Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7043
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Saxmax » 22/01/2014, 15:40

No, meglio lasciare così. Tanto non arriva flusso comunque, è inutile.. La superficie dell'acqua non basta, evitati di smontare che poi devi farlo ripartire da capo.. ;)
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di enkuz » 22/01/2014, 17:31

Interno o esterno intendevo dire che almeno l'acqua dentro ci deve restare... se avresti levato anche quella li uccidevi di sicuro.

Avatar utente
Redflash
star3
Messaggi: 70
Iscritto il: 21/10/13, 12:03

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Redflash » 22/01/2014, 18:04

Ciao, anche secondo me un acquario con qualche mese di vita può stare 24 ore senza corrente, il filtro se era interno avevi pochi problemi, quello esterno invece vedrà sparire buona parte dei batteri nitrificanti (che hanno bisogno di ossigeno) ma l'ecosistema acquario dovrebbe sopravvivere grazie al biofilm che riveste gli arredi e le piante. :)
Oltre al filtro, trovandoci in inverno, mi preoccupa anche la temperatura. :-h
ನಂಬಿಕೆಗಳು ಉಗುರುಗಳು ಹಾಗೆ, ಹೆಚ್ಚು ಹೆಚ್ಚು ನೀವು ಕಸಿ ಸೋಲಿಸಿ ಇವೆ..

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Jovy1985 » 22/01/2014, 19:53

purtroppo da tapatalk Non posso vedere il tuo profilo..ma se in vasca hai un pH acido, in 2 mesi non credo che i batteri abbiano colonizzato granché la tua vasca...io terrei d occhio gli NO2- ti ripeto :-bd
il filtro esterno ti sarebbe bastato aprirlo, aggiungere un pò d acqua e movimentarla ogni tanto, con una siringa magari..ossigena abbastanza e sarebbe stato sempre meglio che tenere l acqua stagnante al chiuso secondo me ;)

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di enkuz » 22/01/2014, 23:19

Molto buona l'idea della siringa, non ci avevo pensato!si poteva anche pensare di inserire un tubicino collegato all'areatore...purtroppo mi viene in mente solo adesso!

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7043
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Saxmax » 22/01/2014, 23:23

enkuz ha scritto:inserire un tubicino collegato all'areatore
Eh.. Ma senza corrente ci voleva l'aeratore a pedali! =)) ;)
Scherzo eh, non te la prendere! :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Saxmax per il messaggio:
Jovy1985 (23/01/2014, 0:05)
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Uthopya » 22/01/2014, 23:36

No Sax, bastava "noleggiare" la zia di turno per farla soffiare nel tubicino tutto il giorno ;)
PS: buona l'idea di utilizzare la siringa ma ritengo che se lo stop del filtro è stato di 24 ore, la flora batterica ci sia ancora, sicuramente in sofferenza e bisognosa di riprendersi ma non del tutto "andata".
Ovviamente come già ti hanno consigliato, tieni sotto controllo i nitriti nei prossimi giorni per intervenire repentinamente qualora ce ne fosse bisogno
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Jovy1985 » 23/01/2014, 0:06

Saxmax ha scritto: Eh.. Ma senza corrente ci voleva l'aeratore a pedali! =)) ;)
=))

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di enkuz » 23/01/2014, 9:58

Jovy1985 ha scritto:
Saxmax ha scritto: Eh.. Ma senza corrente ci voleva l'aeratore a pedali! =)) ;)
=))

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk

=)) =)) =)) non ci avevo pensato !!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Rox » 23/01/2014, 19:18

In carenza di ossigeno, quei batteri si ricoprono di un biofilm protettivo, poi entrano in una sorta di "letargo".
Possono rimanere in quello stato per diversi giorni, finché non torna la normalità.

Nelle paludi dell'Indonesia non ci sono pompe elettriche, in funzione h24.
Eppure... non gli manca di certo l'attività batterica.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti