Filtro esterno a livello vasca

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8938
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di trotasalmonata » 14/02/2017, 23:12

So che la maggior parte dei filtri esterni funzionano bene se posti sotto la vasca. Se non sbaglio servono almeno 25- 30 cm di caduta tra il livello dell'acqua e il filtro. Quelli che possono funzionare posti al lato della vasca sono gli Eden.

Quello che ho detto è corretto?

Io ho circa 55 cm tra il livello dell'acqua e dove posso posizionare il filtro.

Io ho un Eden 511 e funziona bene.

Ho provato un hydor 30 ma mi sembrava funzionasse male.

Vorrei un filtro più potente.

Qualcuno ha o aveva il filtro esterno al livello della vasca? Che modello? come funziona?
quali sono i modelli che sicuramente non funzionerebbero?
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di Diego » 14/02/2017, 23:40

trotasalmonata ha scritto:più potente
Più potente perché e in che senso?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8938
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di trotasalmonata » 14/02/2017, 23:48

Maggior portata oraria. L'acquario è 300 litri netti e funziona con un solo Eden 511 da 2 mesi. Ma non voglio parlare della gestione della mia vasca.
Vorrei sapere se ci sono altri filtri che funzionano posti a lato vasca. Magari qualche esperienza diretta.
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di Diego » 15/02/2017, 0:00

600 litri/ora in 300 litri sono adeguati.

A prescindere, i pochi filtri che esistono da montare a livello vasca (es: Eden 501, Dennerle Scaper's Flow) hanno tutti portate molto basse e consumi molto bassi, < 5 watt in genere.

Le portate alte dei filtri derivano, infatti, dalla necessità di far salire l'acqua parecchio in altezza (un metro, un metro e mezzo, dal fondo del filtro all'ansa per rientrare in acquario). Le potenze infatti aumentano, almeno 10 watt, fino a 20-30 e, indirettamente, anche le portate.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8938
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di trotasalmonata » 15/02/2017, 0:08

Sono 600 litri all'ora sono nominali. Quando si intasa un po', poi deve attraversare 2 metri di tubi con qualche curva per il Venturi dall'altra parte arriva poco. È un ottimo filtro. Potrei meterne 2. Ma volevo delle alternative. comunque mi confermi che gli altri filtri hanno bisogno di maggior caduta.

Adesso controllo il dennerle.
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8938
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di trotasalmonata » 15/02/2017, 0:21

Sembra una via di mezzo tra un filtro a zainetto e un esterno...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di Diego » 15/02/2017, 10:45

Un filtro a zainetto non è altro che un filtro esterno senza tubi ;)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8938
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di trotasalmonata » 15/02/2017, 11:03

Aspetta. Io per filtri a zainetto intendo quello che fa la cascatella. A differenza del classico esterno a barilotto non è ermetico. poi ovviamente è esterno anche lui.
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di Diego » 15/02/2017, 11:04

Sì, ma il principio è praticamente lo stesso
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8938
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Filtro esterno a livello vasca

Messaggio di trotasalmonata » 15/02/2017, 11:12

Questo son d'accordo... secondo te il tetra ex 700 mi funzionerebbe a lato vasca? C'è uno sul mercatino che lo vende e abita vicino a me...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Pat64 e 6 ospiti