Impianto CO2

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: luigidrumz, aleph0

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7087
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Impianto CO2

Messaggio di Saxmax » 18/11/2013, 17:34

DxGx ha scritto:Non dovrebbe essere il contrario?
nel senso che con un KH alto è più difficile far scendere il pH tramite la CO2
In effetti forse Gianni intendeva dire che un KH alto tenderebbe a far risalire i pH più rapidamente.
In realtà non credo che sia proporzionale col tempo, la cosa.
Penso che le oscillazioni siano comunque più o meno le stesse, cambiano i valori intorno ai quali ci si aggira, tutto li.
In ogni caso tutti quelli con la bombola usano il piaccametro. Stef aveva fatto un esperimento usando una elettrovalvola ed un temporizzatore (quindi temporizzando l'erogazione anche durante la notte, non chiudendo del tutto) e non aveva visto significative oscillazioni. Però ripeto, lui qualche mezzo'ora ogni tanto di CO2 la dava anche di notte. Tu così non potresti farlo. E secondo me un pò di sbalzo ci sarà.. Prova, poi ci dici. ;)
Questi utenti hanno ringraziato Saxmax per il messaggio:
lucap (18/11/2013, 18:01)
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
Gianni86
Ex-moderatore
Messaggi: 407
Iscritto il: 21/10/13, 19:24

Re: Impianto CO2

Messaggio di Gianni86 » 18/11/2013, 17:57

Saxmax ha scritto:In effetti forse Gianni intendeva dire che un KH alto tenderebbe a far risalire i pH più rapidamente.
Si certo.... Con lo schema dell'articolo su citato in mente, ho fatto il paragone in caso di "Molla" molto forte (KH alto), appena l'omino non spinge più (CO2) la cassa schizza verso DX (valori basici) molto più velocemente rispetto ad un KH più basso.

Dall'articolo si capisce che comunque, qualunque sia il valore di KH, il pH tenderà sempre a Salire. Per acidificare l'acqua bisogna sempre intervenire (CO2, torba, catappa ecc.).

Quindi un KH basso, inciderà più lentamente sull'innalzamento del pH.
Questi utenti hanno ringraziato Gianni86 per il messaggio:
lucap (18/11/2013, 18:01)
ImmagineMeglio una domanda Stupida, che un'errore da Stupidi. - Gianni86Immagine

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Impianto CO2

Messaggio di Jovy1985 » 18/11/2013, 18:47

Gianni86 ha scritto:
Saxmax ha scritto:In effetti forse Gianni intendeva dire che un KH alto tenderebbe a far risalire i pH più rapidamente.
in caso di "Molla" molto forte (KH alto), appena l'omino non spinge più (CO2) la cassa schizza verso DX (valori basici) molto più velocemente rispetto ad un KH più basso.
Sinceramente non mi convince molto questo ragionamento..non esistono "sbalzi" repentini di pH a seconda del KH..è solo un altra leggenda metropolitana secondo me.se osservate la tabella, potete notare che raddoppiando ad esempio la CO2 a partire da un punto a piacere(a cui corrisponde un certo KH e un certo pH), le variazioni percentuali di pH sono le medesime..sia che parta da KH 5...o da KH 15

Inviato dal mio ST25i utilizzando Tapatalk
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Uthopya (19/11/2013, 1:29)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7087
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Impianto CO2

Messaggio di Saxmax » 18/11/2013, 18:53

Ragazzi, la discussione è interessante, ma siamo tutti OT. Se lo ritenete interessante ne parliamo in chimica, ok? Così lasciamo il thread per le info sul l'impianto, che è meglio. ;)
Questi utenti hanno ringraziato Saxmax per il messaggio:
Uthopya (18/11/2013, 23:22)
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Impianto CO2

Messaggio di lucap » 19/11/2013, 18:00

graysky ha scritto:io ho quello uguale al tuo in questo momento anche se ne ho provati di vari tipi.
Metteresti una foto di come lo hai posizionato per favore?
Non mi piace però che si veda per tutta l'altezza il tubicino...
Grazie
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Impianto CO2

Messaggio di lucap » 29/11/2013, 14:25

Sto cercando di autocostruirmi un diffusore di CO2.
Posso usare due gocce di Loctite e poi immergere il componente in acqua o è nocivo?
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Impianto CO2

Messaggio di Rox » 29/11/2013, 14:52

lucap ha scritto:Sto cercando di autocostruirmi un diffusore di CO2.
Posso usare due gocce di Loctite e poi immergere il componente in acqua o è nocivo?
Il Cianoacrilato è di origine organica.
In Vietnam, i soldati americani lo usavano per chiudere temporaneamente le ferite, finche non arrivavano da un medico.
E comunque, una volta che ha tirato non rilascia nulla.
I solventi evaporano in fretta.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Impianto CO2

Messaggio di lucap » 29/11/2013, 15:10

Grazie Rox
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Impianto CO2

Messaggio di lucap » 20/12/2013, 10:41

Ho notato che indicate la CO2,giustamente in mg.
Come fate a calcolarla?
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Impianto CO2

Messaggio di Uthopya » 20/12/2013, 10:51

Per calcolare la concentrazione di CO2 devi misurarti i valori del KH e del pH e vedere su questa tabella il valore relativo :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 1 ospite