CFL per piante rapide

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

CFL per piante rapide

Messaggio di carlo.maiello.56 » 20/01/2015, 16:04

Salve, ho bisogno di un consiglio su una lampada E27 per il mio acquario. Attualmente, ho una lampada da 14 w 2 u di colore rosa e bianca che è in funzione da inizio novembre. con cicli di 10 ore di luce al giorno. Vorrei sostituirla con una adatta al litraggio del mio acquario e utile per le mie piante a crescita rapida.....di comune vendita

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17854
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di cuttlebone » 20/01/2015, 16:53

Con una sola, mi sa che fai un po' fatica...
Con 50 litri, per avere una buona luce anche senza esagerare, potresti spingerti sino ai 35/40 W, ma necessariamente con due lampade.
Potresti modificare la plafoniera aggiungendo un portalampada E27 ed utilizzare due CFL da 20 o 23 W, che al netto dell'assorbimento sarebbero rispettivamente proprio 34/40 W.
Sul "come"', apri un Topic in Bricolage ;)
Se fai la modifica, ricordati di ridurre il foto periodo a 5 ore e aumentarlo gradualmente di 30' a settimana ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di cristianoroma » 20/01/2015, 16:58

Se la vasca è quella nel profilo...
molto dipende dal tipo di fertilizzazione che vuoi condurre, se usi o meno CO2 ...
chiaro che aumentando l illuminazione aumenterà anche la richiesta da parte delle piante di nutrienti. Quindi, mettendo come premessa che sei disposto a stare dietro alla fertilizzazione e che utilizzi CO2, in base alle piante che hai direi che potresti andare tranquillamente sui 0,8 w/l... quindi direi che potresti usare 2 CFL, una da 15 watt magari d mettere nella zona in cui ci sono le anubias e una da 20/25 watt da mettere nella zona in cui c è la sessiliflora.

Altrimenti, se non hai una vera e propria distinzione metterei due lampade da 20 watt l una, da 6500k e risolvi ;)

scusa cuttle mi sono sovrapposto

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 20/01/2015, 17:02

Cuttlebone il problema è modificare il coperchio. Devo solo forarlo e poi sarà anti estetico visto dall'esterno si vedrebbero i fori dei perni con tanto del dato o perno stesso.
Se provassi a ricoprire per bene di stagnola il vano plafoniera? magari prendendo una lampada più lunga del normale?
Comunque alcune zone non devono essere troppo illuminate, perché ci sono le anubias ai due lati della vasca.

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di cristianoroma » 20/01/2015, 17:03

non sei obbligato a far vedere i fori, anche nel mio acquario ho fatto la stessa modifica ma non ho bucato esternamente, ho usato un altro sistema.
se crei un apposita sezione in bricolage cerco di spiegarti bene, magari anche con delle foto ;)

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 20/01/2015, 17:27

Cristianoroma,io sarei più pe la seconda opzione, magari mettendo una 24 w al posto della 20 centrale, riempiendo il fondo della plaffoniera di stagnola per far ben riflettere la luce, che dici?
Avendo l'egeria a pelo d'acqua mi fitra la luce per le anubias.
P.S.
ho visto il tuo topico e chiesi anche informazioni nel tuo topico
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di cristianoroma » 20/01/2015, 18:01

si, potresti fare anche così...
però ora vedendo la tua vasca la domanda mi sorge spontanea... a cosa ti serve più luce? aumentando la luce non farai che favorire le alghe.. vedo che usi il classico vulcanetto di ossigeno.. quello ti toglie la poca CO2 che hai in vasca.
Se vuoi mantenere il vulcanetto non stare troppo dietro alla vasca ti sconsiglio di aumentare la potenza luminosa. Come ti ho detto aumentando la luce dovrai anche aumentare i nutrienti da dare alle piante per la fotosintesi.. e attualmente ti manca quello principale di nutriente, la CO2.

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 20/01/2015, 18:09

sto pensando di fare il sistema venturi con la bottiglia della coca cola per quello. l'ossigenatore lo dego lasciare acceso, se lo spengo inizio a vedere tutti i pesci a galla e si rallentano. Spesso lo spengo o riduco di portata d'aria proprio per la CO2 per le piante

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di cristianoroma » 20/01/2015, 18:13

si, normale, non hai delle piante in salute, quindi non producono l ossigeno sufficente che permette ai pesci di sopravvivere...

ci sarebbero da fare una serie di accorgimenti, ma sarebbe meglio farli nella sezione di allestimento ;) almeno possiamo trovare anche il tipo di illuminazione adeguata alle piante che hai e vedere come adeguarci con valori e fertilizzazione :-bd

attualmente però ti sconsiglio di aumentare la potenza luminosa!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17854
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Cansigli su una lampada con attacco E27....

Messaggio di cuttlebone » 20/01/2015, 18:56

Carlo, ero rimasto che avevi tolto l'aeratore.... Se continui ad usarlo, Cristiano ha perfettamente ragione, tutto il resto è inutile.
Se intraprendi un percorso, poi devi seguirlo coerentemente, altrimenti invece di migliorare, peggiori...
Se vuoi una vasca efficiente, devi migliorare la vegetazione, arricchendola in quantità e qualità. Apri un Topic in piante ;)
Poi, parti con le luci. Per sapere quali e come metterle, apri un altro Topic in bricolage.
Poi, si parte con la CO2. Ma quella già la produci e devi solo "settarla" correttamente.
Quindi, arrivi alla fertilizzazione, suppongo col pmdd. E anche qui, apri un Topic in fertilizzazione (così tratti insieme anche la CO2)
Questa è la strada ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti