Metodo Venturi

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: aleph0, Bradcar

Rispondi
Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di Simo63 » 31/03/2014, 19:55

Non so se sia sbagliato o meno, ma se ti arriva acqua li non è un bel segno. Spero l'abbia riempito te, anche se quella non sarebbe la sua funzione. Fossi in te mi procurerei un Deflussore per flebo, meglio se a due vie, ma a una via va bene ugualmente. Montalo dopo la valvola di non ritorno, riempi il gocciolatore di acqua, e per evitare perdite dal tubo del venturi usa lo stesso ago che hai adesso, basta sostituirlo a quello del Deflussore.
ImageUploadedByTapatalk1396288446.219258.jpg
La pressione della CO2 impedirà all'acqua di passare attraverso il gocciolatore.
Edit: davo per scontato, la parte sotto va collegata all'uscita della valvola di non ritorno , la parte alta avrà un tubicino con ago annesso ( che può essere facilmente sostituito) da collegare al venturi . Costo in farmacia : meno di 1€.


Stay hungry, stay foolish
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di lucap » 31/03/2014, 19:59

Simo63 ha scritto:Non so se sia sbagliato o meno, ma se ti arriva acqua li non è un bel segno. Spero l'abbia riempito te, anche se quella non sarebbe la sua funzione. Fossi in te mi procurerei un Deflussore per flebo, meglio se a due vie, ma a una via va bene ugualmente. Montalo dopo la valvola di non ritorno, riempi il gocciolatore di acqua, e per evitare perdite dal tubo del venturi usa lo stesso ago che hai adesso, basta sostituirlo a quello del Deflussore.
ImageUploadedByTapatalk1396288446.219258.jpg
La pressione della CO2 impedirà all'acqua di passare attraverso il gocciolatore.
Edit: davo per scontato, la parte sotto va collegata all'uscita della valvola di non ritorno , la parte alta avrà un tubicino con ago annesso ( che può essere facilmente sostituito) da collegare al venturi . Costo in farmacia : meno di 1€.


Stay hungry, stay foolish
L'ho riempita io di acqua per contare le bolle
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di Simo63 » 31/03/2014, 20:53

Svuotalo e procurati un deflussore, togliamoci ogni dubbio visto il costo irrisorio.


Stay hungry, stay foolish
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di lucap » 10/04/2014, 6:23

Simo63 ha scritto:Svuotalo e procurati un deflussore, togliamoci ogni dubbio visto il costo irrisorio.


Stay hungry, stay foolish
Niente da fare. Arrivato il contabolle nuovo e montato. Con 40 bolle al minuto, il pH questa mattina era a 7,2.
Da questo valore non ne sa proprio di scendere.
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di exacting » 10/04/2014, 9:15

tutto strano, come scritto in un mio topic con tubo sezione 12(e non è poco) dopo un mese sono passato da 37 bolle a 20 bolle/minuto

kh5
pH 6,6
temp 23°

o almeno la mia strumentazione mi da questi valori (phmetro, KH test jbl)
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di enkuz » 10/04/2014, 9:17

:-? è incredibile.

Pensa che io da poco ho montato un monitor pH a misurazione continua... quindi mi accorgo subito delle variazioni...

Il valore del pH è davvero sensibilissimo: se per caso, quando faccio delle regolazioni al rubinetto della CO2 sbaglio qualcosa, nel giro di poche ore mi ritrovo valori di 6.6-6.7 (partendo da una base di 6.9 circa).

Si abbassa molto velocemente... e per ''sbaglio'' si intende di passare magari da 8/10 a 20/25 bolle al minuto... (quei rubinetti sono un pò troppo sensibili) :-s

Se erogassi 40 bolle al minuto sono certo che arriverei su valori pH di 6.4-6.5... questo mi fa capire che il mio venturi rende tantissimo (ma la cosa assurda sta nel fatto che il tuo è praticamente uguale).

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di lucap » 10/04/2014, 9:19

enkuz ha scritto::-? è incredibile.

Pensa che io da poco ho montato un monitor pH a misurazione continua... quindi mi accorgo subito delle variazioni...

Il valore del pH è davvero sensibilissimo: se per caso, quando faccio delle regolazioni al rubinetto della CO2 sbaglio qualcosa, nel giro di poche ore mi ritrovo valori di 6.6-6.7 (partendo da una base di 6.9 circa).

Si abbassa molto velocemente... e per ''sbaglio'' si intende di passare magari da 8/10 a 20/25 bolle al minuto... quei rubinetti sono un pò troppo sensibili... :-s
Cos'è monitor pH a misurazione continua?
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di enkuz » 10/04/2014, 9:22

E' un monitor a cristalli liquidi con una sonda di misurazione pH (intercambiabile fra l'altro) che legge il valore sempre... 24 h su 24...
Di solito si utilizzano negli impianti di CO2 dotati di elettrovalvola (che in base al valore letto aprono o chiudono l'erogazione) ma io volevo avere sempre sott'occhio questo valore (soprattutto per regolare le bolle del mio impianto a damigiana) ed allora ne ho comprato uno.

Ho aperto un topic pochi giorni fa... dove pubblicizzavo il prodotto =))
Prova a cercare!

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di lucap » 10/04/2014, 9:26

enkuz ha scritto:E' un monitor a cristalli liquidi con una sonda di misurazione pH (intercambiabile fra l'altro) che legge il valore sempre... 24 h su 24...
Di solito si utilizzano negli impianti di CO2 dotati di elettrovalvola (che in base al valore letto aprono o chiudono l'erogazione) ma io volevo avere sempre sott'occhio questo valore (soprattutto per regolare le bolle del mio impianto a damigiana) ed allora ne ho comprato uno.

Ho aperto un topic pochi giorni fa... dove pubblicizzavo il prodotto =))
Prova a cercare!
Grazie!
Secondo te provo a diminuire ulteriormente il diametro del tubo?
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Errori più comuni sul metodo Venturi

Messaggio di enkuz » 10/04/2014, 12:34

a questo punto proverei quella soluzione... il mio venturi ha lo stesso diametro del tubo che esce dalla pompa del filtro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti