Ci riprovo con una nuova vasca

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Maur
star3
Messaggi: 50
Iscritto il: 20/08/16, 9:42

Re: Ci riprovo con una nuova vasca

Messaggio di Maur » 13/09/2016, 18:28

'Sera ragazzi. Ancora alla ricerca della vasca. Per inciso nel frattempo ho visto un usato ma non mi ha convinto. Alla fine credo che optero' per una nuova. Ma nel frattempo inizio a scervellarmi con il fondo e con i valori dell'acqua. Ho 20 lt di lapillo vulcanico a granulometria variabile (da 0,5 a 1,5) che vorrei utilizzare come base previa opportuna stratificazione (ebbene si'....sto dividendo i granuli in grossi, intermedi e fini... Non mi guardate con quella faccia... :D ). Sul lapillo vorrei utilizzare due strati di akadama (grosso e fine). Un mio amico esperto in bonsai me ne ha fornito un piccolo campione ma e' perplesso sull'utilizzo in acquario in quanto sostiene che a contatto con l' acqua si trasforma in breve in una poltiglia fangosa. Non so se rinunciare e utilizzare ghiaietto inerte. Per l'acqua, dato l'elevato tenore in sodio dell' acqua del rubinetto (58,8 mg/l) opterei per quella in foto, eventualmente da miscelare con acqua osmotizzata al fine di ridurre ulteriormente il sodio. Un parere? Grazie :)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ci riprovo con una nuova vasca

Messaggio di Diego » 13/09/2016, 19:15

Per il fondo ti direi di chiedere in Allestimento, qui siamo in Tecnica.

Posso anticipare brevemente che se metti i granuli di diverse dimensioni separati, prima o poi si merscolano inevitabilmente (i piccoli affondano).
l'Akadama non si distrugge in acqua, basta solo stare attenti coi valori all'avvio. Poi è un ottimo fondo.
Ma chiudiamo qui, chiedi nella sezione apposita
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti