Damigiana fatica a partire

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 11845
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Damigiana fatica a partire

Messaggio di GiuseppeA » 15/12/2014, 11:46

Come da titolo non capisco il perchè...

Ok le temperature più basse ma ho caricato ieri alle 11 e non è ancora partita...

Cosa potrebbe essere?…ricarico o attendo?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7369
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di DxGx » 15/12/2014, 12:04

Controlla che non ci siano perdite, usa acqua e sapone su tutte le giunture, dal tappo all'ago.
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 11845
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di GiuseppeA » 15/12/2014, 12:20

Già fatto..zero perdite...

Anche l'ultima volta che ho caricato, circa un mese fa, ha fatto fatica..ci ha messo mezza giornata..
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7369
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di DxGx » 15/12/2014, 12:42

Ah ok era già collaudata.

Come l'hai riempita, in che proporzioni?

Per esempio ti dico come la riempo io:
  • metto la bustina di lievito in un bicchiere con acqua tiepida
  • metto nella damigiana 300g di zucchero
  • la riempo con acqua tiepida fino a poco meno di metà
  • ci verso il bicchiere con il lievito
  • chiudo il tappo e il tubo
  • dopo 2-3 ore apro il tubo e di solito parte
;)
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 11845
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di GiuseppeA » 15/12/2014, 12:52

Tutto identico tranne che non sciolgo il lievito e non metto acqua tiepida...sarà quello?

Se non parte bene entro stasera carico con acqua tiepida...
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7369
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di DxGx » 15/12/2014, 12:59

GiuseppeA ha scritto:Tutto identico tranne che non sciolgo il lievito e non metto acqua tiepida...sarà quello?

Se non parte bene entro stasera carico con acqua tiepida...
Può essere quello, la temperatura in questo sistema a volte fa la differenza :)
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 860
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di mirko59 » 15/12/2014, 14:42

Oppure acqua piena di cloro?

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1735
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di Forcellone » 15/12/2014, 14:58

Tanto che aspetti preparati acqua decantata e quando fai l'operazione usa acqua tiepida è fondamentale, ora dal rubinetto esce fredda.

Se il lievito è in polvere è relativo scioglierlo quello in dado va sciolto prima di inserirlo.

Io li ho provati entrambi e non ho mai avuto problemi dopo poco "2 ore" è cominciata la fermentazione.

PS: ma la damigiana dove è messa a che temperatura si trova, mi è capitato che nella stanza dove era la vasca avevo circa 18/19 gradi e si era fermata la CO2. Ho spostato il tutto altrove ed è ripartita.
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 11845
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: R: Damigiana fatica a partire..

Messaggio di GiuseppeA » 15/12/2014, 15:42

Ragazzi è partita..mi sa che è proprio la temperatura dell'acqua..la prossima volta la userò tiepida e, se mi ricordo :)), decantata...

Per il cloro non penso perchè il sindaco mette 3 mg/l..

La damigiana è nel mobile dell'acquario..in casa non scendo mai sotto i 19…
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti