Conduttivimetro stabilizzazione lettura

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Conduttivimetro stabilizzazione lettura

Messaggio di Mytaras » 12/05/2015, 14:41

Mi è appena arrivato il conduttivimetro.

Spero di aver comprato quello giusto. Ho lette che ha la compensazione automatica della temperatura. C'è scritto TDS/EC. Con la pressione del tasto shift indica il valore in PPM o µs.

Una volta inserito nella vasca mi da un valore che tende a stabilizzarsi dopo una ventina di secondi. Il problema è che se lo esco e lo inserisco nella vasca più volte il valore cambia anche di 40/50 µS Ma come mai?

Ho provato a fare una prima misurazione dell'acqua e mi dava un valore di 357 µS Dopo un cospicuo cambio d'acqua (circa il 20%. Non avevo fatto un cambio così rilevante dall'avvio della vasca - due mesi fa), ho rimisurato la conducibilità e mi segnava un valore di 288. Riprovando le misurazione una dietro l'altra, dopo una prima fase stabile il valore ha iniziato a salire fino ad arrivare a 370.

Ma è normale?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17810
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di cuttlebone » 12/05/2015, 14:48

No.
Pur considerando che si tratta di "giocattoli" se paragonati agli strumenti professionali, la lettura deve stabilizzarsi fino ad un minuto e può variare, ma non di 40/50 µS a distanza di pochi secondi...
Prova a fare un esperimento:
Introducilo e agitalo leggermente per qualche secondo subito e poi dopo una ventina di secondi ed attendi la rilevazione;
Estrailo e ripeti la prova a distanza di pochi secondi.
Vediamo cosa legge...


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di Mytaras » 12/05/2015, 14:51

ok provo

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di Mytaras » 12/05/2015, 15:10

Ok fatto. La prima volta mi ha segnato 373 mentre la seconda 376.

Sembra stabile quindi.

Ma il valore com'è?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17810
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di cuttlebone » 12/05/2015, 15:15

Bene, usa quel sistema.
Il valore in se non dice un granché.
La conducibilità si "apprezza" nel suo "trend" di crescita o diminuzione.
Questa mi pare sia la tua prima rilevazione: attendi qualche giorno per vedere come evolve e poi vediamo come comportarci [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di Mytaras » 12/05/2015, 16:24

Grazie. Si è la mia prima rilevazione (in senso assoluto anche perché con la prima vasca durata oltre 16 anni non l'avevo mai misurata [emoji1]).

Ok nei prossimi giorni ne farò altre e vediamo [emoji106].

Grazie ancora.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17810
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di cuttlebone » 12/05/2015, 16:42

Tieni presente che mentre del pH si apprezza il valore in se, oltre ovviamente anche al suo andamento, della conducibilità è più quest'ultimo ad avere rilevanza.
Generalmente, sapere di stare a 300 piuttosto che a 600 su. non è un'informazione rilevante.
Al contrario, sapere che la conducibilità sta salendo è importante perché ci dice che la fertilizzazione non va e si stanno accumulando inquinanti.
Se scede, invece, vuol dire che le cose procedono correttamente [emoji6]


Alessandro
Questi utenti hanno ringraziato cuttlebone per il messaggio:
Mytaras (12/05/2015, 18:05)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di Mytaras » 12/05/2015, 18:46

Ok. Questa è una cosa che sto imparando adesso.

Tra qualche giorno riprovo e vediamo.

Una cosa non ho capito però. Dopo il cambio acqua il valore non sarebbe dovuto diminuire? Invece è rimasto pressoché lo stesso a meno che le prime rilevazioni non erano proprio corrette.

Comunque ho appena rifatto la prova e il valore è sempre stabile (373).

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17810
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di cuttlebone » 12/05/2015, 20:15

La variazione di conducibilità dipende dai valori delle due acque, quella della vasca e quella che introduci.
Di solito, la nuova è più "leggera" e quindi dovrebbe abbassarne il valore.
Per predeterminare il valore "dopo", basta impostare una semplice proporzione conoscendo le due conducibilità, i litri della vasca ed i litri del cambio [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Re: Conduttivimetro. Funziona?

Messaggio di Mytaras » 12/05/2015, 20:20

Chiaro :-bd

Ma sui cambi parziali d'acqua come mi devo comportare? Finché il valore è stabile posso attendere?

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti