Manutenzione micronizzatore Askoll

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di gibogi » 28/01/2014, 23:17

La guarnizione è un semplice o-ring, toglilo e con quello come campione fatti un giro, lo trovi ad 1€ massimo.

puoi provare in:

negozi oleodinamica
negozi idraulica
accessori auto
brico
ferramenta
meccanico
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di gi81rm » 28/01/2014, 23:32

Vai dai cinesi ti prendi un bel kit di o-ring 2€ in diverse misure e poi con calma ti trovi la giusta guarnizione.
Un kit di o-ring è sempre utile in casa, si usano praticamente da per tutto rubinetti macchinette del caffè elettriche doccette ecc...
Edit, io addirittura quelle cinesi le ho utilizzate dentro la coppa dell'olio dell'auto, dove si raggiungono elevate temperature, a tutt'oggi funziona tutto ( era il 15 agosto tutto chiuso ).

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2
Ultima modifica di gi81rm il 29/01/2014, 16:19, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10827
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di lucazio00 » 29/01/2014, 12:10

Ce l'ho pure io quel diffusore e mi soddisfa! :D
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
sparrow42
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/01/14, 17:45
Contatta:

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di sparrow42 » 30/01/2014, 9:01

Oggi provo ad usare solo il teflon... perde ancora :( Per un acquario di 112 litri mi regolo sulle 30 bolle/min che ne pensate?

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di gibogi » 30/01/2014, 11:42

sparrow42 ha scritto:Per un acquario di 112 litri mi regolo sulle 30 bolle/min che ne pensate?
Non è proprio così che si fa la regolazione della CO2.

Dipende da diversi fattori.
Quali e quante piante hai, luci, fondo, fertilizzazione, parametri chimici (Ti consiglio quindi di compilare il tuo profilo ).

Comunque, rilevando il pH e il KH, li puoi confrontare con questa tabella per il calcolo della CO2.

Così potrai capire se è il caso di aumentare o diminuire il numero di bolle al minuto
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
sparrow42
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/01/14, 17:45
Contatta:

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di sparrow42 » 30/01/2014, 17:53

Ok lo farò

Avatar utente
sparrow42
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 14/01/14, 17:45
Contatta:

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di sparrow42 » 07/02/2014, 12:50

A distanza di qualche giorno questi sono i valori: Kh6 Ph7,5 e consultando la tabella con riferimento ad una temperatura di 25°C il valore di CO2 si attesta su 7, quindi ancora un po bassino. Vorrei portare il pH a 7 e per il momento penso di insistere ancora sulla CO2 erogata. L'idea sarebbe comunque quella di procurarmi un'elettrovalvola perché la notte vorrei staccarla. Inoltre se avete altri suggerimenti per modificare la chimica dell'acqua sono ben accetti. Ps. Se è il caso di spostare questo post fatemi sapere perché non ho avuto il tempo di leggere in giro... sorry :(

Avatar utente
stef84
star3
Messaggi: 263
Iscritto il: 24/10/13, 8:22

Re: Manutenzione micronizzatore askoll

Messaggio di stef84 » 07/02/2014, 14:56

Purtroppo non possiamo parlarne qui, siamo OT.

Per l'elettrovalvola e tutto il resto, apri dei nuovo topic, ho alcune cosuccie da suggerirti ;-)


Ciao ciao


Inviato da iPhone tramite Tapatalk
Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana. Ma non sono sicuro della prima. (A. Einstein)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti