Conduttivimetro starato

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di lucap » 09/03/2014, 14:19

Uthopya ha scritto:Inizia con la minerale per il momento. Tieni in considerazione il parametro temperatura però, per ogni grado in più rispetto a quello di riferimento la conducibilità aumenta di un 2/3 %.
Per il liquido di taratura ti consiglio di acquistarlo su internet perché periodicamente lo strumento và tarato :-bd

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Ok.ma non ho visto che si possa tarare...
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: R: Conduttivimetro sballato

Messaggio di Uthopya » 09/03/2014, 14:28

C'è una vitina nel retro accanto alla clip: Immagine

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di lucap » 09/03/2014, 15:27

Uthopya ha scritto:C'è una vitina nel retro accanto alla clip: Immagine

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Grazie!
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di lucap » 09/03/2014, 15:55

Liquido preso!
Grazie
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di Uthopya » 09/03/2014, 18:06

lucap ha scritto:Liquido preso!
:-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di Simo63 » 09/03/2014, 20:13

Puoi provare a immergerlo nell'acqua demineralizzata, il risultato deve essere intorno ai 10 µS. Se così non è, significa che va tarato
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di lucap » 09/03/2014, 20:33

Simo63 ha scritto:Puoi provare a immergerlo nell'acqua demineralizzata, il risultato deve essere intorno ai 10 µS. Se così non è, significa che va tarato
Grazie
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di gibogi » 09/03/2014, 23:42

Ciao Lucap

Innanzitutto come ti ha detto exacting, sarebbe meglio effettuare la misura in un bicchiere, questo perchè il flusso dell'acqua può provocare delle variazioni di misura.
Se misuri vicino all'uscita della pompa trovi un valore diverso che dall'altro lato della vasca.

Quando metti lo strumento in acqua lo agiti un po di volte poi attendi qualche minuto.

Potresti avere le batterie quasi scariche, questo fenomeno è più rilevante nei pHmetri, ma anche nei conduttivimetri, si assiste prima a dei valori sballati, poi dopo un pò le batterie si esauriscono.

Se la soluzione campione che hai acquistato è di quella in sale da sciogliere, usa acqua demineralizzata e cerca di misurare più accuratamente possibile la quantità d'acqua richiesta (di norma 250ml), usa un contenitore pulito perfettamente.

Dopo che hai tarato, la soluzione usata va buttata, perciò ti consiglio di procurarti un bicchierino più piccolo possibile in relazione alle dimensioni dello strumento.
Questi utenti hanno ringraziato gibogi per il messaggio:
lucap (10/03/2014, 6:14)
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2563
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di lorenzo165 » 09/03/2014, 23:51

lucap ha scritto:
Simo63 ha scritto:Puoi provare a immergerlo nell'acqua demineralizzata, il risultato deve essere intorno ai 10 µS. Se così non è, significa che va tarato
Grazie
Se utilizzi questa tecnica, assicurati che l'acqua si trovi alla stessa temperatura di lettura consigliata sull'etichetta, altrimenti rischi di sfasarlo ulteriormente.


Tapatalk Lorenzo165

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Conduttivimetro sballato

Messaggio di Rox » 10/03/2014, 0:34

L'ascialo un'ora immerso in acqua distillata.
Probabilmente poi funziona.
Se è così, si è solo incrostato leggermente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti