Erogazione CO2 ed elettrovalvola

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 07/01/2014, 16:10

Ieri ho montato il venturi, funziona in maniera eccellente, ho ridotto il numero di bolle a 15 al minuto solo con illuminazione accesa, già oggi il valore di CO2 di 30 mg / l, prima con più di 80 bolle non riuscivo a farlo salire era sempre insufficiente.

Purtroppo non riesco a chiudere la bombola, volevo togliere l'elettrovalvola e regolare 5 bolle al minuto h 24, ma nonostante che ho chiuso la valvola al max continua ad erogare CO2 per ore ed ore.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Rox » 07/01/2014, 16:57

gi81rm ha scritto:Ieri ho montato il venturi, funziona in maniera eccellente
Bene. :ymapplause:
Un altro venturista convinto, che finalmente ha capito perché siamo così insistenti su quel metodo. :-bd

Adesso, il problema è un altro, non per te ma per il forum.
Spesso, dopo tale esperienza, si tende a consigliare il Venturi a tutti.

Quando ti capiterà, stai attento alla capienza dell'acquario.
Non tutti hanno un 120 come te, ci sono acquari da 40, da 30, addirittura da 15 litri.
Se metti un Venturi in quelle vaschette, la sua efficenza è tale da ammazzare tutto, compresi i batteri (già successo).

Quindi consiglialo pure, ma sempre da 80-100 litri in su.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
gi81rm (07/01/2014, 19:50)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 07/01/2014, 17:31

Ormai mi sto Roxsizzando pure io, il venturi è solo il primo passo...

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di exacting » 08/01/2014, 0:22

aeee n'altra cosa da fare quindi??? se mi arriva l'uscita della pompa questa settimana mi ci metto pure io.... se non erro c'è anche una guida negli articoli giusto?
sai che bello se con una bombola da 500gr passo da 4 a 8 mesi.... :D
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 08/01/2014, 10:28

Di guide c'è ne sono a bizzeffe, tutto sta ad adattarle per la tua vasca, io per esempio ho dovuto mettere delle curve a 90° sconsigliate, per me era l'unica soluzione possibile.

Ieri finalmente ho chiuso la bombola ed ho smontato l'elettrovalvola, adesso però come faccio a fare una regolazione più fine rispetto al manometro, ma sopratutto più sicura, con la regolazione da manometro il numero di bolle non è proprio costante, non vorrei gassare i pesci...

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Rox » 08/01/2014, 13:57

exacting ha scritto:se non erro c'è anche una guida negli articoli giusto?
Forse parli del metodo a tappi Fischer, dove c'è anche uno schemino del sistema a "tubo lungo".
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di exacting » 08/01/2014, 14:48

esatto, vorrei fare proprio quello, indirizzare l'uscita del filtro juwel verso l'alto, attaccarci una cannola di quelle trasparenti in gomma, e allungare fino al lato opposto, il getto andrebbe direzionato dall'angolo alto a sx, verso l'angolo in basso a sx, e l'ago lo infilerei subito dopo il collegamento cannola/uscita filtro.... vediamo se trovo il tubo adatto
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 08/01/2014, 15:09

Ti allego due foto di come ho fatto io...

Senza modificare la pompa ho montato una curva nel suo tubo di uscita, poi ho messo 20 cm circa di tubo in silcone morbido, dove ho inserito l'ago... poi altra curva e cannula trasparente rigida da 12... altra curva e cannula verde con taglio a punta.

Molti criticheranno tutte le curve, i ero obbligato in quanto il mio impianto neon è a filo d'acqua quindi ho dovuto girare intorno ai neon

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 08/01/2014, 15:14

Tornando al mio problema di erogazione non costante.
Ho cercato in rete e tutti i riduttori di pressione sono dotati di una seconda valvola di regolazione, mentre il mi ne è sprovvisto, può dipendere da quello il mi problema?

Ho trovato questa valvola potrebbe andare bene per risolvere il problema secondo voi?

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gibogi » 08/01/2014, 18:58

Se posso ti segnalo questo post, dove spiego come ho effettuato il venturi nel mio Juwel, perchè quel tubo che esce dal filtro a me non piaceva
Questi utenti hanno ringraziato gibogi per il messaggio:
gi81rm (08/01/2014, 22:37)
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti