costringe a dividere i due cavetti... in una cuffia entra un cavetto blu... e riparte lo stesso cavetto blu.
Spendere tutti quei soldi per poi dover tagliare/modificare/allungare... mi scoccerebbe.

Ho visto in rete un tizio che ha messo qualche goccia di silicone sui contatti e poi ha inserito le cuffie nelle guarnizioni per le sedie tipo questa...

Immagine

Chiudendo il tutto con del nastro isolante. Soluzione interessante... se non fosse che con il nastro isolante è finito qualche centimetro sopra il neon... non so... con il calore non credo sia indicato.

Intanto ripristino tutto come prima che vado fuori per 3-4 giorni con mia figlia e non mi fido di mia moglie. :)

Al ritorno continuerò a giocare... voglio provare a mettere il ballast lontano.

Grazie!

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di gibogi » 04/07/2014, 13:04

Si conosco, quel sistema per costruire le cuffie artigianalmente.
Per collegarti al neon devi usare dei morsetti elettrici denominati mammut
mammut.jpg
Il silicone, non deve per nessun motivo toccare il rame dei fili elettrici, perchè lo ossiderebbe in brevissimo tempo rendendolo una polvere verde.

Rimango dell'opinione che il sistema del topic che ti ho postato precedentemente sia migliore.

Se cerchi in rete comunque le cuffie stagne le trovi.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Federico47
star3
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/01/14, 10:22

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di Federico47 » 10/07/2014, 22:23

Alla fine ho tolto le cuffie e ho utilizzato i "mammut".... chiudendo il tutto con del nastro isolante bianco.
I neon sono così vicini che potrei continuare ad utilizzare i riflettori...

Immagine

ma per il momento ho preferito toglierli che tanto l'interno del coperchio è tutto coperto da pellicola specchiata e poi ho la sensazione di un miglior ricircolo d'aria.

Da lunedì 07/07 sono ufficialmente a 104 W totali... \:D/ e come mi è stato consigliato sono partito da 3 ore al giorno per salire di mezz'ora a settimana.

Ho aggiunto due neon OSRAM T5 HO 865 da 24 W... in acquario quanto possono durare?

Federico.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di gibogi » 11/07/2014, 8:18

Federico, ti dirò che non è una soluzione che mi piaccia particolarmente, con il caldo il nastro tenderà a togliersi, c`è anche la possibilità che la fascetta sempre per il caldo si rallenti, con possibilità che il tubo cada in acqua.
Lo so che quanto detto non ti piacerà, ma una soluzione così non la consiglierei mai.
Per la durata siamo sicuramente sull' anno, probabilmente anche qualcosa di più

inviato dalla mia Harley
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Federico47
star3
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/01/14, 10:22

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di Federico47 » 11/07/2014, 9:19

Lo so... sembra una soluzione posticcia... ma quelli che hanno adottato questo metodo pare non abbiano avuto problemi.
Comunque ho utilizzato tre fascette per ogni neon... e poi c'è sempre il tirante al centro che impedirebbe al neon di cadere in acqua. x_x
Tengo la situazione sotto controllo giornalmente... vi tengo informati!
gibogi ha scritto: Se cerchi in rete comunque le cuffie stagne le trovi.
Stagne universali... non specifiche per acquario... senza cavi collegati?
Per favore, mostrami dove...

Federico.

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3869
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di Specy » 11/07/2014, 15:04

Federico47 ha scritto:Lo so... sembra una soluzione posticcia... ma quelli che hanno adottato questo metodo pare non abbiano avuto problemi.
Comunque ho utilizzato tre fascette per ogni neon... e poi c'è sempre il tirante al centro che impedirebbe al neon di cadere in acqua. x_x
Tengo la situazione sotto controllo giornalmente... vi tengo informati!
gibogi ha scritto: Se cerchi in rete comunque le cuffie stagne le trovi.
Stagne universali... non specifiche per acquario... senza cavi collegati?
Per favore, mostrami dove...

Federico.
A me sembra alquanto fragile e non tanto sicuro. Credimi è meglio andare sul sicuro e comprare le cuffie stagne. Sulla sicurezza non si scherza, e non si sà mai: Non è detto che sia solo tu a dover intervenire nell'acquario per vari motivi.
Io ho comprato queste Cuffie stagne della Arcadia da acquariumline,
Immagine
Descrizione

Prodotto: Arcadia Portalampada T5 per 24/39/54/80watt Impermeabili Standard IP67 ULTRA SEAL Cavo Metri 2
Applicazioni: Acquari/Terrari

Informazioni:
Portalampada impermeabili (standard IP67) ULTRA SEAL.
• Sostituzione lampada semplificata.
• I portalampada sono forniti completi di staffe universali per il montaggio sulle pareti o sul coperchio dell’acquario.
Basati sulla popolare serie di centraline fluorescenti, i portalampada (IP67) ULTRA SEAL sono stati sviluppati da Arcadia per assicurare la conformità con il nuovo standard di sicurezza europeo sull’illuminazione per acquari.
• Il design del portalampada a due pezzi brevettato elimina la necessità di utilizzare un “O” Ring.
• Cavi portalampada più lunghi per una maggiore flessibilità.



Diametro del Portalampada
A B
T5 16mm 28mm 21mm
T8 26mm 30mm
32mm
cuffie.jpg
sono ben fatte complete di cavi abbastanza lunghi, per cui con essi, puoi posizionare il reattore/balast dove vuoi. Non ti preoccupare , il ballast lo si può posizionare a qualsiasi distanza ( ovviamnete non a 10 metri =)) ).



Inoltre penso che il tuo metodo sia alquanto scomodo nello smontare un neon per sostituirlo, e che dovrai tribolare un pò :-q .
Come già qualcun'altro ti ha suggerito, sarebbe meglio sostituire i neon della Juwel i quali hanno delle misure "fuori norma", cioè hanno delle misure che solo la juwel utilizza, e quindi acquistabili al loro prezzo. Ovviamente sostituirli implica il dover modificare radicalmente la plafoniera originale x_x .

Detto questo, la tua vasca è molto simile alla mia da 230l, quantomeno per ciò che riguarda l'illuminazione. Tempo fà ampliai il parco luci con altri 2 neon T5 da 39W ( in origine ne aveva 2 ), e cosa per me importante, non volevo forare le alette e neanche appesantirle ( è anche il tuo intento mi sembra ). Ho utilizzato un marchigegno molto efficiente, duraturo nel tempo ed economico. L'ampliamento è stato fatto 3 anni fà, tutto regge benissimo, e penso reggerà per una vita :)) . Dal punto di vista della sicurezza credo non ci siano problemi \:D/ .

Ho utilizzato una barra d'alluminio opportunamente tagliata e forata, che si fissa sui neon esistenti e che regge gli altri 2, mediante delle clips di plastica ( quelli nella 1° foto che gibogi ti ha suggerito ) e dei bulloni anch'essi in plastica. .

Ti faccio vedere una foto cosi capirai meglio.
gruppo 4 luci con riflettori.jpg
In quel tempo come puoi vedere avevo messo i riflettori, ma dopo un pò sono stati tolti ed ho rivestito le alette con dell'allumino riflettente.
Federico47 ha scritto:Non vorrei montarli sulle alette... ma appoggiare la parte centrale sul tirante e lateralmente fissarli con delle fascette alle cuffie dei neon Juwel.
In questo modo le alette continuerebbero ad essere indipendenti dalla parte centrale e potrei tenerle tranquillamente alzate a luci spente.
Con questo metodo la tua richiesta nella frase che ho quotato è pienamente soddisfatta :-bd .

A breve ( spero oggi ) realizzerò un'"articolo" dove illustrerò come ho realizzato l'ampliamento della mia plafoniera , metodo che può essere utilizzato anche per il Rio della Juwel .

Spero esserti stato utile, anche se suppongo avrai già fatto la modifica, ma credo che questo mio metodo è anche facilmente realizzabile e ti richiederà poco tempo.

:-h
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Specy per il messaggio:
gibogi (11/07/2014, 19:17)
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
Federico47
star3
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/01/14, 10:22

Re: Neon aggiuntivi...

Messaggio di Federico47 » 13/07/2014, 11:13

Complimenti Specy... veramente un bel lavoro! :ymapplause:

Credo di aver sbagliato a prendere un singolo ballast per due neon.
Un collegamento impone l'uso del cavo unipolare (21 e 22)...

Immagine

Un polo parte da un neon ed arriva al ballast (21).
L'altro polo passa per entrambi i neon prima di arrivare al ballast (22).
Con il mio cavo bipolare (la classica piattina elettrica) ho dovuto togliere la guaina esterna per dividere i due poli.
Quando deciderò di rifare tutto il sistema per bene, utilizzando le cuffie che mi hai indicato, non voglio neanche pensare di dividerne i cavi liberandoli dalla guaina stagna esterna.
Inoltre, poiché un collegamento (23 e 24) del mio ballast non può essere più lungo di un metro, sono stato costretto ad appoggiare il ballast sul coperchio... con tutti i cavi a vista! x_x

Intanto prendo le cuffie che mi hai indicato. Purtroppo non ho più tempo libero fino al mese prossimo... ma quando ci rimetterò le mani descriverò nel dettaglio tutti i passaggi.

Grazie!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MonGab, Umbyj89 e 5 ospiti