Erogazione CO2 ed elettrovalvola

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Erogazione CO2 ed elettrovalvola

Messaggio di gi81rm » 11/12/2013, 15:53

Ciao a Tutti, vi spiego brevemente il mio problema...
Ho un impianto di CO2 tipo fai da te con elettrovalvola che si apre all'acceccensione delle luci.
Il mio problema è che da un giorno all'altro l'erogazione di CO2 non è costante, es.. se oggi imposto 30 bolle al minuto domani quando si apre l'elettrovalvola e dopo che la CO2 va in circolo conto 10 bolle al secondo, se non regolo nuovamente il manometro il giorno seguente l'erogazione si riduce ulteriormente...

nell'impianto è montata una valvola di non ritorno della dennerle e un contabolle della dennerle..

Immagine


Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto...

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7330
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di DxGx » 11/12/2013, 15:57

Con la CO2 fai da te è meglio lasciarla andare 24h altrimenti la pressione varia continuamente e di conseguenza la regolazione.
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Rox » 11/12/2013, 16:47

gi81rm ha scritto:Ho un impianto di CO2 tipo fai da te
La fai con i lieviti?
Usi il gel?
Aceto e bicarbonato?
Cosa significa esattamente "fai da te"?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 11/12/2013, 22:36

Cerco di far chiarezza, ho la bombola da 2,2 kg più una di riserva da 1,3 kg, elettrovalvola con rubinetto di regolazione, riduttore di pressione con doppio manometro, valvola di non ritorno dennerle, contabolle dennerle, e diffusore con spirale interna di cui non ricordo la marca.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 11/12/2013, 22:43

Ogni ho fatto i test una tragedia aiutatemi a correggere questi valori portandoli nella norma....

KH 2_ GH 6 - pH 6 - NO3- 25 mgl - NO2- o,o mgl - fe 0,25 mgl
Dalla mia tabella mi sono ricavato il contenuto di CO2 59, che sempre secondo la tabella è eccessivo.
Il mio dubbio è possibile che ci sia così tanta CO2 e il test permanente della sera segna colore giallo quindi mancanza di CO2.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2
Ultima modifica di gi81rm il 12/12/2013, 0:03, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di exacting » 11/12/2013, 23:25

ciao

di solito tutti i test permanenti hanno gli stessi colori:
blu scarso
verde ottimale
giallo eccessivo
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 12/12/2013, 0:02

Si effettivamente è vero, ma dai valori testati mi risulta eccesso di CO2

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di exacting » 12/12/2013, 0:30

dal rapporto pH/KH risulta un valore eccessivo di CO2 giusto?
il test lo conferma con il colore giallo

tutto coincide
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di gi81rm » 12/12/2013, 1:11

Avete ragione, mi ero confuso sull'adesivo c'è il + sul blu e il - vul verde chiaro, io avevo capito male...

Come mi consigliate di intervenire...?

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7043
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Erogazione CO2 non costante....

Messaggio di Saxmax » 12/12/2013, 8:42

Non ho capito cosa ci sia di artigianale nell' impianto, ma poco male..
Il problema é di semplicissima soluzione: bisogna erogare meno CO2.
La tua elettrovalvola, a cosa é collegata? A un piaccametro? A un temporizzatore?
Perché se é sempre aperta... :-s
Credo bisognerebbe partire a capire da li cosa sta succedendo. Nel frattempo, controlla i pesci. Se vedi problemi di respiro affannato, pesci che boccheggiano in superficie etc chiudi la bombola. Ci sarà sbalzo di valori, ma i tuoi attuali sono abbastanza sul limite tollerabile, rischiamo di farli stare in acqua frizzante.. :D
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Pisu e 6 ospiti