Consiglio acquisto riscaldatore

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Mirkowski1982
star3
Messaggi: 590
Iscritto il: 15/11/15, 16:04

Consiglio acquisto riscaldatore

Messaggio di Mirkowski1982 » 10/01/2016, 11:46

Ciao ragazzi,
mi potete consigliare un buon riscaldatore per l'acquario Rio 240 circa 210 Litri netti.
Ho un riscaldatore Juwell che fa un po' le bizze, ha il termostato in confusione :D e con l'acqua a 22 gradi anche se impostato a 26 non parte.
Pensavo a riscaldatore Jager da 150W o 200W l'unico problema nel quale mi sono imbattuto è la lunghezza, nel mio filtro interno non ci stanno e dovrei per forza di cose metterli dentro la vasca ma la mia paura è che possano bruciare le squame dei pesci se inavvertitamente ci vanno addosso, esiste una qualche gabbietta protettiva tipo quelle per i riscaldatori JBL anche per questi?
Per un matrimonio felice in genere ci vogliono più di due persone. (Oscar Wilde)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 17538
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di fernando89 » 10/01/2016, 11:52

se il riscaldatore che hai non parte ( e l hai comprato da poco) riportalo al negozio e fattelo cambiare, magari con quello che vuoi tu o un altra marca

una cosa importante non ho notato, ma il riscaldatore juwell che hai in acquario quanti watt è?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Mirkowski1982
star3
Messaggi: 590
Iscritto il: 15/11/15, 16:04

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di Mirkowski1982 » 10/01/2016, 12:03

Ciao allora il Riscaldatore Juwell è quello di serie da 200W, secondo me già da nuovo funziona male in tutti gli acquari, diciamo che oltre i 28 gradi l'acqua non arriverà mai.
NOn mi interessa in quanto deve rimanere sui 26, ma con questo (l'ho preso usato assieme alla vasca) se non imposto minimo 28 gradi lo stesso non parte pur avendo l'acqua a 23° e 5° di scarto mi sembrano troppi
Per un matrimonio felice in genere ci vogliono più di due persone. (Oscar Wilde)

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di projo » 10/01/2016, 12:09

Mi sembra strano, il riscaldate è l'unica cosa che non ho cambiato!!!

Avatar utente
Mirkowski1982
star3
Messaggi: 590
Iscritto il: 15/11/15, 16:04

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di Mirkowski1982 » 10/01/2016, 12:11

vabbè era usato, poco male con max 25€ lo prendo nuovo, visto che lo prendo lo prendevo di ottima marca (differenza 5€ o 6€) però non l'ho mai tenuto libero in acquaio e non vorrei si scottassero i pesci se ci vanno vicino.
Per un matrimonio felice in genere ci vogliono più di due persone. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirkowski1982
star3
Messaggi: 590
Iscritto il: 15/11/15, 16:04

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di Mirkowski1982 » 10/01/2016, 14:56

Qualcuno conosce i riscaldatori tetra proline?
Mi ispira come modello, diverso dal classico bulbo a vetro
Per un matrimonio felice in genere ci vogliono più di due persone. (Oscar Wilde)

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1520
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di sailplane » 10/01/2016, 15:46

Mirkowski1982 ha scritto:diciamo che oltre i 28 gradi l'acqua non arriverà mai
E meno male... Cosa ci devi bollire?
Sarà che provengo da un'era nella quale i termoriscaldatori NON avevano il bimetallo, ma solo tre spinotti di diverso colore da "combinare" tra loro per scaldare di più o di meno, ma giuro che trovo estrema difficoltà nel comprendere QUALE sia il problema... :-?
Questi aggeggi servono per mantenere una temperatura "ideale" in acquario, hanno, oggi... (i primi no!) una scala graduata "spannometrica", lo strumento atto a misurare la temperatura in vasca, si chiama termometro (anche questo soggetto a potenziali "imprecisioni" di lettura). Ora, che i due aggeggi, si trovino o meno in "accordo", quale problematica generano? L'importante è che il bimetallo faccia il suo lavoro, aprire e chiudere il contatto con il variare della temperatura...
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
Mirkowski1982
star3
Messaggi: 590
Iscritto il: 15/11/15, 16:04

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di Mirkowski1982 » 10/01/2016, 15:50

sailplane ha scritto: E meno male... Cosa ci devi bollire?
Tipo temperatura ideale Discus >28°C
Vabbè ripeto non è il mio caso, stavo pensando al termoriscaldatore Askoll da 200W e al tetra proline 200W oppure allo jager 150W (il 200W è troppo alto)

Consigli sui tre?
Per un matrimonio felice in genere ci vogliono più di due persone. (Oscar Wilde)

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Consiglio Riscaldatore

Messaggio di enkuz » 11/01/2016, 9:54

Ricordati che i termoriscaldatori non sono mai precisi... forse 5° di differenza sono tanti ma non stupirti se il delta è di 3/4°

Io mi trovo bene con i prodotti Askoll... ma se fossi in te, prenderei quello che costa di meno ;)

Quello da 150watt forse è proprio un pò sottodimensionato per 240 litri... ho paura che starebbe spesso acceso...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 4 ospiti