Lampadina LED per acquario

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
FraFra
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 09/03/17, 23:16

Lampadina LED per acquario

Messaggio di FraFra » 25/03/2017, 23:06

eh in effetti, e non posso mettere molti portalampada..

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Lampadina LED per acquario

Messaggio di Diego » 25/03/2017, 23:10

Ne basterebbero già due, uno a destra e uno a sinistra. Oppure prova a cercare una lampadina più potente.
Comunque dipende anche dalle piante che vuoi tenere.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FraFra
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 09/03/17, 23:16

Lampadina LED per acquario

Messaggio di FraFra » 26/03/2017, 22:10

Sera, scusate ieri poi non ho più avuto tempo di rispondere.
Piante, pensavo a quelle che necessitano luce media 0.5w/l in termini di neon, per questo volevo capire anche spannometricamente un paragone con i LED, tipo egeria, Hygrofile Pollisperma, Hydrocottile e altre del genere, sul momento non ricordo i nomi, poi in alcune zone più in ombra, qualche Anubias e Microsorum.
Inoltre, il coperchio viene appannato dalla condensa, quindi riduce la penetrazione della luce.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Lampadina LED per acquario

Messaggio di Diego » 26/03/2017, 22:13

FraFra ha scritto:
26/03/2017, 22:10
il coperchio viene appannato dalla condensa, quindi riduce la penetrazione della luce
Questo andrebbe sistemato, a prescindere da fluorescenti o LED, perché fa proprio sprecare energia.
FraFra ha scritto:
26/03/2017, 22:10
Piante, pensavo a quelle che necessitano luce media 0.5w/l in termini di neon, per questo volevo capire anche spannometricamente un paragone con i LED, tipo egeria, Hygrofile Pollisperma, Hydrocottile e altre del genere, sul momento non ricordo i nomi, poi in alcune zone più in ombra, qualche Anubias e Microsorum.
Penso che un 15-20 watt a LED di buona efficienza (90-100 lumen/W) siano più che sufficienti per queste piante.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FraFra
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 09/03/17, 23:16

Lampadina LED per acquario

Messaggio di FraFra » 26/03/2017, 22:26

Diego ha scritto:
26/03/2017, 22:13
FraFra ha scritto:
26/03/2017, 22:10
il coperchio viene appannato dalla condensa, quindi riduce la penetrazione della luce
Questo andrebbe sistemato, a prescindere da fluorescenti o LED, perché fa proprio sprecare energia.
FraFra ha scritto:
26/03/2017, 22:10
Piante, pensavo a quelle che necessitano luce media 0.5w/l in termini di neon, per questo volevo capire anche spannometricamente un paragone con i LED, tipo egeria, Hygrofile Pollisperma, Hydrocottile e altre del genere, sul momento non ricordo i nomi, poi in alcune zone più in ombra, qualche Anubias e Microsorum.
Penso che un 15-20 watt a LED di buona efficienza (90-100 lumen/W) siano più che sufficienti per queste piante.
Grazie, allora mi oriento su 20 watt di LED, come hai detto.
Per il coperchio è un pò un problema perchè al betta serve umidità, però devo ancora praticare un foro per poter inserire il mangime, per ora ha solo due piccole aperture dietro per i tubi del filtro esterno

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Lampadina LED per acquario

Messaggio di Diego » 26/03/2017, 22:43

FraFra ha scritto:
26/03/2017, 22:26
Per il coperchio è un pò un problema perchè al betta serve umidità, però devo ancora praticare un foro per poter inserire il mangime, per ora ha solo due piccole aperture dietro per i tubi del filtro esterno
Non è che serve umidità stagnante, basta che non ci siano correnti d'aria o freddo.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
FraFra (26/03/2017, 22:46)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FraFra
star3
Messaggi: 130
Iscritto il: 09/03/17, 23:16

Lampadina LED per acquario

Messaggio di FraFra » 26/03/2017, 22:46

Diego ha scritto:
26/03/2017, 22:43
FraFra ha scritto:
26/03/2017, 22:26
Per il coperchio è un pò un problema perchè al betta serve umidità, però devo ancora praticare un foro per poter inserire il mangime, per ora ha solo due piccole aperture dietro per i tubi del filtro esterno
Non è che serve umidità stagnante, basta che non ci siano correnti d'aria o freddo.
Ah, non avevo capito bene, allora!
Quindi volendo, posso mettere dei "piedini" al coperchio per alzarlo di un pò di mm, domani ci lavoro mentre aggiungo il buco, grazie per la dritta!
:-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cirodurzo81, Google [Bot] e 6 ospiti