Aumento illuminazione Askoll pure xl

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
reghyreghy
star3
Messaggi: 908
Iscritto il: 05/01/16, 5:58

Aumento illuminazione Askoll pure xl

Messaggio di reghyreghy » 30/07/2016, 10:20

Andiamo per gradi:

Ho un askoll pure xl che però sto usando aperto con una plafoniera sospesa a LED.

Devo riallestirlo e vorrei provare ad abbandonare i LED e tornare alla luce classica.

L'idea è di creare una cosa che funzioni come in foto, ma sospesa e non appoggiata sul bordo vasca.
A quello ci penserà il marito che è elettricista ;)

La mia domanda è :

Che tipo di lampadine dovrei prendere? Di che potenza?

E soprattutto, se ne mettessi 3 come in foto, andrà bene? :-?


La vasca dovrebbe contenere circa 80 litri netti (vedremo poi quante bottiglie di Vitasnella ci staranno dentro).

Pensavo al Ceratophyllum galleggiante, poi epifite, Cryptocoryne, muschi e hydrocotyle leucocephala. L'acquario ospiterà dei poecilidi.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Nulla è più grande; nemmeno l'infinito

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16754
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di Sini » 30/07/2016, 10:22

reghyreghy ha scritto:
Devo riallestirlo e vorrei provare ad abbandonare i LED e tornare alla luce classica.
OT
► Mostra testo
Fine OT
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4033
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di Silver21100 » 30/07/2016, 10:36

Dalla foto sembrerebbe che le lampade usate erano quelle alogene che si usavano nei faretti incassati delle cucine . Dico "usavano" perché oggi in commercio quel tipo di lampade sono quasi tutte a LED.
Se volessi replicare una plafoniera ieri come quella in foto, cercherei tre lampade da tavolo da cui smontare in gambo e sfruttare le calotte con delle semplici CFL.

Avatar utente
reghyreghy
star3
Messaggi: 908
Iscritto il: 05/01/16, 5:58

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di reghyreghy » 30/07/2016, 10:39

Sini ha scritto:
reghyreghy ha scritto:
Devo riallestirlo e vorrei provare ad abbandonare i LED e tornare alla luce classica.
OT
► Mostra testo
Fine OT
► Mostra testo
Questi utenti hanno ringraziato reghyreghy per il messaggio:
Sini (30/07/2016, 10:44)
Nulla è più grande; nemmeno l'infinito

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17160
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di roby70 » 30/07/2016, 11:12

reghyreghy ha scritto:Che tipo di lampadine dovrei prendere? Di che potenza?

E soprattutto, se ne mettessi 3 come in foto, andrà bene? :-?
Le lampadine devono essere tutte a 6500k (luce fredda).
Con 3 da 24 w arrivi a 0.9 w/l e pui mettere qualunque pianta, altrimenti con solo 2 sei a 0,6 w/l.
Dipende da cosa vuoi coltivare ma stando su 0,7 w/l può andar bene: la cosa migliore è che trovi i portalampada che supportino il massimo possibile dei watt: in questo modo è un attimo cambiare le CFL ed aumentare/diminuire la potenza luminosa :-bd
Il vantaggio della soluzione che hai scelto è proprio questo.
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
reghyreghy (30/07/2016, 11:31)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di naftone1 » 30/07/2016, 11:39

roby9970 ha scritto:Le lampadine devono essere tutte a 6500k (luce fredda).
Con 3 da 24 w arrivi a 0.9 w/l e pui mettere qualunque pianta, altrimenti con solo 2 sei a 0,6 w/l.
Dipende da cosa vuoi coltivare ma stando su 0,7 w/l può andar bene: la cosa migliore è che trovi i portalampada che supportino il massimo possibile dei watt: in questo modo è un attimo cambiare le CFL ed aumentare/diminuire la potenza luminosa
Il vantaggio della soluzione che hai scelto è proprio questo.
la prima parte non e` indispensabile, la cabomba ad esempio preferisce una temperatura piu vicina ai 4000K, le Dennerle special plant sono a 3500K se non ricordo male, certo 6500K e` la gradazione piu "elastica" (passatemi il termine) e quindi la piu usata...
concordo con il resto che ha detto roby...
anche se, se cambi perche` la ventola e` rumorosa io me ne fregherei e terrei i LED personalmente ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17160
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di roby70 » 30/07/2016, 11:53

naftone1 ha scritto:la cabomba ad esempio preferisce una temperatura piu vicina ai 4000K
Questo è sicuramente vero ma poi non dovresti fare due fotoperiodi distinti ? Ho sempre saputo che quelle da 4000k è meglio tenerle accese per un periodo inferiore rispetto al totale o non è cosi' ?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di FedericoF » 30/07/2016, 11:58

roby9970 ha scritto:
naftone1 ha scritto:la cabomba ad esempio preferisce una temperatura piu vicina ai 4000K
Questo è sicuramente vero ma poi non dovresti fare due fotoperiodi distinti ? Ho sempre saputo che quelle da 4000k è meglio tenerle accese per un periodo inferiore rispetto al totale o non è cosi' ?
Sì, per le alghe. Ma in un acquario con tante piante e ben maturo puoi tenerle sempre accese.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di naftone1 » 30/07/2016, 12:41

roby9970 ha scritto:
naftone1 ha scritto:la cabomba ad esempio preferisce una temperatura piu vicina ai 4000K
Questo è sicuramente vero ma poi non dovresti fare due fotoperiodi distinti ? Ho sempre saputo che quelle da 4000k è meglio tenerle accese per un periodo inferiore rispetto al totale o non è cosi' ?
io al momento ho una plafoniera a neon, 4 tubi, due 4000K da illuminotecnica e 2 dennerle special plant... qualche alga ce l'ho ma sono spuntate un mesetto fa quando ho riallestito, durante il tempo di adattamento delle nuove piante, ora sono gia in calo...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Aiutatemi con l'illuminazione

Messaggio di Diego » 05/08/2016, 22:31

Hai fatto?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti