Erogazione CO2 ed elettrovalvola

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Jovy1985 » 21/01/2014, 16:41

io ho preso quello della Ruwal per bombole usa e getta..se compri un adattatore, non dovresti aver problemi a montarlo sulla bombola da 2 kg. ti posso dire che sono arrivato anche a 3 bolle al.minuto con quello..lo sto usando anche adesso e fino ad oggi non mi pento dell acquisto :) Costa circa 30 euro, non ha manometri (opzionali) ed ha la regolazione fine inclusa.
è il regolatore che vedi nell'articolo insomma

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 21/01/2014, 18:03

Ho già scritto all'Aquili, vediamo cosa mi dicono.
Mi sembra assurdo che non posso usare il mio e devo prendere un riduttore nuovo, è un mese che ne parlavo di questa valvola per la regolazione, tutti mi dicevano che con la valvola sarei riuscito a regolare con precisione il numero di bolle.

Io vorrei capire a cosa serve allora.

Questo è il mio riduttore.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gibogi » 21/01/2014, 18:14

il riduttore va bene, il primo manometro, ti dice che pressione hai nella bombola, agendo sul pomello, riduci il uscita la pressione, la leggi dal secondo manometro.

Questo già lo sapevi. ;)

ora si tratta di trovare una valvola a spillo che ti possa regolare il numero di bolle che vuoi tu.
Purtroppo quello che hai preso non funziona correttamente, mi spiace.
Prima di fare ulteriori spese, hai provato ad usare il morsetto di un forbox, sicuramente non è altamente tecnologico, ma qui in molti lo usano con discreti risultati.

Se con il tuo riduttore, ti porti a circa 1bar, secondo me riesci a fare un pò di regolazione
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Jovy1985 » 21/01/2014, 18:29

gibogi ha scritto: ora si tratta di trovare una valvola a spillo che ti possa regolare il numero di bolle che vuoi tu.
Purtroppo quello che hai preso non funziona correttamente, mi spiace.
Prima di fare ulteriori spese, hai provato ad usare il morsetto di un forbox
io c'ho imprecato parecchio con il forbox..alla fine ho preso quel regolatore di pressione proprio perché esasperato.
non credo che il forbox possa essere una.buona soluzione, o forse sono io un Po negato.nella regolazione =))
il tuo riduttore di pressione non ha nulla che non va, hai addirittura i manometri.
fai un ultima prova. smonta la vite per la regolazione del flusso di CO2 nella valvola aquili (ti servirà una chiave da 13 mi sembra)
dentro ci troverai una molla, e un piccolo disco di gomma. prova a fare qualche giro di teflon sul disco, e a rimontare tutto.
io avevo trovato un minimo miglioramento se non ricordo male. ma il prodotto resta comunque scadente secondo me.
un'altra cosa....nella zona cerchiata c è una filettatura? ?Immagine

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Jovy1985 il 21/01/2014, 18:35, modificato 1 volta in totale.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Rox » 21/01/2014, 18:34

gi81rm ha scritto: prima tutto a DX poi tutto a SX, comunque la CO2 passa sempre
Hai controllato che il fine-corsa sia azzerato, lungo la filettatura?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7370
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di DxGx » 21/01/2014, 21:00

Jovy1985 ha scritto:o c'ho imprecato parecchio con il forbox..alla fine ho preso quel regolatore di pressione proprio perché esasperato.
non credo che il forbox possa essere una.buona soluzione
Con uno forse si, ma con due o forbox+stringicavi di una presa impossibile non farcela, io ci faccio 2/3 bolle al minuto,
ma forse con la bombola è diverso, io uso i lieviti :-?
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Jovy1985 » 21/01/2014, 21:09

DxGx ha scritto: Con uno forse si, ma con due o forbox+stringicavi di una presa impossibile non farcela, io ci faccio 2/3 bolle al minuto,
ma forse con la bombola è diverso, io uso i lieviti :-?
il vero problema per me era che l erogazione non si manteneva costante..impostavo dieci bolle e la mattina ne trovavo 30..avevo provato anche 2 forbox..ma nulla =)) sarò un caso disperato :D

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 21/01/2014, 23:05

Jovy no io sono proprio un caso irrecuperabile, non riesco a farne una giusta butto soldi senza risolvere nulla, lo scorso mese la multipresa, questo mese il regolatore... meno male che sono solo 7.50 €, comunque ma chi li vende in questo caso acquariomania non sa di questo difetto, devo essere io utente finale a scrivere a Aquili, mi sembra assurdo.
Comunque io proporrei di creare un topic dove noi utenti possiamo fare delle brevi recensioni delle varie fregature che acquistiamo, almeno eviteremo che altri facciano il nostro stesso errore.

Per rispondere alle vostre domande.
Rox ... vaturalmente ho avvitato tutto il fine corsa.
jovy ... la parte che mi hai evidenziato non è filettata, ma se la tua paura è che il tubo si possa sfilare, ti dico già di no, mi è capitato di strozzare il tubo per errore e la pressione ha sfilato il contabolle.
Inerente la prova con dei morsetti provo tanto sono pieno a casa.

Vi do una buona notizia almeno, i neon special plant funzionano perfettamente.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gibogi » 21/01/2014, 23:09

gi81rm ha scritto:Vi do una buona notizia almeno, i neon special plant funzionano perfettamente.
Se non funzionassero correttamente, non te li avremmo così caldamente consigliati :-bd
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 21/01/2014, 23:11

Jovy, scusa mi puoi spiegare meglio come smontare la valvola, se non ho capito male stile c....ni vendono una valvola a spillo che in realtà è a sfera.
Comunque io non avevo preso questo modello, almeno l'immagine era differente, domani li chiamo rappresentando il mio problema vediamo che mi dicono.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite