Filtro Juwel Bioflow su Rekord 800

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: info filtro bioflow

Messaggio di matrix5 » 12/09/2014, 9:24

La difficoltà non stava nel pulire le spugne ma nel fatto che ho letto sui vari post che il filtro che danno in dotazione sarebbe da modificare e proprio perché sono agli inizi non so se ne sarei capace..

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: info filtro bioflow

Messaggio di shiningdemix » 12/09/2014, 12:35

Se leggi l'articolo che gibogi ha postato all'inizio a lui con la semplice sostituzione dei materiali (cosa semplice che dovrai imparare) ha ottenuto un buon compromesso, scusami ma secondo me farti spendere over 80€ per un filtro esterno perché hai letto che e facile da pulire non mi suona tanto bene.
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: info filtro bioflow

Messaggio di matrix5 » 12/09/2014, 13:41

sì infatti se il problema è solo sostituire i materiali non c'è problema..! l'articolo l'ho letto ora sto cercando di capire se il bioflow 3.0 è simile al bioflow super come disposizione dei materiali.. ma mi sembra di sì.. va bene sostituirli subito prima di avviarlo giusto?

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: info filtro bioflow

Messaggio di gibogi » 12/09/2014, 15:06

Qualcuno potrebbe obbiettare che Juwel ha incaricato chissà quali ingegneri per progettare quel filtro e che sicuramente funziona.
Io posso dire che il bioflow è sicuramente il filtro più modificato dell' acquariofilia.
Il mio consiglio se il tuo filtro è simile al mio, è quello di riempire il cestello inferiore con materiali per il supporto batterico (canolicchi o simili) nel cestello superiore dal basso spugna fine, 2 spugne grana grossa e perlomeno.
Ti dovrebbe avanzare la spugna verde antinitrati spugna fine e carboni.
I carboni ti serviranno in caso di utilizzo medicinali in vasca, la spugna verde in caso di un eccesso di nitrati.
Questultima è una normale spugna con una fessura e all'interno ci sono delle pastiglie antinitrati.

inviato dalla mia Harley
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: info filtro bioflow

Messaggio di matrix5 » 12/09/2014, 15:27

gibogi ha scritto:Il mio consiglio se il tuo filtro è simile al mio, è quello di riempire il cestello inferiore con materiali per il supporto batterico (canolicchi o simili) nel cestello superiore dal basso spugna fine, 2 spugne grana grossa e perlomeno.
ok perfetto.. cambierò l'ordine delle varie parti, quello che non capisco è se il cirax lo mettono nel bioflow super.. perché cercando in giro non trovavo i cestelli di ricambio per quel modello e ho visto che anche quelli sul sito della juwel non hanno le misure del mio filtro che dovrebbe essere di taglia "S".. possibile che il filtro sia senza quella parte??

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: info filtro bioflow

Messaggio di gibogi » 12/09/2014, 16:05

matrix5 ha scritto:ok perfetto.. cambierò l'ordine delle varie parti, quello che non capisco è se il cirax lo mettono nel bioflow super.. perché cercando in giro non trovavo i cestelli di ricambio per quel modello e ho visto che anche quelli sul sito della juwel non hanno le misure del mio filtro che dovrebbe essere di taglia "S".. possibile che il filtro sia senza quella parte??
Effettivamente guardando il sito Juwel, sembra che il filtro non sia dotato di cirax o altri materiali porosi, probabilmente le spugne fini in basso svolgono questo compito.

Ripeto, io personalmente valuterei altri lidi.
Il bioflow super, mi convince ancora meno del mio. :-?
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20520
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: info filtro bioflow

Messaggio di Rox » 12/09/2014, 20:03

gibogi ha scritto:Ripeto, io personalmente valuterei altri lidi.
Credo di essermi perso qualcosa, ma non ho ancora capito se è già stato comprato o siamo ancora in fase di decisione.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: info filtro bioflow

Messaggio di matrix5 » 13/09/2014, 10:49

Non l'ho ancora comprato.. Ma è l'unico che ho trovato con quel prezzo e quell'altezza comprensiva del mobile.. Ho spulciato tutte le marche ma anche solo di 5 cm sono più alti..! Ho l'esigenza di stare al massimo in quella misura! Posso sempre metterci il filtro interno di un'altra marca no?

Oggi comunque vado in un negozio che mi hanno consigliato e vedo se c'è qualcos'altro che può andare bene..! Per ora ho cercato solo su internet!

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: info filtro bioflow

Messaggio di gibogi » 13/09/2014, 11:09

matrix5 ha scritto:Posso sempre metterci il filtro interno di un'altra marca no?
Compreresti una macchina che ti sta in garage, per poi cambiargli il motore?

Ma a parte questo, non sto dicendo che il filtro non funziona, cavolo popò di ingegneri ci han fatto uno studio sopra, varrà pur qualcosa!
Mi lascia qualche dubbio ecco tutto qui.
matrix5 ha scritto:Ho spulciato tutte le marche ma anche solo di 5 cm sono più alti..! Ho l'esigenza di stare al massimo in quella misura!
Hai tenuto conto di non essere al limite, quando devi far manutenzione, ti serve del largo almeno in termini di altezza.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: info filtro bioflow

Messaggio di matrix5 » 13/09/2014, 11:34

gibogi ha scritto:
Hai tenuto conto di non essere al limite, quando devi far manutenzione, ti serve del largo almeno in termini di altezza.
Si sopra ci sono dei quadri non creano ingombro ma non si vedrebbero bene con una cosa davanti alta.. Comunque ora valuto il Dubai 80 cambiando un po' l'assetto della roba sopra.. Ok che ci avranno lavorato fior di ingegneri ma se lascia perplessi un po' tutti e comunque per il prezzo che ha tanto vale vado su qualcos'altro.. Devo solo fare la valutazione delle dimensioni..

Il wave Classic 80 da 130 l netti com'è? Come dimensioni è come il Dubai 80 in altezza e mi hanno fatto un buon prezzo in negozio..

Meglio se apro un topic apposta?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Miki00 e 10 ospiti