Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di pantera » 23/01/2014, 19:54

Rox ha scritto:In carenza di ossigeno, quei batteri si ricoprono di un biofilm protettivo, poi entrano in una sorta di "letargo".
Possono rimanere in quello stato per diversi giorni, finché non torna la normalità.

Nelle paludi dell'Indonesia non ci sono pompe elettriche, in funzione h24.
Eppure... non gli manca di certo l'attività batterica.
ho sentito il mio negoziante dire ad un cliente a cui si era rotta la pompa del filtro esterno che la pompa di quel filtro era insostituibile e che basta una notte per far morire i batteri ,devi farlo ripartire comunque da capo tanto vale che ti prendi un altro con tutto sostituibile :-?

non mi sbilancio sul fatto che la pompa fosse sostituibile o meno, ma avevo forti dibbi che la flora batterica fosse andata al creatore dopo una notte...ora ho avuto conferma di quel che pensavo cioè che certi negozianti ne sanno una più del diavolo per vendere :ymdevil:

Avatar utente
crestsuper
star3
Messaggi: 113
Iscritto il: 28/11/13, 11:39

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di crestsuper » 23/01/2014, 20:59

Fortunatamente sembra tutto in ordine si sono alzati i nitriti però a 0,5 per il resto ne ho approfittato per una pulizia generale.... Ho notato che il filtro è pieno di poltiglia marrone( penso siano alghe) n'è approfitto per chiedere come debbellarle

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Uthopya » 23/01/2014, 21:03

crestsuper ha scritto:Ho notato che il filtro è pieno di poltiglia marrone( penso siano alghe) n'è approfitto per chiedere come debbellarle
Semplice: NON TOCCARLE ASSOLUTAMENTE a meno che la "fanghiglia" sia talmente tanta da intasarti il filtro.
Quelle non sono alghe ma per l'appunto fanghiglia ricchissima di batteri, se la togli "uccidi" il filtro.
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
crestsuper
star3
Messaggi: 113
Iscritto il: 28/11/13, 11:39

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di crestsuper » 23/01/2014, 21:28

Sta ovunque da i vetri a i tubo di mandata e di pescaggio del filtro non mi devo preoccupare per i NO2- a 0,5

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Uthopya » 23/01/2014, 21:33

Aspetta: io parlo della "fanghiglia" che si deposita dentro il filtro, in basso.
Se invece parli di altre posizioni potrebbero essere alghe.
Ma visto che ti è appena capitato un incidente con quel filtro il mio consiglio è di non toccare comunque nulla per adesso.
Gli NO2- a 0,5 mg/l iniziano ad essere un problema, siamo sulla soglia di tossicità per molte specie.
Come si comportano i pesci? Tendono a salire spesso verso il pelo dell'acqua o hanno un respiro accelerato/affannato?
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16700
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di Jovy1985 » 23/01/2014, 21:40

quoto ogni sillaba detta da Uthopya...stai su un valore limite a 0,5 mg/l...tieni d occhio i pesci ora.

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
crestsuper
star3
Messaggi: 113
Iscritto il: 28/11/13, 11:39

Re: Filtro senza corrente, cosa posso fare?

Messaggio di crestsuper » 23/01/2014, 22:20

No i pesci stanno tranquilli non hanno respiro affannato hanno subito nel periodo di maturazione nitrati ben più alti ahimè.... Respiro regolare e nuoto allegro... É possibile che i nitrati sono per i nuovi nati (guppy)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ClaudioP e 6 ospiti