CO2 alternativa?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
bashina
star3
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/09/15, 0:03

CO2 alternativa?

Messaggio di bashina » 22/10/2015, 18:54

...a proposito di CO2...cosa ne pensate di questo?

"un sistema unico in grado di fornire anidride carbonica pura alle piante del vostro acquario e ricco di vantaggi che nessun'altro apparecchio per l'erogazione di CO2 è in grado di offrirvi:
non necessita di elettricità o cavi!
senza bombole a pressione, manometri o tubi
senza gas estranei che possono formarsi al di sotto del coperchio "a fungo" impedendo l'erogazione di CO2
garantisce un costante e quotidiano dosaggio di ca 1 g di CO2 pura
dura per oltre un mese
per acquari fino a 250 l
dal design compatto e discreto
bustine ricarica di CO2 convenienti"
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16700
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di Jovy1985 » 22/10/2015, 19:05

Un dosatore di CO2 che funziona ad acido citrico e bicarbonato...mixato con una campana. Direi...nulla di nuovo ;)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
bashina
star3
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/09/15, 0:03

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di bashina » 22/10/2015, 19:14

Scusate l’ignoranza ma questo è il mio primo acquario...ma la cosa può andare/aiutare le piante oppure no?

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16700
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di Jovy1985 » 22/10/2015, 19:20

bashina ha scritto:Scusate l’ignoranza ma questo è il mio primo acquario...ma la cosa può andare/aiutare le piante oppure no?
Se introduci CO2, sicuramente aiuti le piante nella crescita. Il carbonio è essenziale per la loro vita. Nell acqua di rubinetto ne è disciolto pochissimo.

Ti consiglio la costruzione di un impianto artigianale. Io ho costruito un impianto fai da te che funziona con acido citrico e bicarbonato. Fai un giro in bricolage, sul nostro portale! ;)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
bashina
star3
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/09/15, 0:03

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di bashina » 22/10/2015, 19:47

Ho letto qualcosa...ma in questo momento ho “troppa carne sul fuoco”, questo costa 30€...se mi dite che può aiutare (oltre ad aumentare le luci) lo prendo, grazie! :-bd

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10579
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di lucazio00 » 22/10/2015, 20:12

Funziona eccome! :-bd
Soltanto che in questo forum c'è la versione economica che funziona sempre con acido citrico e bicarbonato di sodio.

Le cose sono due:
o risparmi tempo ma spendi più soldi e ti compri il marchingegno bello e pronto,
oppure ti munisci di tempo e pazienza e ti costruisci il tuo reattore-diffusore di CO2! :-bd
http://www.acquariofiliafacile.it/artic ... trico.html
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
bashina
star3
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/09/15, 0:03

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di bashina » 22/10/2015, 22:59

Sì, ho letto più volte quell’articolo ma, come dicevo prima, per ora non me la sento di avviare questo progetto in quanto devo modificare le luci ed avviare il vostro protocollo di fertilizzazione...voglio fare poco alla volta altrimenti esco pazza...ho molta confusione in testa...troppi argomenti per il mio povero cervelletto!
In attesa di aver tempo anche per la CO2 fai da te, volevo capire se quella “campana” che vi ho postato prima può cmq essere un pochino d’aiuto per la crescita delle mia piantina...oppure ho trovato anche questo:

Immagine

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di gibogi » 23/10/2015, 7:35

Allora Bashina, per funzionare funziona, quanto sia efficiente non te lo so dire.
Il problema principale è che spendi dei soldini e che ti rimane quel coso in bella vista nell'acquario.
Immagino che tu adesso abbia un po di confusione in testa con tutte queste nuove informazioni che stai acquisendo, ma il mio consiglio è:
Calma e sangue freddo, un profondo respiro e prendiamo un problema alla volta, risolto quello andiamo avanti con un altro.
  • 1)Per prima cosa, risolvi il problema luci.

    2)Procurati gli elementi per il protocollo di fertilizzazione.

    3)Risolvere la questione CO2.
Per quanto riguarda la CO2, io sono per il risparmio, quindi ti direi di provare con il nostro sistema di produzione acido citrico.
Partirei, bevendo due belle bottiglie di coca cola per avere i contenitori vuoti ;) poi mi procurerei l'acido citrico.
Il grosso è fatto, pian piano si costruisce l'impianto, le piante non ti moriranno se rimangono senza dosaggio di CO2 per un periodo, saranno solo un po più bruttine.
Ti sarai risparmiata dei soldini per comprare qualcosa di più utile.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17808
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di cuttlebone » 23/10/2015, 7:49

Bashina, fidati di Gibogi, è più tirchio di quel genovese di Saxmax [emoji12]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
bashina
star3
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/09/15, 0:03

Re: CO2 alternativa?

Messaggio di bashina » 24/10/2015, 13:50

Ok, capito...aspetterò allora per la CO2, prima sistemo le altre cose, come al solito grazie a tutti per i consigli e la pazienza! :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti