Diffusore atomizzatore esterno

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di salvoml81 » 17/12/2015, 22:38

cuttlebone ha scritto:Non ho mai sperimentato il Sera, ma considerato come funziona (e quanto costa) il primo, non avrei proprio dubbi
il sera costa una decina di euro in meno del primo, trovo il sera a 21 euro mentre l'altro 30 euro dall'Inghilterra e 21 da Hong kong

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di giampy77 » 17/12/2015, 22:57

e allora prendi quello della sera
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di cuttlebone » 18/12/2015, 6:23

Io opterei per il primo
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di salvoml81 » 18/12/2015, 8:39

cuttlebone ha scritto:Io opterei per il primo
Perché opterei per il primo ?

Avatar utente
WEP2012
star3
Messaggi: 551
Iscritto il: 19/02/14, 22:38

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di WEP2012 » 18/12/2015, 8:50

Se vuoi un consiglio, io lo uso da circa 2 anni e va alla grande mai fatta una manutenzione.
Per farlo funzionare a dovere installalo all'uscita del filtro e prima di rientrare in vasca in ho messo 1,5 metri di tubo a spirale e poi sono risalito .
Questo ti permetterà quando si saranno formate un po di alghe nel tubo di avere una impercettibile nebiolina e la CO2 completamente disciolta.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di naftone1 » 18/12/2015, 9:06

eccomi! io ho il primo e funziona a meraviglia... lo stra consiglio ad ogni occasione... pero mettilo dopo il filtro... non vedi quasi nulla di bollicine... solo una nebbiolina finissima...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di naftone1 » 18/12/2015, 9:08

peero va bene solo se usi CO2 in bombola perche vuole molta pressione (oltre 3,5bar)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
salvoml81
star3
Messaggi: 508
Iscritto il: 06/05/14, 17:24

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di salvoml81 » 18/12/2015, 9:11

naftone1 ha scritto:peero va bene solo se usi CO2 in bombola perche vuole molta pressione (oltre 3,5bar)
Si si uso la bombola e fino a 3 bar ci sono

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di naftone1 » 18/12/2015, 9:16

salvoml81 ha scritto:fino a 3 bar ci sono
con 3,5 va "a singhiozzo"... pensavo avesse problemi il diffusore, poi ho capito che voleva solo piu pressione... tienilo d'occhio i primi 2/3 giorni pero perche lo metti, dai pressione e dopo un po si "smolla" un pochino e ti ritrovi molta piu CO2 di quanta te ne serve... insomma i primi giorni tieni d'occhio il contabolle... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3213
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Diffusore atomizzatore esterno

Messaggio di Rob75 » 20/12/2015, 23:38

salvoml81 ha scritto:Ciao cuttlebone, quindi mi confermi che potrei uccidere la fluora batterica se mettessi il diffusore tra il tubo di aspirazione e il prefiltro? anche se nel prefiltro lo carico con sola lana filtrante?
salvoml81 ha scritto:sicuramente farò come mi dici ma volevo capire meglio , scusami se sono testone ma vorrei capirci meglio
Hai centrato in pieno il problema.
All'uscita del micronizzatore, avresti una alta concentrazione di anidride carbonica rispetto alla quantità d'acqua presente, a causa della sezione del tubo che, per forza di cose, è molto ridotta. Questo vuol dire poco ossigeno ed un pH molto basso, quasi sicuramente sotto il 6!
Quest'acqua così "arricchita" andrebbe ad investire i materiali filtranti in cui si insediano i batteri presenti nel filtro, con le conseguenze che hai esposto.
Mettendo il micronizzatore dopo il filtro invece, l'acqua carica di CO2 tornerà direttamente in vasca e si andrà a diluire ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 6 ospiti